Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Utente15

MACCHIA VERDE TALLERO ITALICUM 1918

Recommended Posts

Utente15

Buongiorno a tutti, allego qui di seguito alcune foto del Tallero Italicum 1918. Qualcuno di voi sa per caso dirmi come rimuovere l'evidente patina verde formatasi sul volto? Naturalmente che si tratti di procedure meno invasive possibili, in modo tale da cercare di preservare al meglio lo stato di conservazione della moneta. Qualcuno sa anche di che tipo di alone si tratti? Probabilmente tracce di carbonato di rame? Mi scuso se le foto non sono molto nitide...sono state fatte tramite cellulare.

Grazie in anticipo per eventuali risposte!!!

moneta1 (2) (FILEminimizer).jpg

moneta2 (1) (FILEminimizer).jpg

moneta4 (1) (FILEminimizer) (FILEminimizer).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Primo consiglio toglierla dalla plastica.

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saturno

E' il verde rame che si forma a contatto della plastica; prova con una goccia di limone e strofina coi polpastrelli, dovrebbe andare via, sciacqua con acqua e riponila in un vassoio, senza bustina di plastica,  si formerà una bella patina.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

moneta66
Supporter

Dopo il primo consiglio, il secondo : asciugare con carta igienica delicatamente....la faccia reale e lasciarla all'aria fresca, calda e  secca (aria secca !!!) no UMIDA, se con la pulitura igienica si riesce a rimuovere tutto il verde, benissimo,  vedere cosa succede dopo qualche giorno di aria secca.

Si dovrebbe osservare una variazione di colore  ed anche (se sei fortunato una parziale/totale scomparsa del verde), bisogna sapere di che colore diventerà dopo "l'asciugatura"... Se con la pulitura si riesce a rimuovere tutto il verde, benissimo.

ANATEMA..ANATEMA contro i contenitori del tipo postato che sono la pandora di tutti i mali  (hi hi hi ), evitare sempre la plastica e i suoi derivati NON affidabili per le monete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bavastro

Benvenuto  nel forum.

Personalmente sono contrario al succo di limone.

Inizierei con semplice acqua denaturata tipo quella per batterie e un cottonfioc da muovere delicatamente solo sulla parte.

Facci sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.