Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Acqvavitus

10 tornesi 1851 con argentatura

Recommended Posts

Acqvavitus

Buongiorno a tutti,

Ho girato un po' nel forum per vedere se ci fosse qualcosa a riguardo ma non ho trovato nulla. Si parla di monete argentate ma sarebbero dei falsi in metallo vile, come ad esempio le piastre in rame argentato, usate per frodare all'epoca la povera gente! Ma questo 10 tornesi argentato che scopo poteva avere? Ho anche pensato che sarebbe stato relativamente facile prendere un 10 tornesi, argentarlo, e spacciarlo per una piastra, magari un contadino o un analfabeta, all'epoca, ci sarebbe cascato facilmente. Ma i contadini potevano anche essere analfabeti ma i soldi li capivano! Forse venivano mischiate in un grosso quantitativo di piastre per grandi pagamenti? Insomma, non ne riuscivo a capire il motivo.

Qualcuno di voi ne sa qualcosa in più oppure vuole azzardare qualche ipotesi?

C'è anche da tenere in considerazione che questo è un 1851, e quindi il primo millesimo della sua categoria e anche il più raro. 

Ecco le foto.

s-l1600 (52).jpg

s-l1600 (51).jpg

Edited by Acqvavitus

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
4 minuti fa, Acqvavitus dice:

Buongiorno a tutti,

Ho girato un po' nel forum per vedere se ci fosse qualcosa a riguardo ma non ho trovato nulla. Si parla di monete argentate ma sarebbero dei falsi in metallo vile, come ad esempio le piastre in rame argentato, usate per frodare all'epoca la povera gente! Ma questo 10 tornesi argentato che scopo poteva avere? Ho anche pensato che sarebbe stato relativamente facile prendere un 10 tornesi, argentarlo, e spacciarlo per una piastra, magari un contadino o un analfabeta, all'epoca, ci sarebbe cascato facilmente. Ma i contadini potevano anche essere analfabeti ma i soldi li capivano! Forse venivano mischiate in un grosso quantitativo di piastre per grandi pagamenti? Insomma, non ne riuscivo a capire il motivo.

Qualcuno di voi ne sa qualcosa in più oppure vuole azzardare qualche ipotesi?

C'è anche da tenere in considerazione che questo è un 1851, e quindi il primo millesimo della sua categoria e anche il più raro. 

Ecco le foto.

s-l1600 (52).jpg

s-l1600 (51).jpg

Buongiorno, si, è probabile che sia stato argentato per spacciarlo come piastra... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
8 ore fa, gennydbmoney dice:

Buongiorno, si, è probabile che sia stato argentato per spacciarlo come piastra... 

La ringrazio del suo parere. Quindi secondo lei non può essere un artefatto moderno, giusto?

C'è qualcun altro che ne sappia qualcosa in più o vuole sbilanciarsi? E poi perché proprio il '51? Ci può essere qualche motivazione particolare? Poi per essere così malridotto deve essere circolato parecchio, sia prima che dopo l'argentatura.....

@Rex Neap, @Rocco68

Edited by Acqvavitus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Non sembra moderno; non avrei poi altro da aggiugere allo stato attuale, oltre la motivazione scritta da @gennydbmoney, che è quella che tutti Noi avalliamo....poi chissà. Potrebbero esserci altri motivi ? certo, ma sono sempre e solo ipotesi; come ad esempio una prova eseguita dai falsari sul metallo di rame, un ricordo di una moneta di rame trasformandola in argento (non effettuata in questo caso da un falsario), e tante altre ancora.

La problematica dell'argentatura di pezzi in rame, trasformati in argento, o argento in oro sarebbe sempre e sola quella che quando la moneta è di diverso conio, era improbabile che non si accorgessero dell'artefatto; anche in questo caso, come in tanti altri è chiarissimo che avresti avuto in mano (se spendibile come unità) un 10 Tornesi ... c'è scritto !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68

Ciao @Acqvavitus, mai vista un'argentatura così spessa in nessun nominale in rame.

È da tanto che lo vedo sulla baia, ma non sono mai riuscito a dargli un senso..... Una motivazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francesco1984

Buonasera a tutti, partecipo alla discussione postando un 2 tornesi di Ferdinando ll del 1842 con le stesse caratteristiche del 10 tornesi postato da @Acqvavitus, molto probabilmente un tentativo di spacciarlo per un 20 grana...

B4CE5084-223B-4404-AE5E-3B8849533DD5.jpeg

C9896E16-B924-4465-99B5-9ADE198FB59C.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rocco68
19 ore fa, Rocco68 dice:

Ciao @Acqvavitus, mai vista un'argentatura così spessa in nessun nominale in rame.

È da tanto che lo vedo sulla baia, ma non sono mai riuscito a dargli un senso..... Una motivazione. 

Chiedo scusa per l'inesattezza, 

(anche se riguarda Ferdinando IV) 

Non ricordavo questa altra argentatura su un altro famoso nominale:

Il 3 Cavalli 1788 "senza il valore" 

IMG_20190319_123105.png

Edited by Rocco68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
23 ore fa, Rocco68 dice:

Ciao @Acqvavitus, mai vista un'argentatura così spessa in nessun nominale in rame.

È da tanto che lo vedo sulla baia, ma non sono mai riuscito a dargli un senso..... Una motivazione. 

Ciao @Rocco68, non ti nascondo che era da tanto che anch'io la osservavo e ci avevo fatto un pensierino. Purtroppo vedo che è stata venduta.....peccato, la volevo prendere! Ero solo insicuro sull'argentatura perché pensavo fosse recente, fatta apposta per farla passare per una prova in argento.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
Il 19/3/2019 alle 19:08, Acqvavitus dice:

Ciao @Rocco68, non ti nascondo che era da tanto che anch'io la osservavo e ci avevo fatto un pensierino. Purtroppo vedo che è stata venduta.....peccato, la volevo prendere! Ero solo insicuro sull'argentatura perché pensavo fosse recente, fatta apposta per farla passare per una prova in argento.....

Sarebbe stata dura credimi farla passare per una prova d'argento...;)

Comunque comprendo la tua perplessità riguardo al nominale in oggetto, e che non siamo abituati a vedere tutti i giorni tondelli con l'argentatura ancora cosi evidente, quindi di primo acchito pensiamo subito all'artefatto..

Interessantissimo, io non l'avevo notato sulla baia, magari un pensierino l'avrei fatto, io amo i falsi...

Eros 

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
Il 18/3/2019 alle 21:11, Francesco1984 dice:

Buonasera a tutti, partecipo alla discussione postando un 2 tornesi di Ferdinando ll del 1842 con le stesse caratteristiche del 10 tornesi postato da @Acqvavitus, molto probabilmente un tentativo di spacciarlo per un 20 grana...

B4CE5084-223B-4404-AE5E-3B8849533DD5.jpeg

C9896E16-B924-4465-99B5-9ADE198FB59C.jpeg

Anche questo non è niente male...:good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
Il 19/3/2019 alle 12:37, Rocco68 dice:

Chiedo scusa per l'inesattezza, 

(anche se riguarda Ferdinando IV) 

Non ricordavo questa altra argentatura su un altro famoso nominale:

Il 3 Cavalli 1788 "senza il valore" 

IMG_20190319_123105.png

Ammazza questo è molto interessante, certo che senza valore.... farlo passare per un carlino con un regno cosi vasto mi sa che questo avrà avuto un percorso più semplice nel fare breccia..:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acqvavitus
Il 21/3/2019 alle 01:14, eracle62 dice:

Sarebbe stata dura credimi farla passare per una prova d'argento...;)

Comunque comprendo la tua perplessità riguardo al nominale in oggetto, e che non siamo abituati a vedere tutti i giorni tondelli con l'argentatura ancora cosi evidente, quindi di primo acchito pensiamo subito all'artefatto..

Interessantissimo, io non l'avevo notato sulla baia, magari un pensierino l'avrei fatto, io amo i falsi...

Eros 

Buongiorno signor @eracle62, quindi escludendo la prova in argento, mi sembra di capire che pensa sia un artefatto. Ma non capisco però che scopo poteva avere questo artefatto.....e poi, un artefatto d'epoca o più recente? Secondo me recente non credo! Mi piacerebbe molto conoscere il suo punto di vista in merito.

Secondo un mio ragionamento, l'unica ipotesi possibile sarebbe quella di aver argentato un po' di monete per mischiarle in grossi pagamenti in piastre. Successivamente, scoperta la magagna, avrebbero comunque circolato come 10 tornesi senza danneggiare nessuno. Certamente, col passare del tempo, la circolazione e la mano dell'uomo hanno fatto sì che l'argento si consumasse o si staccasse. Oppure, in tempi più recenti, essendo un millesimo raro, qualcuno abbia cercato di grattarlo via! Certo che però non mi spiego quella macchia nera sotto il profilo del sovrano: che sia dovuta alla messa in opera dell'argento?

Molte domande quindi, mi piacerebbe molto conoscere il parere anche di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
12 ore fa, Acqvavitus dice:

Buongiorno signor @eracle62, quindi escludendo la prova in argento, mi sembra di capire che pensa sia un artefatto. Ma non capisco però che scopo poteva avere questo artefatto.....e poi, un artefatto d'epoca o più recente? Secondo me recente non credo! Mi piacerebbe molto conoscere il suo punto di vista in merito.

Secondo un mio ragionamento, l'unica ipotesi possibile sarebbe quella di aver argentato un po' di monete per mischiarle in grossi pagamenti in piastre. Successivamente, scoperta la magagna, avrebbero comunque circolato come 10 tornesi senza danneggiare nessuno. Certamente, col passare del tempo, la circolazione e la mano dell'uomo hanno fatto sì che l'argento si consumasse o si staccasse. Oppure, in tempi più recenti, essendo un millesimo raro, qualcuno abbia cercato di grattarlo via! Certo che però non mi spiego quella macchia nera sotto il profilo del sovrano: che sia dovuta alla messa in opera dell'argento?

Molte domande quindi, mi piacerebbe molto conoscere il parere anche di altri.

Guarda che se leggi meglio io non parlo di artefatto in senso assoluto...

Ma solo come eventuale ipotesi...

infatti alla fine scrivo che amo i falsi in generale, e in tutte le loro espressioni..

L'artefatto come ipotesi per coloro che magari non sono abituati a vedere tracce di argentatura ancora presenti sui falsi, e quindi di primo acchito potrebbero scambiarlo come tale.

Forse ho sbagliato a mettermi fra quelli che potevano pensarlo...:)

Era per solidarietà agli scettici...

Comunque anche per me fu fatto un tentativo di argentatura per spacciarlo come eventuale piastra, altrimenti non si spiegherebbe il motivo di tutto ciò...

Certo un progetto ambizioso e arduo per le grandi transazioni, ( visto il livello delle persone a cui era rivolto), ma per qualche piccolo acquisto e per qualche uomo del popolo poco abituato ai grandi spezzati d'argento tutto è possibile..

A me piace...

P.S. Ci avrei scritto volentieri bel articolo, raccontando la vicenda attorno al tondello e all'ultimo periodo di regno, dove tutto andava di fretta per i noti fatti storici, e magari anche per questa pseudo piastra...

Eros 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.