Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Illyricum65

5000 anni di Storia ...

Recommended Posts

Illyricum65

Buongiorno,

volevo segnalare la scoperta di un  sito archeologico che presenta tre episodi di frequentazione umana, i primi due ascrivibili al periodo romano e uno più antico databile al neolitico Medio che ha restituito asce e ben 12 statuette di "venerine" neolitiche...

https://www.quotidianopiemontese.it/2020/02/05/novara-trovate-11-statue-preistoriche-nel-sito-archeologico-di-biandrate-fotogallery/

https://video.lastampa.it/novara/dagli-scavi-archeologici-di-biandrate-emergono-statuette-femminili-del-periodo-neolitico/109567/109573

A memoria non ricordo altri casi di coincidenza di occupazione nei due periodi.

Ciao

Illyricum

;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax

http://archeocarta.org/biandrate-no-reperti-romani/

Un sito noto da anni, che finalmente è stato indagato e valorizzato, per il territorio un qualcosa di più unico che raro.

A breve dovrebbero nuovamente partire gli open day al sito, che lo scorso anno fortunatamente hanno avuto un'ottima risposta in termini di visite.

Edited by Rapax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Bellissime le statuette fittili della Dea Madre tanto care alla Gimbutas... io ho avuto la fortuna di averne "conosciute" alcune rinvenute durante gli scavi neolitici in Friuli (ovvero all'estremo opposto rispetto a Biandriate) e collegata ai territori orientali. Ti fanno riflettere sulla spiritualità di questi uomini così distanti ma in fondo così prossimi a noi, con le stesse passioni, necessità, paure... e ti avvicina a loro.

image.jpeg.3bbd06f93f71b437f7c9b1b52a7fae88.jpeg

Su questa copertina ce ne sono alcune (quella centrale femminile e quella a destra), mentre il frammento fittile a sinistra fa parte di una particolare forma vasaria dotata di coperchio con manico e di cui il frammento rappresenta l'estremità.

Ciao

Illyricum

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ginetto38
3 ore fa, Rapax dice:

http://archeocarta.org/biandrate-no-reperti-romani/

Un sito noto da anni, che finalmente è stato indagato e valorizzato, per il territorio un qualcosa di più unico che raro.

A breve dovrebbero nuovamente partire gli open day al sito, che lo scorso anno fortunatamente hanno avuto un'ottima risposta in termini di visite.

Ciao hai possibilita' di postare il calendario appena possibile?

Grazie

Lu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax

Certamente @ginetto38, la settimana prossima volevo già passare in comune a Biandrate per provare ad avere qualche anticipazione. Il primo open day dovrebbe essere già in marzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax
5 ore fa, Illyricum65 dice:

Bellissime le statuette fittili della Dea Madre tanto care alla Gimbutas... io ho avuto la fortuna di averne "conosciute" alcune rinvenute durante gli scavi neolitici in Friuli (ovvero all'estremo opposto rispetto a Biandriate) e collegata ai territori orientali. Ti fanno riflettere sulla spiritualità di questi uomini così distanti ma in fondo così prossimi a noi, con le stesse passioni, necessità, paure... e ti avvicina a loro.

 

Verissimo...e spostandoci ancor più ad oriente non si può non citare la famosa e famigerata Dea Madre di Çatal Hüyük

unnamed.jpg

Argomento che è stato sicuramente oggetto di speculazioni, dalle teologie femministe al "romanzo" di Carroll del 1986 (così come è stato definito da Philippe Borgeaud)... e aggiungiamo anche che il comparativismo "totalitario" presenta indubbiamente limiti metodologici... ma di fronte a certe evidenze è davvero difficile non lasciarsi trasportare da quei pensieri un po' romantici, che annullano le distanze, nello spazio e nel tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax

Purtroppo gli scavi ed il cantiere sono stati chiusi e non è più possibile visitare il sito.

Mi è però stato anticipato che sabato 21 marzo, presso il Forum di Biandrate, si terrà una conferenza aperta al pubblico e verrà inaugurata una mostra fotografica di breve durata, che terminerà il 23.

Appena saprò qualcosa di più preciso in merito agli orari non mancherò di aggiornarvi.

Edited by Rapax

Share this post


Link to post
Share on other sites

BrancaBrancaBranca
Il 8/2/2020 alle 17:30, Rapax dice:

http://archeocarta.org/biandrate-no-reperti-romani/

Un sito noto da anni, che finalmente è stato indagato e valorizzato, per il territorio un qualcosa di più unico che raro.

A breve dovrebbero nuovamente partire gli open day al sito, che lo scorso anno fortunatamente hanno avuto un'ottima risposta in termini di visite.

se il sito era noto da anni perché non avevano scavato prima?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax

Presumibilmente perchè se non si avevano sufficienti risorse.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.