Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sam

Sigillo

Risposte migliori

Sam

Buon giorno amici del forum spero di essere nella sezione giusta, giorni fa un mio amico mi ha mostrato questo oggetto che secondo me può essere un sigillo (vescovile..?) Cosa ne pensate?  In quale periodo storico si può inserire? Grazie mille in anticipo.

Ps esiste un libro, catalogo per i sigilli?

Saluti!!

as.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufluns

Dovrebbe essere del XIV secolo, prova a fare un calco su ceralacca o altro materiale plastico.

Forse più che un vescovo, un vicario episcopale, mi sembra di leggere VICARI.EPI.......HIS

Cataloghi non ne conosco, però ho trovato questi pdf molto interessanti

http://www.icar.beniculturali.it/biblio/_view_volume.asp?ID_VOLUME=63

Modificato da Fufluns
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

molto bello, anzi di+

...anche se la manifattura e l'impugnatura è gotica, a mio modesto avvisto è del sec. XV e forse + tardo!

Non riesco a delimitare l'area geografica...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufluns
6 ore fa, arrigome dice:

molto bello, anzi di+

...anche se la manifattura e l'impugnatura è gotica, a mio modesto avvisto è del sec. XV e forse + tardo!

Non riesco a delimitare l'area geografica...

'

A mio modesto parere i caratteri sono tipici per il XIV secolo; per l'area geografica non credo sia possibile stabilirla solamente dallo stile senza maggiori dettagli in legenda, bisognerebbe comunque effettuare una ricerca sul proprietario.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Leggo anch'io VICARI EPI ....

Non vi è la S di Sigillum ad inizio leggenda. Potrebbe essere sottintesa. Abbiamo VICARI con assenza di una seconda I (genitivo di Vicarius).

La leggenda potrebbe essere VICARI EPISCOPALIS , qualora la terzultima lettera fosse una L gotica, ma sembrerebbe altra lettera ( h ? N ? ), inoltre la quartultima lettera sembrerebbe una D.

Non si leggono purtroppo alcune lettere. Forse il proprietario può provare a fare alcune ipotesi di interpretazione.

Non sembrerebbe un sigillo personale, ma forse "di ufficio". Il Vicario episcopale era un sacerdote con potestà in un determinato territorio di una vasta Diocesi (in tutte vi era un Vicario generale) o con delega per alcune incombenze nella stessa.

La figura è decisamente generica.

 

Inviterei @Sam a cercare di leggere le lettere mancanti.

 

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sam

Buona sera a tutti e grazie mille per le risposte.. L'oggetto non è in mio possesso.. Cerco di avere altre informazioni dal mio amico, magari un calco il prima possibile. @chievolan 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brios
Il 14/6/2018 alle 16:40, Fufluns dice:

Dovrebbe essere del XIV secolo, prova a fare un calco su ceralacca o altro materiale plastico.

Forse più che un vescovo, un vicario episcopale, mi sembra di leggere VICARI.EPI.......HIS

Cataloghi non ne conosco, però ho trovato questi pdf molto interessanti

http://www.icar.beniculturali.it/biblio/_view_volume.asp?ID_VOLUME=63

 

forse VICAR  LEPI.......OHIS

PS

Alia cogitatione terminatur. EGO coniecto ius te.   VICARI.EPI.?SCOP?......OHIS

!000-0001 к.2.jpg

Modificato da Brios

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan
5 ore fa, Brios dice:

 

Alia cogitatione terminatur. EGO coniecto ius te.   VICARI.EPI.?SCOP?......OHIS

 

Quod est  crux super caput Sanctae Mariae ?

VICARI EPI + .... DhIS ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Potremmo avere :

+  ...... IS   VICARI EPI

Le lettere IS potrebbero suggerire il genitivo (in terza declinazione) di un nome proprio.

 La lettera precedente sembrerebbe una H (h), ma potrebbe essere anche una N. Prima di questa vi è una D o una O.

Potremmo ipoteticamente sciogliere la legenda  in questo modo:

+ S(igillum) SIMONIS   VICARI(i) EPI(scopalis)

Ma attendiamo nuove foto e una attenta visione da parte del possessore dell'oggetto.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Se puo' essere utile alla discussione posto per un confronto un sigillo trovato a Leopoli.

Fonte: archeo n. 174 agosto 1999.

Screenshot_2018-06-30-21-11-12.jpeg

Screenshot_2018-06-30-21-18-15.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×