Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
apulian

Regno Unito - corona 1951 "Festival of Britain" nella confezione originale

Risposte migliori

apulian

Vorrei presentare questa moneta britannica che ho recentemente inserito in collezione. Si tratta della corona emessa nel 1951 in occasione del "Festival of Britain". E' nella sua confezione originale, una delle due emesse all'epoca (l'altra era di colore verde)

Una moneta comune ma sempre gradevole, grazie alle sue grandi dimensioni, all'intramontabile disegno di San Giorgio e alla lavorazione simil-proof.

 

IMG_3683.jpg

IMG_3678.jpg

IMG_3679.jpg

IMG_3680.jpg

IMG_3682.jpg

IMG_3681.jpg

  • Mi piace 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

moneta comune, ma sempre molto bella ed interessante, peccato solo che non sia d'argento .. veniva venduta come souvenirs durante la fiera.

Da segnalare come Giorgio VI durante il suo regno fece coniare solamente due Corone , questa si tratta della prima nella storia inglese, ad essere stata coniata in cupro-nickel 

Modificato da matteo95
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Una bella moneta, naturalmente. A tutti piace questi, e come relativamente difficile come lo era per me trovare un esempio adatto del mio, faccio due semplici osservazioni: 1) le persone che ottengono queste grandi corone tendono a tenerli, e 2) perché la gente piace guardare queste grandi corone, e a mostrarli off--per i bambini o nipoti forse--molte di queste monete hanno impronte digitali, segni di graffio, ecc.

 

Allora queste sono monete comuni; qualcosa come 2 milioni sono stati coniati, e data la loro natura commemorativa e il loro ambiente per lo più calmo, la stragrande maggioranza di loro ancora sopravvivono. Ma questo non è sempre tradotto in "facile da trovare".

 

I ha scritto il seguente in la mia moneta-notebook quasi un decennio fa ...

 

Nel 2008 ho visto quello che posso solo descrivere come una foto inquietante di 17 di queste corone in scatole originali indossati, i verdi per lo più, alcuni rossi, un solitario off-bianco, con cinque più '51 corone sciolto in un sacchetto. La classe del '51 brevemente riunita dopo lunghe vite trascorse a parte, di nuovo insieme--quasi certamente--a causa del passaggio dei loro proprietari originali.”

 

;) v.

 

--------------------------------------------------------

 

A beautiful coin, of course. Everybody likes these, and as relatively difficult as it was for me to find a suitable example of my own, I make two easy observations: 1) people who get these big crowns tend to keep them, and 2) because people like to look at these big crowns, and to show them off—to kids or grandkids maybe—many of these coins have fingerprints, scuff-marks, etc.

 

So these are common coins; something like 2,000,000 were coined, and given their commemorative nature and their mostly calm surroundings, the vast majority of them still survive. But that hasn’t always translated to “easy-to-find.”

 

I wrote the following in my coin-notebook almost a decade ago …

 

In 2008 I saw what I can only describe as a haunting picture of 17 of these crowns in their worn original boxes, greens mostly, a few reds, a solitary off-white, with five more ‘51 crowns loose in a bag. The Class of ’51 briefly reunited after long lives spent apart, together again—almost certainly—because of the passing of their original owners.”

 

;) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Bellissima moneta, che mi manca...anche per me è un peccato che non sia stata coniata in argento, metallo che aggiunge sempre un fascino notevole..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
18 ore fa, vathek1984 dice:

Bellissima moneta, che mi manca...anche per me è un peccato che non sia stata coniata in argento, metallo che aggiunge sempre un fascino notevole..

E' una moneta che si trova con pochi spiccioli, questa qui l'ho acquistata su ebay inglese a 6 sterline. Se mi fossi accontentato di una moneta senza la confezione originale, avrei speso anche meno.
Non è un pezzo che si trova spesso dalle ns. parti e, nel caso, i venditori hanno l'abitudine di chiedere cifre fuori mercato.

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Già, come spesso accade in Italia il prezzo delle monete mondiali subisce delle fluttuazioni enormi a seconda della conoscenza o ignoranza del venditore... il che talvolta è un bene e talvolta un male..

Modificato da vathek1984
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Manca anche a me,  sono sempre stato indeciso se prenderla con box o senza visto il costo irrisorio in entrambi i casi (ma solo se acquistato  in UK).

C'è da dire  però che come dice villa trovarla senza tacche, graffi, corrosioni, impronte etc etc non è poi così semplice.

Aggiungo una nota: nella sua apparente semplicità è comunque una moneta di un'importanza storica notevole.

Ho letto infatti che il "Festival of Britain" del 1951  fu una sorta di festa del riscatto nazionale che doveva segnare l'inizio di un nuovo corso dopo gli anni bui della guerra e dell'immediato dopoguerra (altrettanto durissimo con razionamenti dei beni di prima necessità ben molti anni dopo la fine del conflitto).

Saluti

Simone

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
2 ore fa, uzifox dice:

...Aggiungo una nota: nella sua apparente semplicità è comunque una moneta di un'importanza storica notevole.

Ho letto infatti che il "Festival of Britain" del 1951  fu una sorta di festa del riscatto nazionale che doveva segnare l'inizio di un nuovo corso dopo gli anni bui della guerra e dell'immediato dopoguerra (altrettanto durissimo con razionamenti dei beni di prima necessità ben molti anni dopo la fine del conflitto).

 

;) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×