Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Lino86

Calabria marenghi "Rari"

Recommended Posts

Lino86

Buona sera a tutti voi, scrivo questo nuovo post in quanto, proseguendo alla ricerca degli ultimi esemplari per terminare la mia collezione repubblica 1946/2001, ho deciso di intraprendere questa nuova strada per ampliare le conoscenze nate dalla curiosità.

Secondo voi ha "senso" dedicarsi alla ricerca ed acquisto dei marenghi definiti "rari"....ovvero collezionare solamente marenghi rari, spaziando dal 1808 con Napoleone I fino ad arrivare al 1923 con Vittorio Emanuele III

cosa ne pensate?

Preferirei questa strada, piuttosto che collezionare\acquistare tutti gli anni di tutti i regnanti, in modod da avere esemplari di qualità migiore (qFDC\FDC ove possibile) ma che abbiano un molteplice valore

Per iniziare ho acquistato 1x 20L 1897 Umberto I FCD + 1x 20L 1866 To Vitt. Eman. II qFDC

appena arriveranno, non esiterò a potare qualche foto 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
36 minuti fa, Lino86 dice:

Buona sera a tutti voi, scrivo questo nuovo post in quanto, proseguendo alla ricerca degli ultimi esemplari per terminare la mia collezione repubblica 1946/2001, ho deciso di intraprendere questa nuova strada per ampliare le conoscenze nate dalla curiosità.

Secondo voi ha "senso" dedicarsi alla ricerca ed acquisto dei marenghi definiti "rari"....ovvero collezionare solamente marenghi rari, spaziando dal 1808 con Napoleone I fino ad arrivare al 1923 con Vittorio Emanuele III

cosa ne pensate?

Preferirei questa strada, piuttosto che collezionare\acquistare tutti gli anni di tutti i regnanti, in modod da avere esemplari di qualità migiore (qFDC\FDC ove possibile) ma che abbiano un molteplice valore

Per iniziare ho acquistato 1x 20L 1897 Umberto I FCD + 1x 20L 1866 To Vitt. Eman. II qFDC

appena arriveranno, non esiterò a potare qualche foto 😎

Credo che tutto dipenda dalle tue disponibilità finanziarie. Perchè una cosa è acquistare monete rare che costano 4-500 euro, altro è acquistare marenghi il cui costo è di svariare migliaia di euro, se non decine di migliaia. Fai quindi una valutazione di questo fattore importantissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lino86
10 minuti fa, miroita dice:

Credo che tutto dipenda dalle tue disponibilità finanziarie. Perchè una cosa è acquistare monete rare che costano 4-500 euro, altro è acquistare marenghi il cui costo è di svariare migliaia di euro, se non decine di migliaia. Fai quindi una valutazione di questo fattore importantissimo.

certamente, non sarebbe facile acquistare merenghi con spese di decine di migliaia di euro....

cosa mi consiglieresti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita

Se la tua scelta è orientata verso una collezione di marenghi, magari potresti iniziare con quelli di Umberto I, dove le finanze necessarie sono meno preoccupanti, a parte per l'anno 1884, ed il rischio di oscillazione valore è meno elevato. Poi con il tempo, e sempre con le disponibilità finanziarie passare a Vittorio Emanuele II, magari non necessariamente tutti in altissima conservazione.  Oppure, potresti passare ai "Colli lunghi" , anche qui non tutti in altissima conservazione.

Ma, ripeto, tutto dipende dalle tue disponibilità finanziarie. Se sono limitate, non iniziare neppure a collezionare marenghi. Poi, ciascuno fa le proprie scelte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lino86
20 ore fa, miroita dice:

Se la tua scelta è orientata verso una collezione di marenghi, magari potresti iniziare con quelli di Umberto I, dove le finanze necessarie sono meno preoccupanti, a parte per l'anno 1884, ed il rischio di oscillazione valore è meno elevato. Poi con il tempo, e sempre con le disponibilità finanziarie passare a Vittorio Emanuele II, magari non necessariamente tutti in altissima conservazione.  Oppure, potresti passare ai "Colli lunghi" , anche qui non tutti in altissima conservazione.

Ma, ripeto, tutto dipende dalle tue disponibilità finanziarie. Se sono limitate, non iniziare neppure a collezionare marenghi. Poi, ciascuno fa le proprie scelte.

grazi mille per la risposta. Volevo solamente specificare che, la mia intenzione sarebbe quella di "accantonare" con il dovuto tempo, non tutti i millesimi di ogni regnante, ma solamente quelli classificati da R in su....con qualche eccezione, per ora per le R4 e R5 💰💰 non penso che potrò mai permettermi monete da diverse decine di migliaia di euro...ma, sarei disposto ad impegnare anche qualche migliaio di euro, in modo ponderato, ma vorrei farlo.

Con il tuo consiglio di non prendere solamente monete in Altissima Conservazione, ti riferivi al caso in cui andassi ad acquistare tutti i millesii, anche quelli più comuni?

Edited by Lino86
volevo aggiungere dell'altro contenuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
6 minuti fa, Lino86 dice:

 Con il tuo consiglio di non prendere solamente monete in Altissima Conservazione, ti riferivi al caso in cui andassi ad acquistare tutti i millesii, anche quelli più comuni?

Quelli comuni in alta conservazione va bene, quando parlo di non altissima conservazione, mi riferisco agli R3-R4-R5. Auguri.

Io ne ho un bel numero e quasi tutti in alta conservazione (qFDC e FDC), poi ho dirottato i miei sforzi su un'altra collezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lino86
20 minuti fa, miroita dice:

Quelli comuni in alta conservazione va bene, quando parlo di non altissima conservazione, mi riferisco agli R3-R4-R5. Auguri.

Io ne ho un bel numero e quasi tutti in alta conservazione (qFDC e FDC), poi ho dirottato i miei sforzi su un'altra collezione.

se posso chiedere.... come mai questa scelta di cambiare su altra collezione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

miroita
Adesso, Lino86 dice:

se posso chiedere.... come mai questa scelta di cambiare su altra collezione?

La zecca di Ancona, la mia città. Anche perchè di marenghi ne ho già abbastanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lino86

bellissima scelta 👌

anche io, essendo calabrese, avevo pensato di conoscere qualcosa in più della mia terra sfruttando la numismatica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

segusium

Condivido la scelta di una collezione tipologica. Uno o due marenghi per regnante in alta conservazione, magari date interessanti, porta a fare una collezione bellissima e secondo me anche un buon investimento. Poi se ci prendi gusto, puoi passare ai multipli 😜

Share this post


Link to post
Share on other sites

Testone68
Il 12/8/2019 alle 16:14, Lino86 dice:

anche io, essendo calabrese, avevo pensato di conoscere qualcosa in più della mia terra sfruttando la numismatica...

Scusa  se mi permetto: in Calabria furono coniate , nel periodo classico, monete incredibilmente belle....

Hanno una storia e di conseguenza uno studio, molto più impegnativo dei marenghi, insomma  è un altro mondo..

È solo una constatazione, nulla più...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lino86
5 ore fa, Testone68 dice:

Scusa  se mi permetto: in Calabria furono coniate , nel periodo classico, monete incredibilmente belle....

Hanno una storia e di conseguenza uno studio, molto più impegnativo dei marenghi, insomma  è un altro mondo..

È solo una constatazione, nulla più...

Quindi mi consiglieresti di non tralasciare questa possibilità? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Testone68

Come ti ho scritto sono 2 mondi completamente diversi,con impegni diversi. Io iniziaii con la repubblica e il regno (a dire il vero per poco tempo) per poi spostarmi definitivamente sulle medioevali. È un percorso che credo abbiano fatto  moltissimi anche qui nel forum. Il regno è l'inizio per poi spostarsi in ambiti diversi.

Chiaro che anche rispetto ai marenghi che hanno quasi una "quotazione di borsa" , ossia poche oscillazioni economiche , oa questione è differente, ma chi colleziona queste monete non lo fa per speculazione economica, altrimenti inutile iniziare.

Tieni presente che ci sono monete per tutte le tasce,  sia che collezioni greche , romane,  bizantine o medievali, però devi pensare di affacciarti alla storia con la S maiuscola . 

Prima prendi un buon libro di queste monete, leggilo,   guarda le immagini,  cerca di capire se fa per te, se poi ritieni che non ti piace molla tutto , se ti appassiona difficilmente tornerai indietro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
Il 14/8/2019 alle 09:36, Testone68 dice:

Prima prendi un buon libro di queste monete, leggilo,   guarda le immagini,  cerca di capire se fa per te, se poi ritieni che non ti piace molla tutto , se ti appassiona difficilmente tornerai indietro.

Questo è veramente un consiglio che vale oro. 

Ciao Lino86, ci siamo scambiati opinioni su un' altra tua discussione. L'importante è indirizzare i propri interessi su un tipo di collezione. Una volta individuata, prima ancora di comperare, bisogna essere informati, cioè come scrive Testone 68 comperare uno o più libri e studiarli. Se poi hai degli amici più esperti sentire i loro consigli ( .. se sono spassionati !). Questo ti porterà ad appassionarti ed acquisire esperienza. Hai cominciato a collezionare la Repubblica. Quasi tutti hanno cominciato così però... quanta soddisfazione ti darà questa collezione, con le serie per collezionisti e le commemorative chiuse nella plastica ? Mah...

Io le ho messe in garage e non le guardo mai ( penso che molti nel forum mi possano dare ragione). Invece una moneta deve avere una storia, che sia una moneta antica, medioevale o moderna. Devi comprendere però che per collezionare monete classiche o medioevali bisogna essere preparati. Molte volte è necessario consultare più libri o chiedere aiuto a qualche esperto per capire che tipo di moneta sia e per decifrarla ( le legende delle medioevali non sono certo facili !) 

Ciao 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mr. Coin

Io consiglio di gran lunga una collezione tipologica del regno di Carlo Alberto piuttosto che una completa ma dei soli marenghi. A parità di costo (approssimativa, chiaramente dipende dalle conservazioni scelte) e con la dovuta pazienza si può raccogliere una tipologica completa, ben più fascinosa e ricca di storia, con i tre metalli e tipologie tutte diverse, anziché tante monete in oro tutte uguali a parte una o due cifre nell'anno.

Edited by Mr. Coin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.