Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
adamaney

Toscana Ferrovia Firenze - Faenza 1893

Risposte migliori

adamaney

Buonasera a tutti!

Un socio del nostro circolo (Savona) possiede da tempo questa medaglia (Ag, mm.29), e non riesce a trovare pubblicazioni o vendite che la riportano.

Ringrazia in anticipo per qualsiasi eventuale aiuto dal forum!

La medaglietta reca il nome del buon Luigi Giorgi.IMG_20180909_213245_141.jpg.e31415b2c8073ce9a164e734dba35f7f.jpgIMG_20180909_213325_421.jpg.ffb4309140245d1c978fc78706788a4f.jpg

(Purtroppo non posso postarvi immagini migliori di queste).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

 @adamaney

Ciao Adamaney : un cimelio molto interessante quello che hai mostrato su quella che era la rete ferroviaria molto sviluppata che consentì, in un Paese come il nostro in cui stante l'orografia le comunicazioni e i trasporti erano lente e difficili, un intensificarsi dei rapporti e di scambi tra le varie zone e località che andò per buona parte distrutta nel corso della seconda guerra mondiale e che si ritenne antieconomico ripristinare, visto che il trasporto su ruota garantiva ormai una maggiore celerità, affidabilità e facilità di cambiare ove necessario i percorsi.

Con l'avvento delle Ferrovie nell' '800 dapprima si svilupparono le linee di grande comunicazione sui percorsi pianeggianti anche se limitati dei litorali, poi vennero costruite molte ferrovie secondarie che da queste risalivano le tante vallate parallele attraverso le quali i fiumi e torrenti appenninici finiscono mare : per limitarci all' Emilia non c'era vallata che non fosse percorsa da treni leggeri, ma a scartamento normale, che trasportavano merci e persone.

Negli anni '44/'45 l'Aviazione degli  Alleati aveva un predominio assoluto nei nostri cieli : oltre ai grandi bombardamenti sulle nostre città spesso cacciabombardieri o singoli caccia risalivano le vallate emiliane mitragliano e spezzonando sia  le strade di fondovalle che le linee ferroviarie che spesso le costeggiavano e le cui sedi erano visibili anche anni dopo che vennero abbandonate.

Dopo 70 anni, malgrado siano nate Associazioni per la tutela di ciò che ne rimane, è persino difficile individuarne i tracciati, i percorsi : in molti casi le massicciate sono state cancellate e restano in montagna ponti e viadotti, spesso meta di gite cicloturistiche.

La Faenza-Firenze era una linea transappenninica importante, ancora esistente e oggi adibita a trasporti locali ed anche turistici con treni d'epoca e giustamente a fine '800 le fu dedicata una medaglia, ma c'erano altre linee che magari non travalicavano gli Appennini ma si limitavano a percorrere il fondovalle, come la Massalombarda-Fontanelice, la Rimini-San Marino, ecc.

Della bella medaglia mostrata non so nulla, non l'ho neppure mai vista in cataloghi d'asta : è un cimelio molto interessante e che credo possa suscitare entusiasmo non solo in me, ma fra i tanti appassionati delle Ferrovie d'epoca.  Grazie per averla mostrata, saluti.

 

Linea Faenza Firenze.jpg

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney

Grazie molte a te per l'interessantissima risposta e per la tua cortesia. Speriamo qualche specialista possa aiutarci a trovare qualche riferimento. Dalle (poche, in effetti) ricerche fatte, non siamo riusciti a trovarne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Molto interessante la tua medaglia, ma non riesco a trovare riferimenti ma ho trovato questa, anche lei interessante.

 

 

image00015.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×