Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

Debbe

Buonasera 

vorrei mostrarvi un Quarto di Soldo di E.F che mi ha incuriosito per via del suo segno, ho ipotizzato che sia stata ribattuta  e ruotando si sia impresso due volte il segno. Tramite un programma per disegnare, ho ricalcato le tracce della ribattitura che si notano sopra la E per misurare di quanti gradi ha ruotato la moneta prima di essere nuovamente impressa e questa però non combacia con l'angolo misurato sul segno...

vi è capitato qualcosa di simile ?1670909291_547sole-QuartodiSoldoITipoD.thumb.jpg.ed9548d66f7891f05f1244a62a7478a1.jpg1983469461_547sole-QuartodiSoldoITipoR.thumb.jpg.7561ab3cc75bbc24648b0d9e1d1a52f1.jpg5.jpg.c2245feee540b2d55cd07c7ef63d5b04.jpg

Modificato da Debbe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Leonardo da Vinci non avrebbe saputo fare meglio.

Anche a me da l'idea di una ribattitura presente sulla moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
13 ore fa, Debbe dice:

Buonasera 

vorrei mostrarvi un Quarto di Soldo di E.F che mi ha incuriosito per via del suo segno, ho ipotizzato che sia stata ribattuta  e ruotando si sia impresso due volte il segno. Tramite un programma per disegnare, ho ricalcato le tracce della ribattitura che si notano sopra la E per misurare di quanti gradi ha ruotato la moneta prima di essere nuovamente impressa e questa però non combacia con l'angolo misurato sul segno...

vi è capitato qualcosa di simile ?1670909291_547sole-QuartodiSoldoITipoD.thumb.jpg.ed9548d66f7891f05f1244a62a7478a1.jpg1983469461_547sole-QuartodiSoldoITipoR.thumb.jpg.7561ab3cc75bbc24648b0d9e1d1a52f1.jpg5.jpg.c2245feee540b2d55cd07c7ef63d5b04.jpg

Ciao

La tua moneta è interessante..

Ne ho un esemplare in collezione, la rosetta inferiore non è un salto di conio ma è stata prodotta così..

Mi mancano documenti in merito, ma questa tipologia risulta coniata in diverse zecche, le più comuni sono Chambery e Bourg, rispettivamente con il segno di zecca al rovescio C ed B

Risultano poi coniate a Vercelli, segno V 

Ad Aosta con segno A

Esistono poi delle ordinanze che ne prescrivono la coniazione per Torino e qui ci riporta la discussione sulla sigla P indicata probabilmente per errore a Chambéry...

Resta scoperta la zecca di Nizza con ordinanza del 14 aprile 1564 (252 pezzi al marco e denari 1,43)

Qui si potrebbe ipotizzare che questa moneta in cui al rovescio manca la sigla potrebbe essere coniata a Nizza, oppure ad Aosta che ha utilizzato già su altre monete (vedi i bianchi sotto lo scudo) la rosetta come segno... purtroppo mancano documenti che ci certificano l'esatta attribuzione!

Allego una immagine del mio esemplare...

20180711_110640.jpg

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Debbe

Grazie savoiardo per la spiegazione e la foto, sono contento di aver trovato un riscontro 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Debbe

Che voi sappiate esiste un analisi dei conii per quanto riguarda le forme delle corone dei quarti ?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
15 ore fa, Debbe dice:

Che voi sappiate esiste un analisi dei conii per quanto riguarda le forme delle corone dei quarti ?

 

 

Non mi risulta....

Sono monete piccole coniate in gran quantità che a parte gli appassionati come posso essere io non hanno negli anni suscitato il dovuto interesse..

Posso dirti che ci sono molte varianti nei conii, a parte il retro con o senza vari punti nella cornice e agli angoli, ci sono varie differenze nelle lettere e nelle corone...

Ci sono studi più importanti su queste monete che sarebbe interessante fare, ma come ti ho detto sono sempre stati difficili e considerati di minor interesse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Debbe

Ti chiedevo perché ultimamente ne ho notati diversi con differenti corone, la parte più difficile credo sia proprio recuperare le foto, magari tramite il forum si riuscirebbe a confrontarle più facilmente 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
16 ore fa, Debbe dice:

Ti chiedevo perché ultimamente ne ho notati diversi con differenti corone, la parte più difficile credo sia proprio recuperare le foto, magari tramite il forum si riuscirebbe a confrontarle più facilmente 

Una buona parte sono sul catalogo..

Nelle varie aste si trovano pochi esemplari..

Servirebbe più uno studio sui quarti di carlo emanuele I e sul perché variano i numeri di rosette nel campo ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×