Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
numes

falce e martello

Risposte migliori

numes

Nell'ambito della discussione

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic...=0entry183007

si è anche affronata la questione delle origini della "falce e martello"...è vero che non esisteva prima che nel 1917 diventasse simbolo dell'Armata Rossa?

effettivamente cercando in rete non si trova un suo utilizzo anteriore...

la questione ebbe anche un risvolto polemico-politico che rivive in questo articolo de L'Avanti del 1985 e 1990:

http://www.geocities.com/melograni/testifalce.htm

http://www.geocities.com/melograni/testifalce2.htm

ma un eccezione l'ho trovata

è un arazzo del 1900 dell' Associazione Italiana dei Litografi

http://www.usiait.it/img/origini/storia.htm

Sono incrociate...però in modo diverso:

il matello è inclinato a sinistra, ma la falce è aperta a destra

Forse non cambia nulla alla sostanza della questione....

avete ulteriori prove dell'uso della "falce e martello" anteriori al 1917

ricodo che la cosa ha pertinenza storico-culturale e numismatica (vedi discussione linkata)

Modificato da numes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Alla Camera del Lavoro di Bologna vidi tempo fa la riproduzione di un manifesto del Prtito Socialista che mostrava il simbolo della falce e martello, circondato da un serto di rami. Mi colpì per la grafica, in stile liberty : non credo sia una rarità, comunque vedrò di rintracciare a che anno si riferiva. Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

Nel 1919 Turati lo addottò anche per il PSI ...comunque aspetto con interesse la tua risposta

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Numes.

Ho verificato il manifesto di cui ti ho parlato.

In alto reca il simbolo della falce e martello inseriti in un serto, come ricordavo, al di sotto del quale ci sono le figure di un uomo e una donna, divisi da una roccia sulla quale sono scolpite alcune parole (che non ho annotato).

Il manifesto venne pubblicato per festeggiare il Primo Maggio dal Partito Socialista : la data è scritta in piccolo accanto al nome dell'autore del manifesto : 1920.

Pertanto, nulla di diverso da quanto ti era già noto. Cordiali saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

grazie comunque....è una conferma importante del fatto che non ci sono effettivamente tracce di "falce e martello" precedenti il 1918....

quella sui 10 centesimi di Umbero I deve quindi essere stata fatta negli anni '20 e presumibilmente da un militante comunista.

Grazie ancora e BUON ANNO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

In Unione Sovietica la prima apparizione di questo simbolo su un documento ufficiale è del 26 giugno 1918, su un documento del Sovnarkom della RSFSR.

fonte: Wikipedia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

infatti...grazie per il dettaglio storiografico....io pensavo che essendo una moneta del 1893 fosse opere di un militante socialista che in riferimento ai fatti del 1898 ( vedi Bava-Beccaris) per spegio avesse contromarcato una moneta del detestato monarca....invece, beh a chi interessa c'è la discussione linkata all'inizio di questa.

Un caro saluto e un FELICE 2006 a tutti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centesimino
grazie comunque....è una conferma importante del fatto che non ci sono effettivamente tracce di "falce e martello" precedenti il 1918....

quella sui 10 centesimi di Umbero I deve quindi essere stata fatta negli anni '20 e presumibilmente da un militante comunista.

Grazie ancora e BUON ANNO!

184495[/snapback]

Oltre ai 10 cent umberto I sono presenti sul mercato circa 3000 pezzi di BUONO DA LIRE 2 di Vittorio Emanuele III con al rovescio in incuso la falce e il martello posti sopra il fascio littori con evidenti significati politici.

Inoltre vorrei farvi notare visto che non ne so il significato e magari qualcuno di voi lo saprà di certo che nel simbolo dell' austria riportato qui:

http://catalogo-euro.lamoneta.it/cat/W-ATS

l'acquila ha nelle zampe proprio una falce e un martello

Sapete cosa significhino ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Inoltre vorrei farvi notare visto che non ne so il significato e magari qualcuno di voi lo saprà di certo che nel simbolo dell' austria  riportato qui:

http://catalogo-euro.lamoneta.it/cat/W-ATS

l'acquila ha nelle zampe proprio una falce e un martello

Sapete cosa significhino ??

233669[/snapback]

Nello stemma austriaco compaiono una corona civile, una falce e un martello che simboleggiano rispettivamente la borghesia, gli agricoltori e la classe operaia. La catena allude alla riacquistata libertà.

Fonte

Bandiere di tutto il mondo, Mauro Talocci (1991, Orsa Maggiore editrice)

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

I simboli della falce e martello hanno avuto vita breve sulle monete austriache, e sono legati agli eventi della seconda guerra mondiale (L'Austria riconquistò la piena sovranità solo nel 1955 con il Trattato di pace che segnò la fine dell'occupazione militare dopo la seconda guerra mondiale).

Ho sotto gli occhi una moneta del 1916 : l'Aquila reca in capo la corona imperiale, in una zampa stringe la spada e lo scettro, e nell'altra il globo.

Ho anche alcune monete datate 1946, in cui l'Aquila ha cambiato la foggia della corona, e sostituito i simboli imperiali con la falce e il martello.

Poi il simbolo è stato nuovamente modificato : la corona è rimasta quella turrita, ma gli artigli dell'aquila non stringono più alcun oggetto (come appare in una monetina da 10 groschen del 1959).

Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×