Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
gabrimen

20 CENTESIMI ESAGONO 1919

Risposte migliori

gabrimen

Posto un 20 centesimi esagono particolare. Vediamo se avete studiato; Che cos'é? Come si classifica? Lascio la parola a voi.

Prego gli utenti più esperti di non rispondere a questo post; è rivolto ai neofiti.

Un saluto,

Gabriele

20 CENTESIMI 1919 RIBATTUTO E BROCKAGE SUL 1894 KB -1-1.jpg

Modificato da gabrimen
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
37 minuti fa, gabrimen dice:

Posto un 20 centesimi esagono particolare. Vediamo se avete studiato; Che cos'é? Come si classifica? Lascio la parola a voi.

Prego gli utenti più esperti di non rispondere a questo post che è rivolto ai neofiti.

Un saluto,

Gabriele

20 CENTESIMI 1919 RIBATTUTO E BROCKAGE SUL 1894 KB -1-1.jpg

Che cos'è? Come si classifica? Io lo classifcherei come fotomontaggio:D...

a parte gli scherzi che hanno fatto? la butto lì.....hanno coniato una moneta, non è uscita dalla macchina e sopra ci è finito il tuo tondello..che così riporta il rovescio giusto e sul dritto, bello evidente, il 20 della vecchia moneta di umberto, e in incuso il rovescio della moneta non espulsa dalla macchina coniatrice? Spero di non aver detto un'eresia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Betto
35 minuti fa, gabrimen dice:

Posto un 20 centesimi esagono particolare. Vediamo se avete studiato; Che cos'é? Come si classifica? Lascio la parola a voi.

Prego gli utenti più esperti di non rispondere a questo post che è rivolto ai neofiti.

Un saluto,

Gabriele

20 CENTESIMI 1919 RIBATTUTO E BROCKAGE SUL 1894 KB -1-1.jpg

Direi che sul rovescio è rimasto impresso il dritto. Può esser dovuto ad una moneta precedentemente coniata? Chiedo perché non lo so. Ho letto in altri thread che esistono fantasmi quando le due parti del conio vengono a contatto e quindi sulla moneta successiva lasciano un tipo di "alone" , ma non penso in questo caso.

1 minuto fa, Asclepia dice:

Che cos'è? Come si classifica? Io lo classifcherei come fotomontaggio:D...

a parte gli scherzi che hanno fatto? la butto lì.....hanno coniato una moneta, non è uscita dalla macchina e sopra ci è finito il tuo tondello..che così riporta il rovescio giusto e sul dritto, bello evidente, il 20 della vecchia moneta di umberto, e in incuso il rovescio della moneta non espulsa dalla macchina coniatrice? Spero di non aver detto un'eresia.

In caso siamo in due 😂.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Bellissima particolarita' di conio!!!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
2 ore fa, Asclepia dice:

Che cos'è? Come si classifica? Io lo classifcherei come fotomontaggio:D...

a parte gli scherzi che hanno fatto? la butto lì.....hanno coniato una moneta, non è uscita dalla macchina e sopra ci è finito il tuo tondello..che così riporta il rovescio giusto e sul dritto, bello evidente, il 20 della vecchia moneta di umberto, e in incuso il rovescio della moneta non espulsa dalla macchina coniatrice? Spero di non aver detto un'eresia.

 

2 ore fa, Betto dice:

Direi che sul rovescio è rimasto impresso il dritto. Può esser dovuto ad una moneta precedentemente coniata? Chiedo perché non lo so. Ho letto in altri thread che esistono fantasmi quando le due parti del conio vengono a contatto e quindi sulla moneta successiva lasciano un tipo di "alone" , ma non penso in questo caso.

In caso siamo in due 😂.

La moneta è un BROCKAGE e sono errori di conio più ricercati dai collezionisti perchè affascinanti. Il brockage implica il coinvolgimento di due monete e almeno una di queste deve essere già coniata e rimane all'interno della zona di battitura. In particolare la moneta già coniata si posiziona tra il conio superiore ed il tondello inserito all'interno della virola. Quando la pressa batte i due coni contro la moneta già coniata e il tondello vergine, quest'ultimo avrà una faccia (quella a contatto con il conio inferiore) coniata regolamente, mentre l'altra faccia sarà (totalmente o parzialmente) in negativo ed incuso. Ciò è dovuto al fatto che per effetto della pressione del conio superiore, la moneta già coniata fungerà essa stessa da "conio" trasferendo la sua immagine (positiva ed in rilievo) al tondello sottostante che riporterà quindi (in tutto o in parte l'immagine della moneta già coniata (ma ovviamente in negativo ed in incuso). Questa tipologia di errore può verificarsi essenzialmente per due motivazioni.

La prima deriva dal fatto che il meccanismo di espulsione della moneta già coniata può non aver funzionato corretamente e la stessa si può posizionare sopra il tondello che nel frattempo è stato inserito dentro la virola. Peraltro, va evidenziato che in questa eventualità la moneta già coniata si può posizionare sopra il tondello con qualsiasi orientamento e posizione. Di conseguenza oltre a coprire integralmente il tondello sottostante la moneta già coniata potrebbe benissimo coprire solo parzialmente il tondello. In questo caso, la faccia superiore del tondellosarà in parte in positivo ed in rilievo ed in parte (la zona "coperta" dalla moneta già coniata in negativo ed in incuso.

Questo 20 centesimi esagono 1919 ("BROCKAGE") presenta al dritto l'impronta speculare in incuso del rovescio.

 

 

Modificato da gabrimen
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
1 minuto fa, gabrimen dice:

 

La moneta è un brockage e sono errori di conio più ricercati dai collezionisti perchè affascinanti. Il brockage implica il coinvolgimento di due monete e almeno una di queste deve essere già coniata e rimane all'interno della zona di battitura. In particolare la moneta già coniata si posiziona tra il conio superiore ed il tondello inserito all'interno della virola. Quando la pressa batte i due coni contro la moneta già coniata e il tondello vergine, quest'ultimo avrà una faccia (quella a contatto con il conio inferiore) coniata regolamente, mentre l'altra faccia sarà (totalmente o parzialmente) in negativo ed incuso. Ciò è dovuto al fatto che per effetto della pressione del conio superiore, la moneta già coniata fungerà essa stessa da "conio" trasferendo la sua immagine (positiva ed in rilievo) al tondello sottostante che riporterà quindi (in tutto o in parte l'immagine della moneta già coniata (ma ovviamente in negativo ed in incuso). Questa tipologia di errore può verificarsi essenzialmente per due motivazioni.

La prima deriva dal fatto che il meccanismo di espulsione della moneta già coniata può non aver funzionato corretamente e la stessa si può posizionare sopra il tondello che nel frattempo è stato inserito dentro la virola. Peraltro, va evidenziato che in questa eventualità la moneta già coniata si può posizionare sopra il tondello con qualsiasi orientamento e posizione. Di conseguenza oltre a coprire integralmente il tondello sottostante la moneta già coniata potrebbe benissimo coprire solo parzialmente il tondello. In questo caso, la faccia superiore del tondellosarà in parte in positivo ed in rilievo ed in parte (la zona "coperta" dalla moneta già coniata in negativo ed in incuso.

Ok allora c'ero:) non ho scritto eresie... inoltre questa, essendo una moneta di emergenza coniata ribattendo i tondelli da 20 centesimi di Umberto I, con questo errore/difetto di conio, ha un effetto ancor più particolare...che rarità è attribuita a questi pezzi?

grazie intanto per la tua spiegazione precisa e puntuale:good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Betto

Allora pure io non avevo sbagliato di molto :). Comunque bella spiegazione, ho imparato una cosa nuova pure oggi qua sul forum. Grazie. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
6 minuti fa, Asclepia dice:

Ok allora c'ero:) non ho scritto eresie... inoltre questa, essendo una moneta di emergenza coniata ribattendo i tondelli da 20 centesimi di Umberto I, con questo errore/difetto di conio, ha un effetto ancor più particolare...che rarità è attribuita a questi pezzi?

grazie intanto per la tua spiegazione precisa e puntuale:good:

La mia moneta è stata periziata come RRR perchè sono di rassima reperibilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
2 minuti fa, Betto dice:

Allora pure io non avevo sbagliato di molto :). Comunque bella spiegazione, ho imparato una cosa nuova pure oggi qua sul forum. Grazie. 

Grazie a te che hai risposto a breve metterò un'altra chicca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
1 minuto fa, gabrimen dice:

La mia moneta è stata periziata come RRR perchè sono di rassima reperibilità.

Complimenti allora:) un pezzo interessante e anche ben conservato...tanto per chiederti e per imparare,sono più rare queste con tutta la moneta impressa o quelle con un "brockage parziale" se poi si dice così:)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

Tutti i brockage in genere sono rari basta pensare che  molti errori sono stati fatti su richiesta di clienti, quindi non hanno fatto "giri" in passato. Quindi sono usciti dalla zecca e dati ad un'unica persona fisica, custoditi gelosamente. Alcune persone la pensano così; come già detto in precedenza per me restano errori di conio "scappati" al momento dell'immissione dalla zecca.

Modificato da gabrimen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt
6 minuti fa, gabrimen dice:

Tutti i brockage in genere sono rari perchè molti sono stati fatti su richiesta di clienti, quindi non hanno fatto "giri" in passato. Quindi sono usciti dalla zecca e dati ad un'unica persona fisica, custoditi gelosamente.

Scusa non ho capito bene: i brockage sono stati fatti ad hoc? Da dove viene questa notizia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
6 minuti fa, gabrimen dice:

Tutti i brockage in genere sono rari perchè molti sono stati fatti su richiesta di clienti, quindi non hanno fatto "giri" in passato. Quindi sono usciti dalla zecca e dati ad un'unica persona fisica, custoditi gelosamente.

Capisco quindi non sono sempre dei veri e propri errori, nel senso stretto del termine, cioè accaduti per caso, ma potevano anche essere fatti su commissione...interessante...ma uscivano illegalmente dalla zecca quindi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
1 ora fa, simonesrt dice:

Scusa non ho capito bene: i brockage sono stati fatti ad hoc? Da dove viene questa notizia?

Alcuni errori di conio sono usciti dalla zecca sotto commissione alcune persone la pensano così. Per me sono errori di conio niente di più.

Modificato da gabrimen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
14 minuti fa, Asclepia dice:

Capisco quindi non sono sempre dei veri e propri errori, nel senso stretto del termine, cioè accaduti per caso, ma potevano anche essere fatti su commissione...interessante...ma uscivano illegalmente dalla zecca quindi?

Si molti sono usciti illegalmente dalla zecca almeno alcune persone dicono così io penso che siano errori di conio.

Modificato da gabrimen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

 

4 ore fa, Asclepia dice:

Che cos'è? Come si classifica? Io lo classifcherei come fotomontaggio:D...

a parte gli scherzi che hanno fatto? la butto lì.....hanno coniato una moneta, non è uscita dalla macchina e sopra ci è finito il tuo tondello..che così riporta il rovescio giusto e sul dritto, bello evidente, il 20 della vecchia moneta di umberto, e in incuso il rovescio della moneta non espulsa dalla macchina coniatrice? Spero di non aver detto un'eresia.

 

4 ore fa, Betto dice:

Direi che sul rovescio è rimasto impresso il dritto. Può esser dovuto ad una moneta precedentemente coniata? Chiedo perché non lo so. Ho letto in altri thread che esistono fantasmi quando le due parti del conio vengono a contatto e quindi sulla moneta successiva lasciano un tipo di "alone" , ma non penso in questo caso.

In caso siamo in due 😂.

Ho cancellato le immagini perchè stavo andando off topic

 

 

Modificato da gabrimen
cancellazione dell'immagine per off topic

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

ma questo e' un brockage su un restrike.

Una roba rarissima, in teoria, in partica mi pare di ricordare che tutti o molti di sti 20 centesimi siano ribattuti su altre monete. Percui il restrike e' normale ma il brockage rimane una rarita'.

Concordo che sia difficile da produrre volontariamente, al contrario di tanti artefatti  usciti dalla zecca di straforo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

Questo non l'avevo ancora visto. Moneta bellissima ed interessantissima. Degna di un museo della moneta, in quanto utilissima per spiegare come avviene la coniazione. Non amo i brockage ma questo, essendo un brockage di un restrike, onestamente lo acquisterei con piacere.

Se ricordo bene, e' accertato che negli anni '30 l'attività della zecca non fosse particolarmente limpida (non è che dopo le cose siano migliorate molto), ed autorevoli personaggi avevano facoltà di avanzare richieste oltre il limite della legalità. 

La moneta in questione è palesemente entrata in circolazione, quindi l'errore "su commissione" si dovrebbe poter escludere. 

 

P.s. Da notare anche la rottura di conio a destra dello zero che si ripete anche nel brockage: stupendo :D 

 

Modificato da azaad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter
1 ora fa, azaad dice:

...di un restrike...

Overstrike ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Di conseguenza questa monetina dovrebbe avere una sorella gemella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×