Jump to content
IGNORED

Monete Contemporanee Estere (dal 1799 al 1899) parte II


nikita_
 Share

Recommended Posts

Supporter
Posted (edited)

1884

Svizzera - 10 rappen

1697850971_svizzera188410r1.jpg.2ca665d2caca7fc7b8926727007d7a52.jpg1964801583_svizzera188410r2.jpg.f42fbf8419a044eaf42d89969db3a562.jpg

 

Edited by nikita_
Link to comment
Share on other sites


Supporter

 1884

Regno di Serbia - 20 para          (100 para = 1 dinar)

159676864_serbia20p18841.jpg.98785ae1dedd62da66ba11df549d9002.jpg877347258_serbia20p18842.jpg.8f972dc0a90a18f4077e7b3d37a30c4d.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

REGNO D'ITALIA - UMBERTO  I° - LIRE 2  1884

 

1167982793_L.21884d.jpg.90035ac979b35c0bdd6faa81962486c5.jpg534710747_L.21884r.jpg.96c0540b70e458f4a95ba35bc7e64e18.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Da lunedì 26 aprile sino al 2 maggio domenica si passa all'anno successivo:

                          ╠═►1885◄═╣

 

Nella discussione originaria furono postate da: n.1 bavastro - n.1 Lafayette - n.2 nikita - n.1 Ric70 - n.1 Saturno - n.1 villa66

Nella casella rossa le monete che avevo postato a suo tempo.

1885.thumb.jpg.f32d4e09dd758d4eedec45a19595559c.jpg

                1267065245_villaornato2bianco.jpg.3f5b8025e9fdc34a53c6a77447356343.jpg

235734432_villa1973.jpg.0c0303534f8a2365958fb6e58df9514e.jpg vill1985.jpg.a3b7beac1679a12d62f2d88922df5325.jpg

Un 1885 cent. Penny di capo indiano d'America, che stava diventando più e più numerose come 1880s progredita e il concetto di margine-ridotto, alti-volumi di vendita si radicò nel marketplace.

Dalle normative in evoluzione del giorno, tuttavia, 1885 è stato un anno fuori per la produzione di cent, con soli 11,76 milioni di essere colpito. (Negli anni dal 130, solo nel 1922 sarebbe meno 1-cent prodotta in un anno, con un totale di soli 7,16 milioni.)

E una nota veloce, casuale su questi 1885 penny quando hanno lasciato a casa per l'Europa, sia in realtà, o scopi solo nella mente degli americani per essere utilizzato per il confronto, quando spendendo monete straniere. Questo pezzo di 1-cent—quando era nuovo—avrebbe scambiato in Germania per circa 4 pfennigs, o in Italia, per un pezzo di 5-centesimi.

:) v.

------------------------------------------------

An 1885 cent. America’s Indian Head penny, which was becoming more and more numerous as the 1880s progressed and the concept of low-margin, high-volume selling took root in the marketplace.

By the evolving standards of the day, however, 1885 was an off-year for cent production, with just 11.76 million being struck. (In the 130 years since, only in 1922 would fewer 1-cent pieces be produced in a year, with a total of just 7.16 million.)

And a quick, random note on these 1885 pennies when they left home for Europe, whether in actuality, or just in the minds of Americans to be used for comparison purposes when spending foreign coins. This 1-cent piece—when it was new— would have exchanged in Germany for about 4 pfennigs, or in Italia, for a 5-centesimi piece.


:) v.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

1885 - REGNO D'ITALIA - UMBERTO I° - 2 LIRE 1885

Nell' estate del 1884 e nei mesi seguenti fino ai primi mesi del 1885, a Napoli e Paesi limitrofi divampò una devastante epidemia di Colera che portò a morte più di 20.000 persone ( dato stimato e probabilmente inferiore al reale ). Le condizioni igienico-sanitarie contribuirono sicuramente al diffondersi del morbo, portando il Governo guidato da  Francesco Crispi, a misure straordinarie, come lo sventramento di interi rioni e l'istituzione al Ministero dell'Interno della Direzione di Sanità Pubblica, coinvolgendo per la prima volta i medici nel processo decisionale.

Il 2 Lire 1885 è il più raro della serie (598.000 pezzi ).

981552536_L.21885d.jpg.2e2f8cf0139a3224fda529e54a1c6052.jpg1605176784_L.21885r.jpg.da1a49893ad7474673dce808ae328260.jpg

 

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

 1885

Spagna - Alfonso XII° - 1 peseta

1692519986_spagna1p1885a.jpg.789d39f27eb11ba8ce93a8eadd50bb4a.jpg 1431978434_spagna1p1885b.jpg.9874193a7ed0f5722bd41238dab30cb8.jpg

 

 

Nella discussione originaria di 6 anni fa avevo postato solo il 5 pesetas

sp5p1885.jpg.df1f613a8852910cbf47a9ee1600a4cc.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

SVIZZERA - TIRI FEDERALI - BERNA - 1885 

La moneta postata è l'ultima della serie Ottocentesca commemorativa dei Tiri Federali emessa a Berna nel 1885 ( la serie verrà ripresa solo nel 1934 ), in quanto la nascita dell'Unione Monetaria Latina ( 1865 – 1927 ) che comprendeva sin dall'inizio anche la Svizzera, oltre al Belgio ed alla Francia, regolamentava rigorosamente l'emissione di monete d'oro e di argento ( di fatto sospendendo i Tiri Federali perchè non risultavano negli elenchi delle coniazioni ufficiali). Per approfondire: https://www.panorama-numismatico.com/wp-content/uploads/LE-MONETE-DI-TIRO-FEDERALE.pdf

Altra considerazione è che molti si sorprendono del fatto che Berna sia la capitale della Svizzera. Pensano che questo ruolo spetti a Zurigo, il centro economico del paese, o a Ginevra, il polo internazionale. Ma è proprio per evitare un'eccessiva concentrazione del potere che Berna è stata scelta come "città federale", esattamente 170 anni fa.

Nella Confederazione Svizzera non vi sono disposizioni normative che designino formalmente una "capitale" dello stato federale, Berna svolge tali funzioni con il nome di città federale (Bundesstadt). L'articolo 58 della legge sull'organizzazione del governo e dell'amministrazione stabilisce comunque che Berna è la sede amministrativa del Consiglio federale, dei Dipartimenti e della Cancelleria dello Stato.

L'etimo del nome Berna è incerto. Secondo una leggenda locale, Berthold V di Zähringen fondatore della città, scelse come nome quello del primo animale che incontrò a caccia, che si rivelò essere un orso (Bär). L'orso, d'altro canto, è l'animale araldico, del sigillo e dello stemma di Berna almeno dall'anno 1220. È stata a lungo considerata probabile l'ipotesi che la città prenda il nome dalla città italiana di Verona, che all'epoca era conosciuta come Berna nell'alto medioevo tedesco.

991005209_TIRIFEDERALIBERNA1885_r_resize.thumb.jpg.1fdff1028b4f440fd20be5099f4d40ff.jpg1671714730_TIRIFEDERALIBERNA1885_d_resize.thumb.jpg.c19595de3f79bc9a1cb99882a1e838af.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

1885

Giappone - 18 Meiji (1885) - ½ Sen

322064663_giappone188518meijib.jpg.ef2edb9f028e976f47025754fbedcd6c.jpg258337291_giappone188518meijia.jpg.d84780a531880f241c9ab4f68e3932b4.jpg

Link to comment
Share on other sites


13 minuti fa, nikita_ dice:

1885

Giappone - 18 Meiji (1885) - ½ Sen

322064663_giappone188518meijib.jpg.ef2edb9f028e976f47025754fbedcd6c.jpg258337291_giappone188518meijia.jpg.d84780a531880f241c9ab4f68e3932b4.jpg

Una bella patina...

Queste monete diventano piú affascinanti cosi👍

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Da lunedì 3 maggio sino al 9 maggio domenica si passa all'anno successivo:

                          ╠═►1886◄═╣

 

Nella discussione originaria furono postate da: n.2 nikita - n.1 villa66

Nella casella rossa le monete che avevo postato a suo tempo.

1886.thumb.jpg.0487d65e94bb20c972e8dad292c11cd1.jpg

                        2099407635_villaornato2bianco.jpg.36b7c7f6c63e69a135b60233fe165b51.jpg

1354187974_villa1973.jpg.96314bfd072b4f748789733254500acf.jpg     741686064_villa661886.jpg.bb9dda1652f98426c8f1dea10bd64a92.jpg

Un 1886 2-centime di Francia, un basso-denominazione solo il prezioso ancora circolare, come indica l'usura moderata su questo esempio:

Francia... spesso in stile dagli americani come "Il nostro amico più anziano", ma occasionalmente anche conosciuto come "Il nostro più antico nemico." Il rapporto tra i due paesi è stato segnato da alcuni alti stratosferici—e alcuni bassi abissale—ma un molto preciso "alti" anno era il 1886, quando fu coniato questo 2-centime a Parigi.

Questa moneta ben avrebbe potuto essere disponibile per l'acquisto di un giornale francese a fine ottobre o primi di novembre del 1886, annunciando alla gente a casa che loro dono grande per gli Stati Uniti d’America, la gigantesca statua di rame nota come "Liberty illuminante the World" (ora generalmente chiamati "Statua della libertà"), infine era stata dedicata nel porto di New York City.
Si tratta di divertimento che immaginare—ma per i piccoli incidenti della storia—il metallo usato per fare questa piccola moneta francese potrebbe avere finì invece utilizzato nella statua di Bartholdi.

:) v.

__________________

France’s 1886 2-centime, a low-denomination just valuable enough to still circulate, as the mild wear on this example indicates:

France…often styled by Americans as “Our oldest friend,” yet also occasionally known as “Our oldest enemy.” The relationship between the two countries has been marked by some stratospheric highs—and some abysmal lows—but a very definite “up” year was 1886, when this 2-centime was coined in Paris.

This coin could well have been available to purchase a French newspaper in late October or early November of 1886, announcing to the folks back home that their great gift to the United States of America, the giant copper statue known as “Liberty Enlightening the World” (now usually called the “Statue of Liberty”), had finally been dedicated in the harbor of New York City.

It’s fun to imagine that—but for the small accidents of history—the metal used to make this little French coin might have ended up instead being used in Bartholdi’s statue.  

:) v.

 

 

Link to comment
Share on other sites


1 lira Umberto l 1886 Regno d'Italia( a mio avviso Storia pura,ha circolato veramente questa😊)

 

IMG_20210502_213219.jpg

IMG_20210502_213202.jpg

Edited by caravelle82
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Queste tipologie di monete di Umberto I° circolarono moltissimo. Fino agli anni '70 non era raro trovarle " a chili". Sono testimonianza d'un epoca. Chissà in quante tasche e mani sono passate e cosa potrebbero raccontare. 

Link to comment
Share on other sites


14 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

Queste tipologie di monete di Umberto I° circolarono moltissimo. Fino agli anni '70 non era raro trovarle " a chili". Sono testimonianza d'un epoca. Chissà in quante tasche e mani sono passate e cosa potrebbero raccontare. 

Ben detto Peppe😉

Link to comment
Share on other sites


Supporter

1886

Regno unito - 3 pence

1858482231_uk18863p1.jpg.7452f4ae622d2ddb6803aa747135c6e0.jpg1518877630_uk18863p2.jpg.46ee78cc3259895a60177aee26f98a76.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

SVIZZERA - 2 FRANCHI 1886 

 

805938246_2FRANCHI1886_d_resize.thumb.jpg.6a819876b8df332962180d514852bd6f.jpg1212371692_2FRANCHI1886_r_resize.jpg.9bd04a2a3d40ce039016afcd7eef65b2.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

SVIZZERA - 1 FRANCO 1886 

 

510438412_FRANCO1886_d_resize.jpg.799c3db50a642bd237664bce278245d8.jpg1740166120_FRANCO1886_r_resize.jpg.47427989ec2ed7dc96156a055800286c.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.