Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

aureliotiburzio

Emilia Romagna Grosso agontano di Rimini con corona

Risposte migliori

aureliotiburzio

Buonasera, ho questo grosso di Rimini, e un amico mi ha fatto notare che la corona sulla "I" di San Gaudenzio è un poco inusuale... Voi cosa ne pensate?

IMG_20190210_214320~2.jpg

Modificato da adolfos
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureliotiburzio

Non solo ( mi sono appena accorto), la scritta è pure sbagliata! Dovrebbe essere San gaudecivs, invece è San gaudicivs

Modificato da aureliotiburzio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Buonasera. Una possibilità potrebbe essere che la "corona" stia come stanghette della E. Forse l'incisore non aveva spazio sufficiente.

Chiamerei @miroita

Modificato da adolfos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Buonasera a voi.

Quella specie di coroncina sopra la E di GAVDECIVS, dovrebbe essere un segno di abbreviazione paleografica e stare per la “N” di GAUDE(n)CIVS. 

È probabile che non sia stata notata prima, ma dovrebbe essere presente anche in altri esemplari. Spesso si perde nel contorno esterno rigato. Un esemplare dove quel segno era particolarmente evidente è passato alcuni anni fa in asta Varesi. Se qualcuno avesse voglia di controllare... 😁

È un po’ come i due triangolini “affrontati” che si trovano sui grossi vittorini con il ritratto di Federico II.

Si accettano altre proposte 😊

Saluti, Teo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

PS quella che sembra un “I” è una “E”, almeno nell’intenzione dell’incisore perché sono presenti i due tratti orizzontali superiore e inferiore, mentre la “I” alla fine del nome del santo ne è completamente sprovvista.

Vedere altri esemplari per sincerarsene 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

@teofrasto ti ci sai mettere con i più piccoli.......:lol::lol:

Ottima intuizione, Marco.

Cari saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Sono anch'io d'accordo che si tratti di GAV  DECIVS come ha già fatto notare @teofrasto . Sono anche andato a verificare il volume di Bellesia sulle monete di Rimini in cui ci sono molte immagini di grossi agontani, e ci sono molti esemplari in cui la lettera "E" sembra più una "I" che non una "E".  In questo caso vedo un "puntino" tra la la "E" e la "C" . Quindi, probabilmente un conio non perfetto od una usura dello stesso che ha provocato questa sembianza di "I" che "I" non è . Verificando il lavoro di Bellesia, direi si tratti del tipo 3 , classificato come "comune".

@adolfos 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

PS: confermando che Rimini non è la mia monetazione, segnalo che verificando gli esemplari fotografati da Bellesia nel suo volume sopra accennato, quel segno sopra la E del R/ lo noto in diversi esemplari, quindi sembrerebbe non essere una stranezza, forse un segno dell'incisore o dello zecchiere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureliotiburzio

Wow! E io che pensavo già al tarocco... Quindi la corona non ne accresce il valore? Siamo nella normalità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×