Jump to content
IGNORED

Mezza doppia ribattuta!Su cosa?


DOGE82
 Share

Recommended Posts

Chiedo il vostro prezioso aiuto per capire su che altra moneta è stata ribattuta questa mezza doppia di Francesco Contarini.

Link to comment
Share on other sites


Ciao. Si. Anch'io pensavo papale. Ma non conoscendo tale monetazione non saprei identificarla. Forse dovrei postarla sul settore papali! 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buona giornata

Più che curiosa ..... a memoria è la prima ribattitura di un conio veneziano su una moneta di un altro stato; peraltro in oro.

Ricordo di aver visto, proprio sul forum, il caso contrario; mi sembra fosse una moneta di un altro stato coniata su un grosso veneziano.

In effetti ci sta una papale ....

Qui ci vuole l'aiuto di @sixtus78 o di @anto R

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Grazie per aver chiesto il mio parere su questo pezzo...ma non credo proprio che il sottotipo sia papale. Se si ruota di 90 gradi la prima immagine si vede chiaramente la classica mandorla/elllisse del Ducato tipo veneziano. Se fosse un'imitazione romana (del Senato) da quel lato della moneta leggeremmo ROMA CAPVT MVNDI  S P Q R... ma così non è. 

Moneta interessante :good:

Antonio 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Decisamente intrigante .... Antonio da una nuova lettura. :good:

La mezza doppia del Contarini aveva un peso medio di gr 3,38 con un titolo di 0,917;

lo zecchino aveva un peso medio di gr 3,49 con un titolo di 1,000

Ci potrebbe stare ..... resta da controllare se negli zecchini imitativi di Malta ce n'è uno che riporta PAVLVS e/o le altre scritte che si intravedono....

 

Link to comment
Share on other sites


Buongiorno a tutti. Avevo visto l'elittica di stelle dello zecchino, ma 1° l'elittica non ha accanto una serie di bisanti e 2° non mi pareva che le lettere fossero così rinascimentali.

A prima vista mi dava l'impressione degli ungari, ma è stato escluso proprio dalle stelle in elittica.

Link to comment
Share on other sites

Awards

io ne ho già vista una così (forse proprio quella).

Tornandp all'identificazione, leggo IO PAULUS, che se fosse... sarebbe Jean Paul LAscaris Castellar - zecchino. unico esemplare al museo di Malta, sarebbe stato meglio non ribatterla !!!!!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


si è proprio quella si intravede anche un SC dopo che sta per LASCARIS, sopra lo scudo a sinistra CAST...(ELLAR) bella sfiga!

 

Edited by AndreaPD
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buona serata

Grazie ad Antonio e ad Andrea; a questo punto sorge spontaneo: "qui prodest?"

Non so nulla dei ducati imitativi di Malta, se non quello ricavabile dal Gamberini o dal Montenegro, ma non ce la vedo la zecca di Venezia ribattere un ducato imitativo per farne una sua moneta, peraltro fatta male ....

Ritenete la cosa possibile?

Grazie e saluti

luciano

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Bisogna controllare il valore dello zecchino e della mezza doppia all'epoca del Francesco Contarini, che oltretutto è durato pochissimo. Infatti le sue monete sono rarette.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Aggiungo una piccola nota. Jean Paul de Lascaris viene eletto Gran maestro nel 1636 mentr il doge Francesco Contarini è doge dal 1623 al 1624.

Mi risulta difficile ribattere una moneta con chi viene eletto dopo di te. O mi sbaglio?

Faccio i complimenti ad @AndreaPD per l'indicazione. Bravo

Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter
44 minuti fa, fabry61 dice:

Aggiungo una piccola nota. Jean Paul de Lascaris viene eletto Gran maestro nel 1636 mentr il doge Francesco Contarini è doge dal 1623 al 1624.

Mi risulta difficile ribattere una moneta con chi viene eletto dopo di te. O mi sbaglio?

Faccio i complimenti ad @AndreaPD per l'indicazione. Bravo

hanno usato un conio antecedente, quindi disponibile nel periodo del Lascaris....quindi moneta tarocca su imitativa

  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites


13 ore fa, 417sonia dice:

hanno usato un conio antecedente, quindi disponibile nel periodo del Lascaris....quindi moneta tarocca su imitativa

Scusa @417sonia, non ho capito! Quindi sarebbe lo zecchino del Lascaris a essere stato battuto sopra la mezza doppia di Contarini? ?

Link to comment
Share on other sites


4 minuti fa, AndreaPD dice:

veramente non riesco a capire la genesi di questa moneta boooh! Il conio veneziano mi sembra buono

Il fatto è che da quel pochissimo che si può vedere, anche quello del Lascaris sembra buono... ?

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, teofrasto dice:

Il fatto è che da quel pochissimo che si può vedere, anche quello del Lascaris sembra buono... ?

Forse è proprio in questo che si cela la chiave del mistero... quella “O” di HOSTES così evidente nel pezzo postata da @DOGE82... forse TROPPO evidente? ?

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, teofrasto dice:

Scusa @417sonia, non ho capito! Quindi sarebbe lo zecchino del Lascaris a essere stato battuto sopra la mezza doppia di Contarini? ?

No quello che Luciano intende è che abbiano preso uno zecchino del Lascaris ed abbiano coniato la doppia del Contarini usando un conio inutilizzato presente in zecca oppure (ipotesi affascinante) un conio frugato al deposito. Quindi moneta tarocca o falsa.

Marco è evidente che la mezza doppia è stata coniata sopra lo zecchino. Ma a che pro visto che la doppia aveva un valore di 2 zecchini e la mezza di 1. Però il peso di uno zecchino era di gr. 3,49 mentre questa mezza doppia ha un peso di 3,26. In questo caso guadagno di 0,20 e siamo a circa il 0,7 % di guadagno.

Lo zecchino maltese che fino ha?

Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter
2 ore fa, fabry61 dice:

No quello che Luciano intende è che abbiano preso uno zecchino del Lascaris ed abbiano coniato la doppia del Contarini

 

Esatto!

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.