Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
odjob

Domenica scorsa........

Recommended Posts

odjob

  Salute

domenica scorsa,in chiesa,nella prima lettura,dal libro del profeta Amos ,ad un certo punto è citato il Siclo.

Ai tempi di Gesù Gerusalemme era "gemellata"(usando un termine odierno) con Tiro e si utilizzava per gli cambi commerciali il Siclo di Tiro che è la moneta argentea(i famosi 30 Denari) con cui venne corrotto Giuda al fine di tradire Gesù.

Ho voluto aprire questa discussione per sottolineare il fatto che anche nelle sacre scritture e nei Vangeli sono citate le monete e perchè si nomina,in questo caso,proprio il Siclo testimonianza storico-numismatica che ne attesta la circolazione in tale periodo.

Salutoni

odjob 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
16 minuti fa, chievolan dice:

Scusa .... lo scopri adesso ?

Anche io non lo sapevo...grazie Odjob di questa condivisione, evidentemente noi ignoranti siamo abbastanza numerosi da sorprendere sempre qualcuno. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Inizialmente il siclo era un'unità di peso, lo shiqlu di Akkad. Quelle mesopotamiche sono civiltà affascinanti, che hanno gettato le basi del mondo moderno.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Masiserafino

Sempre bene divulgare ogni tipo di informazione anche a volte la piu palese, nuovi collezionisti si affacciano a questo mondo anche di periodi diversi, donare informazioni è sempre cosa giusta, a mio parere.

Saluti

  • Like 5
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
1 ora fa, Masiserafino dice:

Sempre bene divulgare ogni tipo di informazione anche a volte la piu palese, nuovi collezionisti si affacciano a questo mondo anche di periodi diversi, donare informazioni è sempre cosa giusta, a mio parere.

Saluti

Totalmente d'accordo con te, la divulgazione è fondamentale per aumentare sempre le nostre conoscenze.

Salvo forse per qualcuno di noi, che nasce già, come si suol dire, "imparato"...

Edited by Sirlad
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob
15 ore fa, chievolan dice:

Scusa .... lo scopri adesso ?

Non ricordavo questa lettura che citava il Siclo.

Sarebbe interessante trovare altre scritture dei Vangeli,dei Vangeli apocrifi e della Bibbia che citano monete.

Magari si potrebbe dare l'incipit con questa discussione nel citare i vari passi delle scritture sacre che annoverano i nomi delle monete.

Salutoni

odjob

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter

Nel forum si trovano alcune discussioni in merito gia' da diversi anni, se qualcuno vuole approfondire basta cercarle nel CERCA..., in alto a destra.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob
20 minuti fa, ciosky68 dice:

Nel forum si trovano alcune discussioni in merito gia' da diversi anni, se qualcuno vuole approfondire basta cercarle nel CERCA..., in alto a destra.

 

 

Non ce ne sono di quelle che citano tutti i passi in cui sono nominate monete .Ho visto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter

ricordo che in una, vari utenti mettevano quello che trovavano, una sorta si rubrica con i vari passi, da quelle di Giuda a quelle per il tempio e cosi via...

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
7 ore fa, odjob dice:

Non ricordavo questa lettura che citava il Siclo.

Sarebbe interessante trovare altre scritture dei Vangeli,dei Vangeli apocrifi e della Bibbia che citano monete.

Magari si potrebbe dare l'incipit con questa discussione nel citare i vari passi delle scritture sacre che annoverano i nomi delle monete.

Salutoni

odjob

Ciao

Trovo interessante la tua iniziativa.

Nei Vangeli, le monete sono menzionate numerose volte, una di queste riguarda la "parabola della moneta persa". Si può  leggere il contenuto di questa parabola di Gesù nel Vangelo di Luca capitolo 15, versi 8, 9. "Oppure, quale donna, se ha dieci monete e ne perde una, non accende la lampada e spazza la casa e cerca accuratamente finché non la trova? E dopo averla trovata, chiama le amiche e le vicine, e dice: «Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto". Alcune traduzioni identificano la moneta come "Dramma o Dracma d'argento" moneta greca del peso di g. 3,4 . Al tempo di Gesù il suo valore era più o meno il compenso per una giornata di lavoro nei campi.

Edited by miza
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

La mia preferita è la parabola dei talenti. Ai tempi il talento era solo una misura di peso di metallo, credo che il significato moderno (dote, qualità) di talento sia dovuto proprio alla parabola, è vero?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

simone
1 ora fa, gigetto13 dice:

La mia preferita è la parabola dei talenti. Ai tempi il talento era solo una misura di peso di metallo, credo che il significato moderno (dote, qualità) di talento sia dovuto proprio alla parabola, è vero?

Pare di sì: https://unaparolaalgiorno.it/significato/talento

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
10 ore fa, odjob dice:

Non ricordavo questa lettura che citava il Siclo.

Sarebbe interessante trovare altre scritture dei Vangeli,dei Vangeli apocrifi e della Bibbia che citano monete.

Magari si potrebbe dare l'incipit con questa discussione nel citare i vari passi delle scritture sacre che annoverano i nomi delle monete.

Salutoni

odjob

Un libro interessante è Le monete del tempo do Gesù , Catalogo a cura dell' Associazione Taurinense del 1998, Ed. Montenegro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

In ogni caso nel v. a cui si fa riferimento il siclo è citato come unità di misura in parallelo con l'efa e non come moneta.

«Ascoltate questo,
voi che calpestate il povero
e sterminate gli umili del paese,
voi che dite: “Quando sarà passato il novilunio
e si potrà vendere il grano?
E il sabato, perché si possa smerciare il frumento,
diminuendo l’efa e aumentando il siclo
e usando bilance false,
per comprare con denaro gli indigenti
e il povero per un paio di sandali?
Venderemo anche lo scarto del grano”».

Altri interventi nel forum in tema possono essere trovati qui

 

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

visto che ne avete solo parlato …….

Silvio

SHEKEL D.jpg

SHEKEL R.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

Ringrazio coloro che fattivamente hanno reso bella questa discussione

odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

Ritengo che questo libro possa essere importante per quanto rinvenuto in questa discussione e molto esplicativo:

"Le Monete Della Bibbia e Dei Vangeli,con monete e parole"di Amisano

Con ciò ritengo che la discussione è stata resa molto esaustiva oltre agli interventi degli utenti che ringrazio.

odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.