Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

Asclepia

Buonasera lamonetiani.

Condivido anche quest'ultimo acquisto: un 20 grana 1795 per FERDINANDO IV.

La conservazione, nonostante i graffi da conio, mi garba molto e la leggera patina, che pare avere, la impreziosisce.

La moneta arriverà, ma già da queste foto è possibile vedere alcuni particolari, diciamo strani...li vedete? Favorisco un ingrandimento altrimenti sarebbe dura. 

Nel frattempo, se vi va, datemi un vostro parere sulla conservazione e sulla rarità.

Grazie.

 

image.png.b5a7c9528950c90bef51cc6e197c1b04.png

Immagine.png

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter

Carissimo non faccio perizie non è il mio mestiere, posso solo dirti che è una bellissima moneta, complimenti.

Sta per arrivare ? gia mi immagino "immaginandoti" :D nell'attesa della fatidica busta gialla (di solito è gialla)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
6 minuti fa, roman de la rose dice:

Carissimo non faccio perizie non è il mio mestiere, posso solo dirti che è una bellissima moneta, complimenti.

Sta per arrivare ? gia mi immagino "immaginandoti" :D nell'attesa della fatidica busta gialla (di solito è gialla)

Grazie @roman de la rose

:D...arriverà assieme ad altre tre monetuzze...quindi....libidine, doppia libidine, libidine coi fiocchi come direbbe Jerry Calà:lol:

 

Aspetto qualche intervento in merito alle presunte stranezze...che poi magari non sono nulla, ma mi servono i vostri pareri per appurarlo.

Grazie saluti.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68

Amico, io ti lascio il rame e tu mi "tocchi'' i miei amati Tari'?:D

Scherzi a parte, l'unica "stranezza" degna di nota sono i rami grossi  nella corona d'alloro al rovescio.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
3 minuti fa, Rocco68 dice:

Amico, io ti lascio il rame e tu mi "tocchi'' i miei amati Tari'?:D

Scherzi a parte, l'unica "stranezza" degna di nota sono i rami grossi  nella corona d'alloro al rovescio.

Qualche pezzetto in argento lo piglio pure io di tanto in tanto:P

Al dritto nulla??

Io vedo le I si SICILIAR che sembrano ribattute su qualcosa...la seconda sembra sopra una O ma in realtà credo sia lo 0 di 20 che troviamo al rovescio...forse uno scontro di conio a fatto imprimere il rovescio sul dritto...se guardi si vedono anche i segni dei due rami partire dalla testa di Ferdinando...e poi un'altra cosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Dai diamo un po di risalto a questi venti grana che per me lo meritano come tipologia.

Effettivamente sotto le I al dritto si intravede come una o o uno 0.

Potrebbe essere una collisione..

Rimane comunque un bel tondello che merita di essere preso.:good:

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
7 ore fa, Asclepia dice:

Qualche pezzetto in argento lo piglio pure io di tanto in tanto:P

Al dritto nulla??

Io vedo le I si SICILIAR che sembrano ribattute su qualcosa...la seconda sembra sopra una O ma in realtà credo sia lo 0 di 20 che troviamo al rovescio...forse uno scontro di conio a fatto imprimere il rovescio sul dritto...se guardi si vedono anche i segni dei due rami partire dalla testa di Ferdinando...e poi un'altra cosa...

Intendevi quelle "stranezze", ti diro' che nei Tari' non sono rare le incussioni dei tondelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia

Buongiorno e grazie per l'apprezzamento :)@eracle62

Comunque si, anche quella stranezza, che in effetti ho già visto su altri tarì, ma però manca un'altra cosa sulla legenda! Almeno io non la vedo... Nessuno??

...mi permetto di evocare @gennydbmoney  perché è proprio rileggendo un suo vecchio messaggio in una discussione, in cui ho partecipato pure io, che ho letto di questa variante...sempre che lo sia... Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
12 minuti fa, Asclepia dice:

Buongiorno e grazie per l'apprezzamento :)@eracle62

Comunque si, anche quella stranezza, che in effetti ho già visto su altri tarì, ma però manca un'altra cosa sulla legenda! Almeno io non la vedo... Nessuno??

...mi permetto di evocare @gennydbmoney  perché è proprio rileggendo un suo vecchio messaggio in una discussione, in cui ho partecipato pure io, che ho letto di questa variante...sempre che lo sia... Grazie ancora.

Ti riferisci alla mancanza della barretta orizzontale nella H di HIE?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68

Anche quella è una caratteristica comune a molti Tari', il millesimo 1798 ne è pieno.

Altra particolarita' nella legenda di molti Tari' è la lettera D aperta sopra nella parola FERDINAN, come se l'incisore avesse prima inciso una I e poi l'abbia modificata.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney
1 ora fa, Asclepia dice:

Buongiorno e grazie per l'apprezzamento :)@eracle62

Comunque si, anche quella stranezza, che in effetti ho già visto su altri tarì, ma però manca un'altra cosa sulla legenda! Almeno io non la vedo... Nessuno??

...mi permetto di evocare @gennydbmoney  perché è proprio rileggendo un suo vecchio messaggio in una discussione, in cui ho partecipato pure io, che ho letto di questa variante...sempre che lo sia... Grazie ancora.

Buongiorno, sopra la testa di Ferdinando sono ben visibili le tracce di una collisione dei conii,mi sono permesso di ritagliare una delle tue foto per farti notare i particolari, sotto la S e la L di SICIL si notano due linee che sarebbe parte dell'incrocio dei rami d'alloro che troviamo al rovescio, inoltre tra la I e la C in alto si nota la base del numerale 2 del valore mentre in basso parte del ricciolo sempre del 2, quindi di conseguenza sotto la seconda I di SICIL è uno 0 come avete giustamente notato... 

Personalmente ho notato più collisioni sulle monete del regno di Napoli (mi riferisco sempre al periodo borbonico) che su quelle del regno delle due Sicilie... 

Ad ogni modo ciò che mi è saltato subito all'occhio della tua moneta è la non perfetta allineatura proprio della parola SICILIAR... 

Bella moneta... 

_20180320_085656.JPG

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
4 ore fa, gennydbmoney dice:

Buongiorno, sopra la testa di Ferdinando sono ben visibili le tracce di una collisione dei conii,mi sono permesso di ritagliare una delle tue foto per farti notare i particolari, sotto la S e la L di SICIL si notano due linee che sarebbe parte dell'incrocio dei rami d'alloro che troviamo al rovescio, inoltre tra la I e la C in alto si nota la base del numerale 2 del valore mentre in basso parte del ricciolo sempre del 2, quindi di conseguenza sotto la seconda I di SICIL è uno 0 come avete giustamente notato... 

Personalmente ho notato più collisioni sulle monete del regno di Napoli (mi riferisco sempre al periodo borbonico) che su quelle del regno delle due Sicilie... 

Ad ogni modo ciò che mi è saltato subito all'occhio della tua moneta è la non perfetta allineatura proprio della parola SICILIAR... 

Bella moneta... 

_20180320_085656.JPG

Rieccomi                                                                                                                                                                                                                                Grazie del parere @gennydbmoney:good:...vero c'è anche la legenda ondeggiante...

6 ore fa, Rocco68 dice:

mancanza della barretta

Io mi riferivo comunque proprio alla mancanza della stanghetta, invece di HIE si legge IIIE...cos'è una "debolezza o sono tre I??

Ho trovato un esemplare(ex asta Varesi) che pare identico al mio: leggenda "ondeggiante", le stesse rotture di conio su HIPANIAR. M al rovescio, ma lì la stanghetta al dritto si vede...

Eccolo qui:

Risultati immagini per tarì 1795

Come rarità è corretto classificarla NC?

p.s. sono in penuria di "mi piace" appena tornano provvedo:)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney
12 minuti fa, Asclepia dice:

Rieccomi                                                                                                                                                                                                                                Grazie del parere @gennydbmoney:good:...vero c'è anche la legenda ondeggiante...

Io mi riferivo comunque proprio alla mancanza della stanghetta, invece di HIE si legge IIIE...cos'è una "debolezza o sono tre I??

Ho trovato un esemplare(ex asta Varesi) che pare identico al mio: leggenda "ondeggiante", le stesse rotture di conio su HIPANIAR. M al rovescio, ma lì la stanghetta al dritto si vede...

Eccolo qui:

Risultati immagini per tarì 1795

Come rarità è corretto classificarla NC?

p.s. sono in penuria di "mi piace" appena tornano provvedo:)

 

 

La barretta orizzontale nella H nasce già molto sottile quindi un po' di usura del conio e il gioco è fatto... 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
23 minuti fa, Asclepia dice:

Rieccomi                                                                                                                                                                                                                                Grazie del parere @gennydbmoney:good:...vero c'è anche la legenda ondeggiante...

Io mi riferivo comunque proprio alla mancanza della stanghetta, invece di HIE si legge IIIE...cos'è una "debolezza o sono tre I??

Ho trovato un esemplare(ex asta Varesi) che pare identico al mio: leggenda "ondeggiante", le stesse rotture di conio su HIPANIAR. M al rovescio, ma lì la stanghetta al dritto si vede...

Eccolo qui:

Risultati immagini per tarì 1795

Come rarità è corretto classificarla NC?

p.s. sono in penuria di "mi piace" appena tornano 

P.s.non per fare il pignolo nei Tari' del 1795 c'è differenza anche nel numero di bacche nella corona d'alloro al rovescio.

Modificato da Rocco68
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

La rarità a mio avviso è correlata alla conservazione...

Come tante altre monete della zecca di Napoli... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney
4 minuti fa, Rocco68 dice:

Wow!

L'esemplare che hai postato ha un punto dopo la parola SICILIAR 

Questa si che è una variante interessante.

P.s.non per fare il pignolo nei Tari' del 1795 c'è differenza anche nel numero di bacche nella corona d'alloro al rovescio.

A mio avviso la diversa quantità di bacche è da prendere seriamente in considerazione... 

@Asclepiapuoi dirci il peso del tuo tarì? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
2 minuti fa, gennydbmoney dice:

A mio avviso la diversa quantità di bacche è da prendere seriamente in considerazione... 

@Asclepiapuoi dirci il peso del tuo tarì? 

 

s-l400-3.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
1 minuto fa, gennydbmoney dice:

A mio avviso la diversa quantità di bacche è da prendere seriamente in considerazione... 

@Asclepiapuoi dirci il peso del tuo tarì? 

Purtroppo no:(...arriverà la settimana prossima credo e poi vi posterò molto volentieri il peso...mi spiace ma dove l'ho acquistato non riferivano il peso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia

Bhe quel che pare sicuro è che i rami su questi tarì del 95 (ma non solo) sono di più tipi...variano per dimensione dei rami, numero di bacche, diversi anche i modi con cui si presentano le punte dei rami, più vicine (nell'ultimo postato da Rocco) o meno vicine (nel mio) ...e poi il mitico "con corona aperta sopra" che io credo di non aver mai visto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
15 minuti fa, Asclepia dice:

Bhe quel che pare sicuro è che i rami su questi tarì del 95 (ma non solo) sono di più tipi...variano per dimensione dei rami, numero di bacche, diversi anche i modi con cui si presentano le punte dei rami, più vicine (nell'ultimo postato da Rocco) o meno vicine (nel mio) ...e poi il mitico "con corona aperta sopra" che io credo di non aver mai visto...

La variante "corona aperta" è un Tari' del 1795 che presenta gia' nel conio dei "vuoti" nella fronda di destra della corona d'alloro in corrispondenza dell'attaccatura.

Non è nè "mitico" e nè introvabile, secondo me solo una semplice curiosita'.

Andrebbe ridimensionata anche la sua eccessiva rarita' sul Gigante.

 

 

Modificato da Rocco68
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
6 minuti fa, Rocco68 dice:

La variante "corona aperta" è un Tari' del 1795 che presenta gia' nel conio dei "vuoti" nella fronda di destra della corona d'alloro in corrispondenza dell'attaccatura.

Non è nè "mitico" e nè introvabile, secondo me solo una semplice curiosita'.

Andrebbe ridimensionata anche la sua eccessiva rarita' sul Gigante.

 

 

Io scrivevo mitico perché già in altre discussioni era venuto fuori che più di qualcuno non capiva cosa fossero sti rami aperti:pardon:....Comunque nel Gigante del 2015 è dato come NC proprio come la variante diciamo normale...nel Gigante 2018 che grado di rarità gli hanno attribuito??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
14 minuti fa, Asclepia dice:

Io scrivevo mitico perché già in altre discussioni era venuto fuori che più di qualcuno non capiva cosa fossero sti rami aperti:pardon:....Comunque nel Gigante del 2015 è dato come NC proprio come la variante diciamo normale...nel Gigante 2018 che grado di rarità gli hanno attribuito??

Io ho un "presunto " corona aperta,

E ti ripeto NON è un Tari' raro come riportato .

Bisagnerebbe chiedere a chi ha assegnato questa rarita' e in base a cosa poi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia
2 minuti fa, Rocco68 dice:

Io ho un "presunto " corona aperta,

E ti ripeto NON è un Tari' raro come riportato .

Bisagnerebbe chiedere a chi ha assegnato questa rarita' e in base a cosa poi.

Secondo te non è nemmeno NC?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
9 minuti fa, Asclepia dice:

Secondo te non è nemmeno NC?

 

 

9 minuti fa, Asclepia dice:

Secondo te non è nemmeno NC?

 

Tu hai il riferimento al Gigante 2015, bisognerebbe sapere la rarita' aggiornata al 2018.

Al momento non posso controllare.

È una variante di conio come lo è il 5 Tornesi 1857 "testa piccola"......

Se bisogna fare pulizia ....bisogna farlo su tutte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×