Jump to content
IGNORED

Operato militare di Gordiano iii


Recommended Posts

Buonasera! 

Volevo qui porvi una domanda: secondo voi l'appellarsi ai soldati federati, creando malcontento nei soldati romani, può aver condotto all'assassinio di Gordiano iii da parte di Filippo L'Arabo? Insomma quali sono i veri motivi dietro all'assassinio secondo voi? 

Link to post
Share on other sites

11 ore fa, Pablos dice:

Buonasera! 

Volevo qui porvi una domanda: secondo voi l'appellarsi ai soldati federati, creando malcontento nei soldati romani, può aver condotto all'assassinio di Gordiano iii da parte di Filippo L'Arabo? Insomma quali sono i veri motivi dietro all'assassinio secondo voi? 

La troppo giovane eta' di Gordiano per adempiere ai doveri di un grande impero , mori' a 18 anni .

Se leggi la storia di questo periodo storico capirai che la "fortuna" di Gordiano fu di avere come suocero Timisiteo suo Prefetto del Pretorio che praticamente fu l' artefice delle vittorie militari di Gordiano , morto lui , forse a causa di Filippo , si trovo' disorientato sul da farsi e di questo ne approfitto' Filippo , inutile fu il tentativo di appellarsi all' esercito che dopo un iniziale tentennamento lo abbandono' al suo destino dando a Filippo mano libera .

Una versione persiana afferma che Sapore sconfisse ed uccise Gordiano nella battaglia di Mesiche , ma nessuna fonte romana cita questa battaglia , attribuenso la morte di Gordiano ad intrighi interni dei militari .

Personalmente mi piacerebbe pensare che fosse vera la versione persiana , una bella morte per un Imperatore , pero' stando a quanto racconta la Storia Augusta sembra che nella tomba di Gordiano a Circesio fosse scritto nella lapide : <Al Divo Gordiano vincitore dei Persiani , vincitore dei Goti , vincitore dei Sarmati , trionfatore di ogni rivolta scoppiata a Roma , vincitore dei Germani , ma non dei Filippi> con chiaro intento al tradimento di Filippo Prefetto del Pretorio ; questa dedica a Gordiano sembra essere falsa .

Link to post
Share on other sites

Il 29/1/2020 alle 07:45, Agricola dice:

La troppo giovane eta' di Gordiano per adempiere ai doveri di un grande impero , mori' a 18 anni .

Se leggi la storia di questo periodo storico capirai che la "fortuna" di Gordiano fu di avere come suocero Timisiteo suo Prefetto del Pretorio che praticamente fu l' artefice delle vittorie militari di Gordiano , morto lui , forse a causa di Filippo , si trovo' disorientato sul da farsi e di questo ne approfitto' Filippo , inutile fu il tentativo di appellarsi all' esercito che dopo un iniziale tentennamento lo abbandono' al suo destino dando a Filippo mano libera .

Una versione persiana afferma che Sapore sconfisse ed uccise Gordiano nella battaglia di Mesiche , ma nessuna fonte romana cita questa battaglia , attribuenso la morte di Gordiano ad intrighi interni dei militari .

Personalmente mi piacerebbe pensare che fosse vera la versione persiana , una bella morte per un Imperatore , pero' stando a quanto racconta la Storia Augusta sembra che nella tomba di Gordiano a Circesio fosse scritto nella lapide : <Al Divo Gordiano vincitore dei Persiani , vincitore dei Goti , vincitore dei Sarmati , trionfatore di ogni rivolta scoppiata a Roma , vincitore dei Germani , ma non dei Filippi> con chiaro intento al tradimento di Filippo Prefetto del Pretorio ; questa dedica a Gordiano sembra essere falsa .

La versione dei Persiani potrebbe essere stata fatta "a tavolino" per offuscare il tradimento di Filippo L'Arabo, garantedo lui una pace soddisfacente (e per Roma disonorevole) giusto?

Link to post
Share on other sites

8 ore fa, Pablos dice:

La versione dei Persiani potrebbe essere stata fatta "a tavolino" per offuscare il tradimento di Filippo L'Arabo, garantedo lui una pace soddisfacente (e per Roma disonorevole) giusto?

Un sospetto piuttosto fondato e' che la supposta vittoria dei Persiani di Sapore I su Gordiano III sia stata forse erroneamente male interpretata dagli scrittori della Storia Augusta , cioe' che questa vittoria sia stata invece quella ottenuta sempre dai Persiani di Sapore I , ma contro Valeriano .

Sapore,_Gordiano_e_Filippo_-_rilievo_a_Bishapur_01.jpg

Edited by Agricola
foto
Link to post
Share on other sites

7 ore fa, Agricola dice:

Un sospetto piuttosto fondato e' che la supposta vittoria dei Persiani di Sapore I su Gordiano III sia stata forse erroneamente male interpretata dagli scrittori della Storia Augusta , cioe' che questa vittoria sia stata invece quella ottenuta sempre dai Persiani di Sapore I , ma contro Valeriano .

Sapore,_Gordiano_e_Filippo_-_rilievo_a_Bishapur_01.jpg

Grazie mille per tutte queste delucidazioni! Se potessi consigliarmi un libro sul periodo dell'anarchia militare quale sarebbe? 

Link to post
Share on other sites

6 ore fa, Pablos dice:

Grazie mille per tutte queste delucidazioni! Se potessi consigliarmi un libro sul periodo dell'anarchia militare quale sarebbe? 

Come testi generali consiglierei la "Storia Augusta" , da Adriano a Caro , Carino e Numeriano , edizione Rusconi o UTET , poi : "La crisi dell' Impero Romano da Marco Aurelio ad Anastasio" , di Roger Remondor .

Link to post
Share on other sites

12 ore fa, Agricola dice:

Come testi generali consiglierei la "Storia Augusta" , da Adriano a Caro , Carino e Numeriano , edizione Rusconi o UTET , poi : "La crisi dell' Impero Romano da Marco Aurelio ad Anastasio" , di Roger Remondor .

Grazie mille 😊

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.