Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
frankoppc

quanto costa un riconio?

Risposte migliori

frankoppc
visto che al momento non sono ancora alla mia portata, e che comunque nel mio raccoglitore non voglio il buco e questo non potrà essere riempito con una originale (il raccoglitore presenta una taschina del tipo moneta singola, quella classica quindi la periziata bisognerebbe metterla dentro rompendo il sigillo, a mio parere uno sfregio e uno spreco di soldi poichè non varrebbe più la perizia...e si sminuirebbe il pregio acquistato dalla moneta periziata stessa)

vengo alla mia domanda: quanto possono costare i riconii di queste serie in foto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Non sono un esperto, ma trattandosi di monete in metallo vile ritengo non dovresti pagarle più di 3-4 euro.
Lasciami comunque dire che non sono d'accordo con la tua intenzione <_< tutti, immagino, abbiamo delle monete che non riusciremo mai ad acquistare, ma inserire dei riconii in collezione non ha nessun senso, nè numismatico, nè storico; meglio a parer mio acquistare un buon libro con belle foto delle monete (vere) che ci mancano :rolleyes:

non avertene a male :)
petronius.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
anche se dovessi acquistare per esempio i pezzi più facili dei 10, tipo il 5 lire, non riuscirei a metterlo nel raccoglitore, ne sarebbe prudente avercelo in un cassetto. quindi o dovrei comprare una cassaforte o avercele in banca... di conseguenza nel raccoglitore il buco ci sarà sempre, che compri l'originale o meno... e quindi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
[quote name='frankoppc' date='06 febbraio 2005, 10:53']anche se dovessi acquistare per esempio i pezzi più facili dei 10, tipo il 5 lire, non riuscirei a metterlo nel raccoglitore, ne sarebbe prudente avercelo in un cassetto. quindi o dovrei comprare una cassaforte o avercele in banca... di conseguenza nel raccoglitore il buco ci sarà sempre, che compri l'originale o meno... e quindi...
[right][post="14326"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
e se provassi a cambiare raccoglitore? :lol:

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto
Io preferisco lasciare il buco anzichè mischiare originali con riconi, così riesco sempre a capire qual'è la situazione reale della mia collezione. ;)

Ciao,
[b]Alberto[/b]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio
Di solito quelle serie 1946-1947 sono monete fatte molto male, chiedono un sacco di soldi 30-40 euro per serie, ma non vale la pena comprarle sono propio dei tappa buchi scadenti, il 2 lire del 58 è fatto abbastanza bene di solito chiedono 20 euro, ma con 120 lo trovi autentico in conservazione BB, lo stesso vale per il 5 lire 1956, con un po di fortuna si trova sui 100 euro, perchè comprarlo falso?
Io ne ho venduto uno molto brutto ma autentico a 25 euro.
Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
[quote name='libeccio' date='06 febbraio 2005, 12:25']Di solito quelle serie 1946-1947 sono monete fatte molto  male, chiedono un sacco di soldi 30-40 euro per serie,  ma non vale la pena comprarle sono propio dei tappa buchi scadenti, il 2 lire del 58 è fatto abbastanza bene di solito chiedono 20 euro, ma con 120 lo trovi autentico in conservazione BB, lo stesso vale per il 5 lire 1956, con un po di fortuna si trova  sui 100 euro, perchè comprarlo falso?
Io ne ho venduto uno molto brutto ma autentico a 25 euro.
Libeccio
[right][post="14345"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

25 euro? a saperlo l'avrei preso io :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Quesito interessante: riempire i buchi con falsi o riconi o lasciare i buchi? Personalmente preferirei lasciare i buchi, però ognuno è libero di fare come crede. Se poi sia meglio un riconio in FDC o un originale in BB io sono per l'originale :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
questo sì, anche io propenderei per l'originale, sono che:

1) lo compro non periziato e lo inserisco nell'album

2) lo compro periziato e compro il riconio da inserire nell'album

la prima scelta è la migliore ma la più rischiosa (bisogna comprare da chi di fiducia)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Hai scordato

3) Lo compro periziato e cambio l'album :D

Comunque è vero, senza perizia devi comprarlo da qualcuno di fiducia. Modificato da joker79

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio
Io non ho nulla in contrario nell'inserire le riproduzioni in collezione, per quanto riguarda aprire le monete sigillate, l'ho fatto un paio di volte su un 2 lire 1911 quadriga e su un 1 lira 1905, la cosa che non capisco è perchè alcuni comprano monete riprodotte a caro prezzo.
Sul fatto di tenere le monete in cassaforte, penso che dai recenti fatti di cronaca sia il posto meno sicuro, io le ho a portata di mano in casa, perchè voglio poterle vedere ogni qual volta ne abbia voglia.
Inerente al 5 lire del 56 a 25 euro, l'ho venduto su ebay un annetto fa, garantisco che era ai limiti del collezionabile, altrimenti sarebbe andato su di prezzo.
Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
io non comprerei mai un riconio per 2 motivi principali:
1. in una collezione di monete ci devono essere monete vere, non false!
2. non voglio alimentare il vasto mercato dei falsi

credo che uno spazio vuoto sia bello lo stesso e ti faccia capire che hai quella moneta meglio conservata rispetto alle altre perchè è periziata dato il suo alto valore :D

ps. le monete anche io le tengo in casa in posti sicuri perchè mi piace vederle. se un giorno inizierò a collezionare monete d'oro quelle di sicuro le porto in banca :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
[code]io non comprerei mai un riconio per 2 motivi principali:
1. in una collezione di monete ci devono essere monete vere, non false!
2. non voglio alimentare il vasto mercato dei falsi[/code]

[color="blue"]Con queste frasi,Vento,ha detto:
Io sono un Collezionista di Monete![/color]
:beerchug:
Ciao
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zlatan
Ragazzi io invece sto collezionando monete vere della Repubblica Italiana (praticamente conclusa eccetto il mille lire d'argento giuseppe verdi ed il 500 Lire d'argento degli etruschi), del Regno d'Italia inerente ai tre Re (Vittorio Emanuele II, Umberto I e Vittorio Emanuele III) ed alle occupazioni in Albania escluso le monete d'oro, e colleziono solo una moneta per tipologia. Parallelamente sto facendo una collezione di falsi e riconi de Regno (che però non "mescolo" con quelle vere) e ho pagato finora i riconi ed i falsi dai 3 a 15 euro.
Solo per dare il mio inutile parere...
ciao zlatan :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Io sono del partito dei buchi
Tuttavia ritengo che ognuno e' libero di collezionare quello che vuole compresi falsi e e riconii
Quelli che mi sono capitati nel corso degli anni li tengo in una apposita scatola
p.s.
Perche' non comprare i raccoglitori dei 3 re savoia e della rep.italiana che hanno foto per ogni moneta cosi' non si hanno piu' vuoti apparenti :)
ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
[quote]Perche' non comprare i raccoglitori dei 3 re savoia e della rep.italiana che hanno foto per ogni moneta cosi' non si hanno piu' vuoti apparenti[/quote]

Questa mi pare una buona soluzione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
perchè il raccoglitore le foto le ha, solo che non sono la stessa cosa (come non lo sono i riconii rispetto alle vere, vabbeh...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
ma collezionare copie false secondo voi lo si fa per amor di numismatica o per sfizio? :D

è come se un filatelico collezionasse francobolli stampati su fogli A4 della sua stampante :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zlatan
In effetti collezionare falsi o riconi può essere uno sfizio, ma guardate che a livello impegnativo e di disponibilità è difficilissimo, io per esempio per quanto riguarda la collezione dei falsi di Vittorio Emanuele III mi sono dovuto sbattere fra mercatini, amici ed ebay e adesso mi mancano 7 monete che credo forse mi sarà difficile trovare, ovvero 2 LIRE QUADRIGA VELOCE, 10 LIRE IMPERO, 50 LIRE LITTORE, 50 LIRE ARATRICE, 50 LIRE IMPERO, 100 LIRE PRORA e 100 LIRE LITTORE, e che comunque tengo in un album apposta per le monete false e riconi.

Comunque hanno ragione piergi00 e favaldar in una collezione di monete vere devono esserci monete vere!!! :)

ciao zlatan :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Io sono del partito delle monete vere. Anch'io odierei alimentare il mercato delle patacche. Cmq dò un consiglio a Frankoppc: anch'io ho il raccoglitore della repubblica apposito con le taschine dove le monete periziate in bustina non entrano. Quando ho acquistato il 5L 56 e il 2L 58, entrambi periaziati, ho ovviati mettendoli nei raccoglitori con una graffetta da ufficio. Le monete sono al loro posto, non scappano via nemmeno con un tornado, e sono ugualmente nelle loro bustine periziate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio
Difatto non è che quando vedo il centesimino del 1902 anche se ben riprodotto mi dico a me stesso che non mi manca in collezione, dico soltanto che mi è capitato lo preso e l'ho inserito nell'album, in realtà di Vittorio Emanuele III mi mancano 7 monete contando anche il 5 lire 1901 ed il 20 lire 1927 anno V, le altre le potete più o meno intuire, oltretutto sono sempre più del parere che negli album a taschine, le monete non si conservano bene e non escludo di levarle dall'album per riporle nei vassoi di una valigetta.
Ormai compro più o meno una moneta importante all'anno, nel 2004 mi sono levato lo sfizio di comprarmi il 20 littore 1928 FDC.
E ripeto che mi sto divertendo a confrontare i falsi con le monete autentiche.
Per quanto riguarda l'incrementare del commercio di monete false aquistandole, ci vorrebbe prima una bella legge che ci tuteli, come quella per le griffe.
Allora poi ci potremmo divertire a prenderle a martellate.
Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Cosa mi ditedi questo catalogo di monete riconiate <_<

[url="http://www.au-zeccadilucca.com/NewFiles/collegiomonetae.html"]http://www.au-zeccadilucca.com/NewFiles/collegiomonetae.html[/url]


ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
bhè l'idea è davvero molto originale :D
ma credo che se fanno ciò è perchè qualcuno le compra :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×