Jump to content
IGNORED

Elisabetta II 1977


Otty
 Share

Recommended Posts

Hai visto non era ne di bronzo ne di argento.

Comunque a vista si vede il metallo utilizzato.

195691[/snapback]

Io non ho parlato di bronzo ...ma di rame o argento e in un vecchio testo anni 80 dava 2 versioni...quelle che ho detto io...di nichel e bronzo non ne parla attendo chiarimenti grazie.

Link to comment
Share on other sites


Esiste una versione commemorativa in argento, ma è FS e non destinata alla circolazione.

Coniata in 377.000 esemplari, vale 20 euro.

Ma non credo che sia il tuo caso (starebbe in una capsula, o comunque non presenterebbe tracce di circolazione) :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


Otty, puoi fare anche una prova: procurati un mezzo dollaro Kennedy del 1964 in Ag .900 e un qualsiasi mezzo dollaro dello stesso tipo coniato in anni successivi, in rame-nickel. Mettili vicini e vedrai che differenza di luce e anche al "tatto". Così ti farai l'occhio per distinguere il Cu-Ni dall'Ag.

Link to comment
Share on other sites


Otty, puoi fare anche una prova: procurati un mezzo dollaro Kennedy del 1964 in Ag .900 e un qualsiasi mezzo dollaro dello stesso tipo coniato in anni successivi, in rame-nickel. Mettili vicini e vedrai che differenza di luce e anche al "tatto". Così ti farai l'occhio per distinguere il Cu-Ni dall'Ag.

195834[/snapback]

Grazie toppo buono...mio nonno mi diceva non dirè mai ho imparato..dì sempre che x adesso hai capito..unabbraccio.

Link to comment
Share on other sites


Niente figurati. :)

Aggiungo: se poi a un mercatino qualcuno vuole rifilarti una moneta di Cu-Ni spacciandola per argento, tu, con noncuranza fai scivolare la moneta accanto a una sul banchetto che sei sicura essere d'argento e poi, con un bel sorriso, gli dici "grazie, faccio un giro e poi torno" e sparisci. ;)

Sempre ai mercatini, attenta alle scatole piene di monetone lucenti del tipi talleri di Eritrea, 5 Lire di Umberto I e Carlo Alberto ecc. ecc., tutte belle lucenti...troppo lucenti...sono falsi in lega d'alpacca....sembra argento ma è una ciofeca... ;)

Col tempo si addestra l'occhio e si capisce che la lucentezza dell'alpacca ha un qualcosa di più "freddo" rispetto all'argento.

Edited by Newton
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.