Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Meleto

1 lira impero 1939 - dubbio

Recommended Posts

Meleto

Salve a tutti

Stavo riordinando le monete trovate nei mercatini negli anni e mi è capitata sotto mano questa moneta da 1 lira 1939 (XVII) che avevo classificato come dubbia (ovvero possibilmente falsa) in quanto presentava un aspetto abbastanza strano.

Ho quindi pensato di chiedere se gentilmente mi sapreste dare  un parere a riguardoIMG_20181108_190809.jpg.fa6bd6f3dc2a88ac9de17991162e010b.jpg

La moneta presenta dei rilievi innanzitutto molto deboli (nonostante uno stato di conservazione apparentemente abbastanza alto) e un colore più scuro del normale, non sono riuscito a capire se è magnetica o meno..se lo è lo è davvero pochissimo.

Pare anche più piccola del normale ma su questo non ho la certezza non avendo un calibro per misurarla comunque si parlerebbe di una differenza di meno mezzo millimetro che non sono in grado di verificare con precisione quindi potrei facilmente sbagliarmi

Con la luce radente l'aspetto risulta granuloso e i rilievi spariscono quasi completamente 

IMG_20181108_190738.jpg.a3736a13db108a4e426e3e952a4c4ac2.jpg

IMG_20181108_190753.jpg.b96afdab1d323c6de99f9702fedb1452.jpg

Controllando la moneta mi è poi sorto un altro dubbio: la T di "Italia" (a differenza di quella degli esemplari del 1939 XVIII- 1940- 1941-1942- e probabilmente anche 1943) risulta chiudersi in una forma uncinata invece che dritta, pensavo che questo fosse un elemento a favore della tesi del falso ma controllando un altro esemplare del 1939 anno XVII in mio possesso ho riscontrato la stessa T "uncinata".

 

"T uncinata" (le due monete sono entrambe 1939 XVII)

IMG_20181108_190840.jpg.846b395de4768bb085873558e825f9a4.jpg

T normale (le due monete sono rispettivamente 1941 e 1940)

IMG_20181108_190849.thumb.jpg.96a066849e62f6750f1bff18fa5f48fa.jpg

Non possedendo esemplari degli anni 1936-1937-1938 ho guardato nella galleria del catalogo del forum e mi è parso di notare la stessa T nelle fotografie delle monete di questi millesimi mentre in tutte le monete in mio possesso degli anni dopo il 1939 XVII non ho riscontrato ciò

Pertanto per fare un po' di ordine nel caotico discorso vi volevo gentilmente chiedere:

C'è un motivo per cui alcuni esemplari presentano la T uncinata e altri no? Si tratta per caso di conii differenti?

La mia moneta del 1939 XVII menzionata all'inizio è un falso?

Vi ringrazio come sempre anticipatamente per l'attenzione e per ogni eventuale risposta/parere 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza

Ciao @Meleto 

Alla domanda: La mia moneta del 1939 XVII menzionata all'inizio è un falso? Posso dirti che non è un falso, non noto nulla di particolarmente determinate per poter dire il contrario. Se il tuo dubbio è principalmente dettato dalla T uncinata a sinistra e dai rilievi bassi, devi sapere che questi particolari sono normali nelle monete del 39 XVII. 

Buon lavoro....

Edited by miza
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.