Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
Liutprand

Incendio a Parigi

Recommended Posts

Liutprand

Notre-Dame brucia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
Supporter

Viviamo in un epoca di barbari, si distrugge la bellezza e la storia..la fortuna per tanti è avere un cellulare per riprendere tutto.   Ci sarà già qualcuno che dirà che Macron se lo sia cercato

Edited by eliodoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Non si conoscono ancora le cause dell'incendio, ci sono dei lavori di ristrutturazione in corso e per il momento l'ipotesi accreditata dai vigili del fuoco è che sia scoppiato a causa di quelli, insomma un incendio accidentale, niente dolo o atto di terrorismo (a cui tutti, ovviamente, abbiamo subito pensato).

Ma aspettiamo di saperne di più.

petronius

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo95

stavo guardando proprio ora il video del crollo della guglia ... un colpo al cuore !

Speriamo che nessuno sia rimasto coinvolto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36
25 minuti fa, petronius arbiter dice:

insomma un incendio accidentale,

Ho acceso la TV alle 7, letta la notizia sono passato alla TV francese.  Hanno detto che l'incendio era scoppiato alle 18 e 50, ma già il tetto era in fiamme.. dieci minuti dopo ?

Norme di sicurezza ? Lasciare qualcuno di guardia ?  Non è una catapecchia in ristrutturazione ma uno dei simboli della Cristianità.  ( Ed è anche l'inizio della Settimana Santa ).

l'interno con impalcature , forse coperte di plastica. 

( fiamma ossidrica ?) Io controllerei chi erano gli ultimi operai ad andarsene.....così, tanto per sapere.....

C'è puzza di bruciato, non solo quella dell'incendio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Spostiamo in agora’ nell’altra discussione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter
2 minuti fa, rorey36 dice:

Ho acceso la TV alle 7, letta la notizia sono passato alla TV francese.  Hanno detto che l'incendio era scoppiato alle 18 e 50, ma già il tetto era in fiamme.. dieci minuti dopo ?

Norme di sicurezza ? Lasciare qualcuno di guardia ?  Non è una catapecchia in ristrutturazione ma uno dei simboli della Cristianità.  ( Ed è anche l'inizio della Settimana Santa ).

l'interno con impalcature , forse coperte di plastica. 

( fiamma ossidrica ?) Io controllerei chi erano gli ultimi operai ad andarsene.....così, tanto per sapere.....

C'è puzza di bruciato, non solo quella dell'incendio.

Ciao!

I lavori di ristrutturazione costituiscono sempre un pericolo ..... legno, plastica, polistirolo, bombole di gas, mole, seghe e quant'altro necessario ....

Vi dice niente l'incendio del teatro La Fenice? Anche allora erano in corso dei lavori di ristrutturazione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901

Che tristezza a vedere queste immagini...finisce una parte della storia di Francia, dell’Europa, del Mondo. Diverse le cause ma mi sembra di essere tornato all’11 settembre 2001...il cuore ferito della Ville Lumiere oggi e il cuore ferito di Manhattan 18 anni fa, accomunati da oscuri presagi da fine del mondo. 

Edited by Scudo1901

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62
8 minuti fa, Scudo1901 dice:

Che tristezza a vedere queste immagini...finisce una parte della storia di Francia, dell’Europa, del Mondo. Diverse le cause ma mi sembra di essere tornato all’11 settembre 2001...il cuore ferito della Ville Lumiere oggi e il cuore ferito di Manhattan 18 anni fa, accomunati da oscuri presagi da fine del mondo. 

Già. Chissà con quali esilaranti vignette il periodico parigino Charlie Hebdo commenterà questo disastro.

M.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cato_maior

Perso il più grande simbolo della cristianità francese. Da appassionato di musica religiosa un pensiero l'ho subito rivolto a un'opera "vivente" di questo edificio: il grande e storico organo della cattedrale, ormai irrecuperabile.

Consolle Organo Notre-Dame Paris

vicinanza ai cittadini parigini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

margheludo
17 minuti fa, bizerba62 dice:

Già. Chissà con quali esilaranti vignette il periodico parigino Charlie Hebdo commenterà questo disastro.

M.

Tranquillo trattandosi di edificio religioso i toni resteranno i soliti di sempre. Ho visto praticamente tutta la diretta, i primi "spruzzetti" d'acqua si sono visti oltre un ora e mezza dopo l'inizio dell'incendio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Sarà imminente la solita inevitabile sfilza di balle complottiste, spero solo che nessuno faccia così schifo da strumentalizzare una catastrofe simile giusto per dare addosso a Macron.

Edited by ART
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

VALTERI

L'entità dei danni, per ora, appare già pesantissima  :  i cantieri per restauri sono spesso inevitabili e come ogni cantiere sono spesso forieri di rischi 

001.jpg

Edited by VALTERI

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

L'ho visitata due volte una nel 78, l'altra nell'84, rimasi affascinato per l'imponenza e l'unicità di alcuni elementi che la caratterizzavano, oltre la sua collocazione davvero suggestiva, un tempio della cristianità vittima anch'essa del tempo che volge altrove...

Una tragedia immane...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Speriamo che anche Notre Dame de Paris, come la Fenice, risorga dalle sue ceneri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36
14 ore fa, bizerba62 dice:

Già. Chissà con quali esilaranti vignette il periodico parigino Charlie Hebdo commenterà questo disastro.

M.

Incendio Notre-Dame, Charlie Hebdo non si smentisce: la vignetta è macabra, insulti sui socialComincio dalla struttura in legno......

 

Qualcuno comincia a chiedersi perché non c'era un allarme incendio, perché non c'erano sorveglianti all'interno, perché,perché ?

Controllerei tutti gli operai e in particolare quelli  dell'altra religione. Traffico telefonico, improvviso arricchimento e magari qualcuno che muore improvvisamente o sparisce.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
1 ora fa, rorey36 dice:

Controllerei tutti gli operai e in particolare quelli  dell'altra religione. Traffico telefonico, improvviso arricchimento e magari qualcuno che muore improvvisamente o sparisce.........

La madre dei complottisti è sempre incinta :glare:

La magistratura francese, invece, sta indagando per disastro colposo, si esclude, al momento, qualsiasi dolo. Poi può anche darsi che sopravvengano fatti nuovi e diversi, ma fintanto che non accade, cerchiamo, almeno qui, di evitare certi commenti, per quelli facebook e twitter bastano e avanzano.

Grazie.

petronius

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36
34 minuti fa, petronius arbiter dice:

La madre dei complottisti è sempre incinta

E oggi ha partorito il sottoscritto.

Aggiungo una cosa ancora e poi non interverrò più in questa discussione.

Il 17 marzo, è incendiata la chiesa di Saint Sulpice, la seconda di  Parigi dopo Notre Dame. Incendio doloso.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62
3 ore fa, rorey36 dice:

Incendio Notre-Dame, Charlie Hebdo non si smentisce: la vignetta è macabra, insulti sui social

Ciao.

Che ironia irresistibile......

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

littleEvil
2 ore fa, rorey36 dice:

Il 17 marzo, è incendiata la chiesa di Saint Sulpice, la seconda di  Parigi dopo Notre Dame. Incendio doloso.

Anche la mia fonte effettivamente dice che si tratta di un incendio doloso, ma che la chiesa non c'entrava poi molto:

Il 17 marzo scoppia un incendio nella chiesa di San Sulpizio. Le autorità inquirenti sono certe che l'incendio sia stato doloso. L'incendio era stato causato da un mucchio di vestiti dati alle fiamme. Tuttavia, non era chiaro se la chiesa fosse l'obiettivo. Il giornale "Le Parisien" ha riferito che potrebbe essere stata anche una ritorsione contro un senzatetto, a cui appartenevano i vestiti.

http://www.leparisien.fr/paris-75/paris-l-incendie-a-l-eglise-saint-sulpice-n-etait-pas-accidentel-18-03-2019-8034678.php

Ricordiamoci poi dell'incendio della Cappella della Sindone, molto simile a questo in quanto erano allora in corso dei lavori di ristrutturazione e lì è stato sicuramente un incidente.

Servus

Njk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.