Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Recommended Posts

In Ricreazione
favaldar

Vi posto questo Ducatone 1582 perchè nonostante non conosco bene questa monetazione e mi è scappato il MIR Milano mi piacerebbe saperne di più e sopratutto avere le vostre considerazioni riguardo questo tondello in particolare. Grazie a tutti.

 

ps: viene dagli USA non pensavo di averlo preso e nessuno mi ha contatto fino ad oggi con una semplice lettera indirizzata a mio nome mia la via e la città ma lo stato Germany.

Non si può partecipare ormai a certe aste troppi casini. Scusate il fuori tema.

lot1005612.jpg

lot1005613.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parpajola

In generale una bella moneta, tondello completo con tutta la perlinatura quindi con legende piene. La sua unica pecca sono le mancanze di metallo nel tondello altrimenti un buon esemplare con circolazione "normale".

Da capire lo schiacciamento sopra la H al D/ se può essere dovuto ad appicagnolo rimosso.

La data è la variante con caratteri grossi.

Per favore puoi indicare il peso?

Questa sera ti posso dare, se non mi anticipano prima, i dati di classificazione del Crippa e MIR Milano

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Grazie Parpajola ma come ho scritto sopra ancora non è in mia mano e chissa quando lo sarà è stata un'offerta azzardata dovuto dalla voglia di vederne uno. Anch'io ho l'impressione che sia stato un ciondolo o simile mi sembra di vedere i tre punti di aggancio al bordo ma nonostante l'usura ne ho visti di peggio venduti anche al doppio di questa. Il retro non è male giusto?

Riporto la scheda dell'asta:

 

 

NumisBids The New York Sale Auction 49, Lot 1369 Milan (Italian State) Milan. Philipp II of Spain (1556-1598). Silver...pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parpajola

Crippa 13/B1 rarità C

MIR Milano 308/11 rarità C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parpajola
Il 3/2/2020 alle 18:06, favaldar dice:

Grazie Parpajola ma come ho scritto sopra ancora non è in mia mano e chissa quando lo sarà è stata un'offerta azzardata dovuto dalla voglia di vederne uno. Anch'io ho l'impressione che sia stato un ciondolo o simile mi sembra di vedere i tre punti di aggancio al bordo ma nonostante l'usura ne ho visti di peggio venduti anche al doppio di questa. Il retro non è male giusto?

Riporto la scheda dell'asta:

 

 

NumisBids The New York Sale Auction 49, Lot 1369 Milan (Italian State) Milan. Philipp II of Spain (1556-1598). Silver...pdf 308 kB · 9 downloads

Il rovescio degli scudi di Filippo II generalmente sono meglio conservati del diritto grazie alla particolarità del tondello convesso, il risultato è busto usurato più dello stemma.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano.goffi
Supporter

Buongiorno a tutti, ho molto da imparare e per questo chiedo una delucidazione.

A primo impatto ha le caratteristiche di un fuso, non è questo il caso sicuramente, sia per la casa d'aste autorevole che per le vostre opinioni ma io sinceramente da semplice appassionato mi sarei fatto 2 domande.

Per quale motivo si sono create mancanze così solo con la semplice circolazione? 

Grazie per l'attenzione 

Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab
2 ore fa, tiziano.goffi dice:

Buongiorno a tutti, ho molto da imparare e per questo chiedo una delucidazione.

A primo impatto ha le caratteristiche di un fuso, non è questo il caso sicuramente, sia per la casa d'aste autorevole che per le vostre opinioni ma io sinceramente da semplice appassionato mi sarei fatto 2 domande.

Per quale motivo si sono create mancanze così solo con la semplice circolazione? 

Grazie per l'attenzione 

Tiziano

per il dritto hanno usato un conio molto stanco (molto usato) per questo ha questo aspetto di moneta fusa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano.goffi
Supporter

A ok grazie, ho visto che anche il retro ha le stesse caratteristiche e il mio primo pensiero era il tondello originale fatto male, oppure con materiale lavorato male o più semplicemente il conio sporco di bave o polvere e a lungo andare saltate via.

Grazie tantissimo

Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
5 ore fa, tiziano.goffi dice:

Per quale motivo si sono create mancanze così solo con la semplice circolazione? 

Ciao,

La tipologia monetale del periodo spagnolo ha problemi nella pasta metallica, e questo rendeva il metallo del tondello poco coeso e molto delicato. Non è insolito vedere problematiche di questo tipo, legate alle superfici delle facce, su questi scudi, come anche la modesta porosità che caratterizza tutto il tondello.

Rimane comunque un gradevole esemplare per battitura (prima centratura e rilievi bene impressi, cosa non scontata!).

Per 200$ un buon acquisto... se in dogana non fanno impicci...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano.goffi
Supporter

Perfetto ora ho capito il tutto.

Grazie per le delucidazioni, effettivamente la centratura è molto buona per una moneta battuta, a questo non avevo fatto caso.

Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
27 minuti fa, tiziano.goffi dice:

Perfetto ora ho capito il tutto.

Grazie per le delucidazioni, effettivamente la centratura è molto buona per una moneta battuta, a questo non avevo fatto caso.

Tiziano

Se ti può interessare, sto elaborando un nuovo sistema di valutazione, che non stravolge la nostra abitudine scala di grading (mb bb spl e fdc) ma la implementa con indici valutativi specifici per ogni tipologia monetale, a seconda del sistema di coniazione. Questo permette di avere non solo una valutazione più completa della conservazione, ma anche della qualità globale della moneta. Un lavoro immane, ma mi rallegra molto vedere come questo si traduce anche in semplicità di comprensione :) 

... stay tuned...

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano.goffi
Supporter
22 ore fa, ilnumismatico dice:

Se ti può interessare, sto elaborando un nuovo sistema di valutazione, che non stravolge la nostra abitudine scala di grading (mb bb spl e fdc) ma la implementa con indici valutativi specifici per ogni tipologia monetale, a seconda del sistema di coniazione. Questo permette di avere non solo una valutazione più completa della conservazione, ma anche della qualità globale della moneta. Un lavoro immane, ma mi rallegra molto vedere come questo si traduce anche in semplicità di comprensione :) 

... stay tuned...

Volentieri, si grazie 

A parte che con le valutazioni sono molto carente e sbaglio spesso. 

Tiziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Finalmente è arrivato,con la tassa dogonale da 27 euro........ molto meglio in mano,in mano per modo di dire perche è in slab. 🤢     Forse lo farò aprire e riperiziare.

1.jpg

2.jpg

3.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

I rilievi del rovescio non sono male, e la centratura è piacevole senza eccessive decentrature.
Soliti problemi di conio per questa tipologia che ho già evidenziato nel mio primo commento.
Per la cifra che hai speso, direi l'hai preso bene. 
Si, direi di aprirlo sicuramente, anche se vorrai piazzarlo in qualche asta nostrana del milanese, sarà sicuramente attenzionato dagli appassionati della zecca lombarda ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar
1 ora fa, ilnumismatico dice:

I rilievi del rovescio non sono male, e la centratura è piacevole senza eccessive decentrature.
Soliti problemi di conio per questa tipologia che ho già evidenziato nel mio primo commento.
Per la cifra che hai speso, direi l'hai preso bene. 
Si, direi di aprirlo sicuramente, anche se vorrai piazzarlo in qualche asta nostrana del milanese, sarà sicuramente attenzionato dagli appassionati della zecca lombarda ;) 

Grazie F per il momento me lo godo io poi vediamo. Non capisco come fanno a lasciare le monete in queste scatolette......se non la tocchi è come se non l'avessi,posso capire che si mantengono meglio cioè non hai paura di cadute o altro e che le puoi mettere anche in un cassetto qualsiasi ma io la devo far scivolare tra i polpastrelli, ho solo paura di rovinarla nell'apertura ma se non lo faccio io lo farò fare,non esiste che questo bel tocco d'argento coniato quasi 450 anni fà non lo tocchi direttamente.🤩

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
1 minuto fa, favaldar dice:

Grazie F per il momento me lo godo io poi vediamo. Non capisco come fanno a lasciare le monete in queste scatolette......se non la tocchi è come se non l'avessi,posso capire che si mantengono meglio cioè non hai paura di cadute o altro e che le puoi mettere anche in un cassetto qualsiasi ma io la devo far scivolare tra i polpastrelli, ho solo paura di rovinarla nell'apertura ma se non lo faccio io lo farò fare,non esiste che questo bel tocco d'argento coniato quasi 450 anni fà non lo tocchi direttamente.🤩

Prendi uno straccio vecchio ma spesso, abbastanza grande, ed avvolgi la scatoletta in modo da creare uno "spessore" morbido. 
Prendi una mazza e dagli giù di santa ragione.
Fai attenzione quando togli la moneta dallo slab frantumato, le schegge sono autentiche lame che possono graffiare la moneta.
Vai sul sito dello slab, e scaricati la foto della moneta slabbata, e conserva il cartellino. E' pur sempre una certificazione aggiuntiva.
Poi... come facciano a tenerle chiuse la dentro... non ci è dato capirlo :D 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.