Jump to content
IGNORED

Costantino 1° da cesare.


gpittini
 Share

Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

Questa è l'ultima costantiniana della serie (e non mi pare che abbiano entusiasmato, forse anche per la bassa conservazione). Anche questa non è particolarmente bella, anzi risulta piuttosto incrostata; ma è la prima "da cesare" che mi capita. Pesa 8,0 g. e misura 27 mm.  Al D., IMP FL CONSTANTINUS NC, immagine laureata. Al R., GENIO POP ROM, lettera nel campo a sinistra (N?). In esergo, PLC

Come vedete, il peso di 8,0 g. è piuttosto elevato, decisamente superiore a quello delle fasi successve (filius augustorum, e poi: augustus). Dovrebbe essere del 307; RIC VI, 213 (credo...)

PIC_4658.png

PIC_4660.png

Edited by gpittini
Link to comment
Share on other sites


Buonasera gipttini. A me invece hanno entusiasmato molto eccome! Sono ancora un novizio e ho trovato tante informazioni utili sulle monete che hai postato, del resto la collezione che sto costruendo,  pian pianino, è incentrata proprio sulle costantiniane. Riguardo la moneta che hai postato...È molto affascinante, mai vista una con cesare Costantino. Forse il peso è elevato perché il follis, durante l'inizio del IV secolo, ancora non era stato svalutato, almeno credo che sia così. Per la classificazione credo che sia corretta l'ipotesi Lione RIC VI 213. 

Link to comment
Share on other sites


Ciao Gianfranco,  la classificazione corretta è RIC VI Lugdunum 233 (pag. 259).

Al dritto: FL VAL CONSTANTINVS NC, busto laureato drappeggiato e corazzato visto da dietro. Al rovescio: GENIO POP ROM, PLC in esergo, N in campo destro.

Il peso è coerente con le emissioni del 307, coniate secondo uno standard di 1/48 di libbra romana (327 grammi circa).

Saluti

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Avete ragione, la prima parte della legenda è la più deteriorata, ed ho interpretato male le lettere seguendo la prima ipotesi che ho incontrato, invece che FL VAL. @Xenon97: mi pare una buona idea iniziare dalle costantiniane, sono un ottimo campo per imparare, distinguere le varietà,  guardare bene le scritte (!), senza svenarsi. E comunque le rarirà non mancano.

Link to comment
Share on other sites


Ciao @Nikko, sei certo di quello che hai scritto?

A me risulterebbe un po' diverso, forse hai guardato GENIO POPVLI ROMANI invece di GENIO POP ROM?

Io direi...

Constantinvs I

Follis, Coniata a Lyons (Lugdunum, Gallia) nel 307 d.C.
D/ FL VAL CONSTANTINVS NC, busto laureato, corazzato a destra.
R/ GENIO-POP ROM, Genio stante a sinistra con modius sulla testa, tunica drappeggiata sui fianchi, patera sopra l'altare e cornucopiae.
PLC in esergo, N in campo destro.
Riferimento: RIC VI Lyons 231
Rarità: Comune

Ciao!

TWF

PS @gpittiniio con il RIC non ci litigo, è lui che mi picchia tutte le volte! :-)

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Arka dice:

Nikko non sbaglia mai. E' il ''visto da dietro'' che fa la differenza...

Il 233 è, per l'appunto "Seen from rear", questo è "Seen from rear"?

A me non pareva, ma io non sono infallibile, sono solo un po' cieco! :-)

Ciao.

TWF

Link to comment
Share on other sites


Il ''trucco'' sta nella spalla. Nel ''visto da dietro'', come in questo caso, la spalla è spostata in avanti (guarda la chiusura del mantello). La cosa migliore è avere in mano entrambi i ritratti così si nota subito la differenza.

Arka

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.