Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Litra68

Mille Lire Testina D'ITALIA Dec. Min. 1947

Recommended Posts

Litra68

Buongiorno a tutti, sono un irrecuperabile collezionista che spazia dalla Cartamoneta alle Monete con trascorsi giovanili tra i Francobolli.. ūüė䬆

Vi presento la Mille Lire Testina D'ITALIA Dec. Min. 1947  Collezione Litra68. 

Cosa ne pensate? Mi piacerebbe se postaste anche le vostre per confronto, volendo anche quelle con contrassegno Medusa che non ho mai avuto il piacere di vedere dal vivo. 

Saluti 

Alberto 15724342788780.jpg.55cf258474abb57c9a5413a2c2511b9d.jpg

15724343023291.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB

Ciao Alberto, per prima cosa permettimi di mettere per il verso giusto le tue foto.... non possiamo continuar  a spendere soldi in terapie per la cervicale...:D

15724342788780_jpg_55cf258474abb57c9a5413a2c2511b9d.jpg.1dd2c02a6e8b2b3fe96a01db0a151cc6.jpg 15724343023291_jpg_514e502ce63e6cc82e92cf61d4ca97e4.jpg.0f31719641581cbc69a0ec516a43d8f1.jpg

Direi, un onesto BB soprattutto il R √® penalizzato da pieghe e un po' di sporco, comunque banconota pi√Ļ che collezionabile.

Questo è un mio 1000 lire medusa serie sostitutiva...

Immagine.jpg.e2219a5b35b11adfcc14e65adc501c24.jpg Immagine.png.57c7bc19272be64be0aabbfa247c0c8b.png

Ora aspettiamo quello di @wstefano con lo stesso numero di serie e sicuramente messo meglio del mio che ancora non ci ha fatto vedere :nono:

 

Edited by PriamoB
  • Thanks 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

robindan77

Dato che state parlando della banconota che ha ispirato il mio avatar, aggiungo alla discussione il mio esemplare, non è sigillo testina e nemmeno serie sostitutiva, ma mi piace parecchio.

1.000 Ornata perle fronte (Media).JPG

1.000 Ornata perle retro (Media).JPG

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Qui posto la mia Medusa del 1949 :) periziata qSUP

0CDFFA85-0E93-44D6-8051-BD01BE00B6A3.jpeg

Edited by jaconico
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Urca che memoria Priamo!

Quando torno in Germania lo posto qua sotto, promesso. ūüėĀ

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Ciao a tutti, perdonate la digressione un tantino fuori tema ma questa tipologia rende omaggio ad una delle opere pi√Ļ affascinanti e misteriose del rinascimento italiano,¬†"la Primavera" di Botticelli. Due parole su questo capolavoro spero non siano di troppo, anche se postate da me che non sono un critico d'arte...

primavera.jpg.c86f3e4aee89636ffb37bae5e4e650e2.jpg

Dicevo che √® una delle pi√Ļ misteriose perch√© non esiste, a tutt'oggi, una interpretazione univoca, n√© si √® giunti a chiarezza circa l'anno di creazione, che spazia entro l'arco del quinquennio¬†tra il 1477 e il 1482. Si sa¬†che l'opera fu¬†commissionata originariamente da Giuliano de' Medici, fratello di Lorenzo il Magnifico. L'opera daterebbe quindi al 1477-78 e si ritiene che la figura di Mercurio (a sinistra) ritragga Giuliano mentre la seconda ragazza del gruppo delle danzatrici (le Grazie), quella di spalle che guarda rapita verso lo stesso Mercurio mentre Cupido, in alto, sta per scoccarle un dardo amoroso, sarebbe l'amante di Giuliano, Simonetta Vespucci.

Giuliano de' Medici fu ucciso il 26 aprile 1478 nell'attentato, ordito contro suo fratello il Magnifico, noto come la "Congiura dei Pazzi" e suo cugino Lorenzo di Pierfrancesco, "il Popolano", avrebbe riutilizzato il dipinto in occasione del suo matrimonio con Semiramide Appiani del 1482, inserendovi i ritratti suo e della novella sposa. In questo caso, Mercurio sarebbe Lorenzo mentre la Grazia di spalle sarebbe Semiramide.
mercurio.jpg.67b5f8688094f90dc3a74a858fd94f07.jpg  Mercurio               tregrazie.jpg.a4ab2c3df0224e2a4bd58ffc594a1eb6.jpg le tre Grazie

E' proprio da questo controverso gruppo delle tre Grazie, divinità pagane tradizionalmente legate al culto della Natura e della vegetazione, che è stato tratto il volto che troviamo su questa banconota da 1000 lire, riflesso orizzontalmente e ruotato di 16 gradi:


pulchritudo.jpg.baef3b278d79d5a0eda27dff6c171924.jpg    pulchritudo_botticelli.jpg.61bab6bf57837a773258dbf5d7197b8d.jpg

Il volto appartiene alla terza figura da sinistra, che secondo la mitologia classica greca sarebbe Talia, la Prosperità. Le altre due Grazie sarebbero, partendo da sinistra, Aglaia (lo Splendore) ed Eufrosine (la Gioia). Come ho detto prima, quest'ultima sarebbe in realtà l'amante di Giuliano, Simonetta, o la moglie di Lorenzo il Popolano, Semiramide.

Ma le interpretazioni del dipinto sono molteplici e controverse. Una tra le pi√Ļ accreditate storicamente √® quella di Edgar Wind ("Misteri pagani nel Rinascimento")¬†e si basa sul fatto che Botticelli fosse un discepolo della setta neoplatonica ispirata al pensiero del filosofo Marsilio Ficino, influente intellettuale di casa Medici ed educatore di Lorenzo il Popolano.¬†Secondo l'interpretazione neoplatonica, le tre Grazie sarebbero le tre forme dell'Amore (da sinistra a destra): Voluptas (la Volutt√†), Castitas (la Castit√†) e Pulchritudo (la Bellezza).

Come se non bastasse, esistono altre interpretazioni, una delle quali, di natura astrologica, vorrebbe che le tre Grazie rappresentassero i tre astri Sole, Giove e Venere. Questa ipotesi fa leva su un oroscopo fatto a Lorenzo il Popolano dal suo maestro Marsilio Ficino, il quale gli consigliava di seguire gli influssi di questi tre astri. Insomma, il dipinto sarebbe una sorta di elaborato talismano protettivo. E, visti i tempi difficili (l'omicidio del Magnifico da parte dei Pazzi), c'è da credere che ne avesse un certo bisogno!

Fatto sta che la grande confusione sembra aver contagiato anche i redattori di cataloghi numismatici! Sul Crapanzano infatti leggo: "Filigrana: testa dell'Italia con i capelli intrecciati con spighe e frutti". Testa dell'Italia?? Dal D.M. 15 marzo 1947 ("Distintivi e segni caratteristici dei biglietti della Banca d'Italia da L.1000 e da L.500"), relativamente al biglietto da lire 1000, si legge: "La filigrana è costituita da una testina con profilo muliebre raffigurante l'Abbondanza."

filigrana.jpg.8604b5723c570b71d952d060b65a1d7d.jpg

 

Edited by Orodicarta
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Avrei voluto chiudere il capitoletto sulla Primavera con due particolari che mi hanno colpito ma il limite di upload me lo impedisce. Mi limito, quindi, a indicarli e se volete potete cercarli da voi nel dipinto: l'intreccio delle mani delle Grazie e il volto sorprendentemente moderno di Flora (la donna che avanza sulla destra con l'abito pieno di fiori).

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
1 ora fa, Orodicarta dice:

Ciao a tutti, perdonate la digressione un tantino fuori tema ma questa tipologia rende omaggio ad una delle opere pi√Ļ affascinanti e misteriose del rinascimento italiano,¬†"la Primavera" di Botticelli. Due parole su questo capolavoro spero non siano di troppo, anche se postate da me che non sono un critico d'arte...

primavera.jpg.c86f3e4aee89636ffb37bae5e4e650e2.jpg

Dicevo che √® una delle pi√Ļ misteriose perch√© non esiste, a tutt'oggi, una interpretazione univoca, n√© si √® giunti a chiarezza circa l'anno di creazione, che spazia entro l'arco del quinquennio¬†tra il 1477 e il 1482. Si sa¬†che l'opera fu¬†commissionata originariamente da Giuliano de' Medici, fratello di Lorenzo il Magnifico. L'opera daterebbe quindi al 1477-78 e si ritiene che la figura di Mercurio (a sinistra) ritragga Giuliano mentre la seconda ragazza del gruppo delle danzatrici (le Grazie), quella di spalle che guarda rapita verso lo stesso Mercurio mentre Cupido, in alto, sta per scoccarle un dardo amoroso, sarebbe l'amante di Giuliano, Simonetta Vespucci.

Giuliano de' Medici fu ucciso il 26 aprile 1478 nell'attentato, ordito contro suo fratello il Magnifico, noto come la "Congiura dei Pazzi" e suo cugino Lorenzo di Pierfrancesco, "il Popolano", avrebbe riutilizzato il dipinto in occasione del suo matrimonio con Semiramide Appiani del 1482, inserendovi i ritratti suo e della novella sposa. In questo caso, Mercurio sarebbe Lorenzo mentre la Grazia di spalle sarebbe Semiramide.
mercurio.jpg.67b5f8688094f90dc3a74a858fd94f07.jpg  Mercurio               tregrazie.jpg.a4ab2c3df0224e2a4bd58ffc594a1eb6.jpg le tre Grazie

E' proprio da questo controverso gruppo delle tre Grazie, divinità pagane tradizionalmente legate al culto della Natura e della vegetazione, che è stato tratto il volto che troviamo su questa banconota da 1000 lire, riflesso orizzontalmente e ruotato di 16 gradi:


pulchritudo.jpg.baef3b278d79d5a0eda27dff6c171924.jpg    pulchritudo_botticelli.jpg.61bab6bf57837a773258dbf5d7197b8d.jpg

Il volto appartiene alla terza figura da sinistra, che secondo la mitologia classica greca sarebbe Talia, la Prosperità. Le altre due Grazie sarebbero, partendo da sinistra, Aglaia (lo Splendore) ed Eufrosine (la Gioia). Come ho detto prima, quest'ultima sarebbe in realtà l'amante di Giuliano, Simonetta, o la moglie di Lorenzo il Popolano, Semiramide.

Ma le interpretazioni del dipinto sono molteplici e controverse. Una tra le pi√Ļ accreditate storicamente √® quella di Edgar Wind ("Misteri pagani nel Rinascimento")¬†e si basa sul fatto che Botticelli fosse un discepolo della setta neoplatonica ispirata al pensiero del filosofo Marsilio Ficino, influente intellettuale di casa Medici ed educatore di Lorenzo il Popolano.¬†Secondo l'interpretazione neoplatonica, le tre Grazie sarebbero le tre forme dell'Amore (da sinistra a destra): Voluptas (la Volutt√†), Castitas (la Castit√†) e Pulchritudo (la Bellezza).

Come se non bastasse, esistono altre interpretazioni, una delle quali, di natura astrologica, vorrebbe che le tre Grazie rappresentassero i tre astri Sole, Giove e Venere. Questa ipotesi fa leva su un oroscopo fatto a Lorenzo il Popolano dal suo maestro Marsilio Ficino, il quale gli consigliava di seguire gli influssi di questi tre astri. Insomma, il dipinto sarebbe una sorta di elaborato talismano protettivo. E, visti i tempi difficili (l'omicidio del Magnifico da parte dei Pazzi), c'è da credere che ne avesse un certo bisogno!

Fatto sta che la grande confusione sembra aver contagiato anche i redattori di cataloghi numismatici! Sul Crapanzano infatti leggo: "Filigrana: testa dell'Italia con i capelli intrecciati con spighe e frutti". Testa dell'Italia?? Dal D.M. 15 marzo 1947 ("Distintivi e segni caratteristici dei biglietti della Banca d'Italia da L.1000 e da L.500"), relativamente al biglietto da lire 1000, si legge: "La filigrana è costituita da una testina con profilo muliebre raffigurante l'Abbondanza."

filigrana.jpg.8604b5723c570b71d952d060b65a1d7d.jpg

 

:offtopic:¬†personalmente pi√Ļ che apprezzato,¬†¬†e poi dai,¬† come si dice dei critici d'arte, tutti pittori mancati... vero @cabanes¬†:D

Edited by PriamoB

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes
1 ora fa, PriamoB dice:

critici d'arte, tutti pittori mancati

Non lo so, mi sembra già un complimento chiamarli così.


Ebbene si, lo ammetto, io sono (anche) un pittore e, indipendentemente dalla mia attività "artistica", bazzico da decenni l'ambiente; e ai vernissage dei miei amici, quando arriva il critico ad illustrare l'opera, io esco dalla sala: altro che i politici, tu mostra loro un sasso e, se pagati, ci costruiscono sopra la storia della creazione (genesi).


Intanto approfitto dell'occasione per farmi un po' di pubblicità (vedi mai che un critico d'arte ci legga e rimanga colpito):

 

sfera.jpg.405b5358fccb5740e8de56f801e37a69.jpg  cheese.jpg.7ab4abbae27ee8d6c951c42378e16cc8.jpg

  pettinina.jpg.e6692e55b87e8b65e8b5b7f66325db1b.jpg           aviere.jpg.4bd208e200579385c352b38f81f01f0e.jpg

 

Ora, davanti a questi miei lavori puramente istintivi, come pu√≤ un estraneo darci un significato? Al pi√Ļ dovrebbe esprimere le sue sensazioni, ma non pu√≤ limitarsi a ci√≤, sarebbe umiliarsi.


Si dice che un pittore astrattista, interpellato da uno spettatore sul significato dei suoi lavori, rispondesse: "non lo so, aspetto di leggere sui giornali di domani le critiche per risponderle".
Ancora (è colpa tua, mi hai dato la stura) : una volta chiesi a un docente di storia dell'arte che cosa fosse che trasformava un oggetto in un'opera d'arte (cioè: "ma cos'è l'arte?"); la risposta: è quello che viene definito così dai mercanti e dai critici. Vuoi altro?


E mi scuso ancora per lo sfogo (ma non sono irato, è che (anzi, come dite voi: "gli è che") mi diverto a scrivere quello che penso, senza complimenti, e nel rileggermi sorrido)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
1 ora fa, cabanes dice:

Ebbene si, lo ammetto, io sono (anche) un pittore

Bene, allora proviamo a riepilogare, numismatico, pittore/artista o artista/pittore la sequenza non è importante, poi fotografo, ricercatore ( di funghi e non) ma soprattutto un fine umorista che leggo sempre e che sempre riesce a farmi sorridere... 

Approposito, hanno da poco terminato il restauro del Moma, vuoi vedere che magari un piccolo spazietto dedicato all'avanguardismo veneto lo trovano? 

Edited by PriamoB

Share this post


Link to post
Share on other sites

cabanes
39 minuti fa, PriamoB dice:

numismatico, pittore/artista o artista/pittore la sequenza non è importante, poi fotografo, ricercatore ( di funghi e non) ma soprattutto un fine umorista

Hai dimenticato "imbecille", cosa che io ritengo descriva al meglio la mia persona. Ma non siamo qui per autointrospezionarci, parliamo d'arte, che √® la cosa pi√Ļ bella che possiamo fare, perch√® non SERVE a nulla (l'arte, non il parlarne).

Allora, avanguardista purtroppo no: Paolo Scheggi, Agostino Bonalumi, Enrico Castellani, Piero Manzoni (quello della cacca in scatola) facevano queste cose nella seconda metà del secolo scorso.

Per non parlare di Burri: davanti alle sue combustioni, che vidi esposte alle Scuderie del Quirinale, rimasi senza fiato.

burri.jpg.42737e685bf36e1f4a60caaf594b0e5f.jpg

Se ti piace questo tipo di pittura, cerca in Internet i nomi citati, ci sono fantastiche immagini, a decine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Rieccomi per onorare la mia promessa a Priamo. Vi presento la mia X022:

Fronte 

Retro

S√¨, forse √® un po‚Äô pi√Ļ carina di quella che hai postato ma √® vissutella anche la mia. Non perdoner√≤ mai chi ha fatto quella¬†¬†strisciata rossa sul retro¬†ūüėĀ

(ma non si può proprio alzare questo blocco a 1Mb delle immagini da caricare?)

Edited by wstefano
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
3 ore fa, wstefano dice:

Rieccomi per onorare la mia promessa a Priamo. Vi presento la mia X022:

Fronte 

Retro

S√¨, forse √® un po‚Äô pi√Ļ carina di quella che hai postato ma √® vissutella anche la mia. Non perdoner√≤ mai chi ha fatto quella¬†¬†strisciata rossa sul retro¬†ūüėĀ

(ma non si può proprio alzare questo blocco a 1Mb delle immagini da caricare?)

Dai dai decisamente meglio della mia :good: e grazie per averla postata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La pi√Ļ grande comunit√† online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

√ó
√ó
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.