Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
marco1966

sigillo

Recommended Posts

marco1966

buonasera a tutti....cortesemente avrei bisogno del vostro aiuto per cercare di riuscire a capire a chi potrebbe risalire,e a quando...

grazie

sigillo 001.JPG

sigillo 002.JPG

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sorante

nulla si sa del luogo di provenienza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Bel sigillo, lavorato finemente ;   sarei curioso di conoscere il parere di   @Corbiniano

Un saluto a Marco1966

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

grazie dell'interessamento....nell'attesa...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
3 ore fa, marco1966 dice:

 

 

3 ore fa, marco1966 dice:

grazie dell'interessamento....nell'attesa...

 

E' una composizione insolita, complessa, sarebbe interessante vedere il disegno in positivo, e cioè l'imrpronta che il sigillo lascia premendolo su ceralacca o cera.

Mi appare insolita la figura femminile - il cui capo è forse sormontato da una corona - che regge a destra di chi guarda quello che a me pare un blasone nobiliare mentre desaturando il colore della foto  mi sembra di scorgere al centro dello scudo rotondo il simbolo della Stella a sei punte.

Poi, al di sopra di tutto, una pissede raggiata racchiusa in un triangolo : ove raffigurasse il Santo Graal, potrebbe come ha suggerito okt essere un riferimento massonico.

Spero in un intervento diCorbiniano, grande esperto di Araldica, che può darsi riesca a fornire una interpretazione più circostanziata e inerente di ciò che il sigillo raffigura.

Sigillo forse massonico.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Il caro amico @sandokan è sempre molto gentile, ed ancor più fiducioso sulle capacità di Corbiniano... il quale qualcosa mastica di araldica ma, purtroppo, non ha le doti dell'indovino (tanto per copiare una frase cara al compianto Mario Traina)!

In questo sigillo, l'unica cosa che si avvicina all'araldica è lo scudetto che la sirena regge sulla mano destra (se intuisco che l'incisione sia speculare).

In sé, il contenuto dello scudetto potrebbe anche essere uno stemma "vero", ma il contesto in cui si trova mi fa fortemente dubitare che non lo sia per niente.

La sirena a due code è figura non insolita in araldica, ma di solito viene realizzata senza "corona" e in altre pose.

Idem per il triangolo con l'occhio radioso, sebbene sia più raro negli stemmi.

I due serpi che si allacciano tenendosi per le code, infine, mi sembrano un'erronea imitazione dell'uroburo, serpente solitario che forma un cerchio mordendo la propria coda; e per tacer del fatto che entrambi sono ridotti alla fame, o alle rispettive radiografie...! 💀

Il manico del sigillo ha una forma che potrebbe risalire allo stile liberty, o poco oltre.

E la composizione incisa nell'impronta mischia liberamente tutta una serie di segni e di simboli apparentemente privi di legami reciproci.

Da tutto ciò posso azzardare che l'intero manufatto possa essere frutto della fantasia tipica di quel periodo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
2 ore fa, Corbiniano dice:

Il caro amico @sandokan è sempre molto gentile, ed ancor più fiducioso sulle capacità di Corbiniano... il quale qualcosa mastica di araldica ma, purtroppo, non ha le doti dell'indovino (tanto per copiare una frase cara al compianto Mario Traina)!

In questo sigillo, l'unica cosa che si avvicina all'araldica è lo scudetto che la sirena regge sulla mano destra (se intuisco che l'incisione sia speculare).

In sé, il contenuto dello scudetto potrebbe anche essere uno stemma "vero", ma il contesto in cui si trova mi fa fortemente dubitare che non lo sia per niente.

La sirena a due code è figura non insolita in araldica, ma di solito viene realizzata senza "corona" e in altre pose.

Idem per il triangolo con l'occhio radioso, sebbene sia più raro negli stemmi.

I due serpi che si allacciano tenendosi per le code, infine, mi sembrano un'erronea imitazione dell'uroburo, serpente solitario che forma un cerchio mordendo la propria coda; e per tacer del fatto che entrambi sono ridotti alla fame, o alle rispettive radiografie...! 💀

Il manico del sigillo ha una forma che potrebbe risalire allo stile liberty, o poco oltre.

E la composizione incisa nell'impronta mischia liberamente tutta una serie di segni e di simboli apparentemente privi di legami reciproci.

Da tutto ciò posso azzardare che l'intero manufatto possa essere frutto della fantasia tipica di quel periodo.

Caro Corbiniano, ti sono grato per il tuo intervento, molto interessante. 

So bene che in questo sigillo di araldico c'è poco o nulla, ma mi faceva piacere conoscere il tuo parere non fosse altro "ad excludendum" interpretazioni che risulterebbero azzardate per chi magari rimanesse colpito da un determinato elemento, quando invece il sigillo è probabilmente un singolare e fantasioso "minestrone" di elementi diversi e senza un particolare legame tra loro, dalla Sirena coronata al vermone solitario, dalla Stella di Davide alla coppa raggiata.

Come hai detto, molto probabilmente si tratta di un assemblaggio di varii elementi, realizzato con sfoggio di fantasia e perizia tecnica da un bravo incisore. 

Grazie, un saluto cordiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

grazie delle risposte....resta sempre un pò misterioso e degno di studi per me,cé qualcuno esperto di simbologia ( religiosa ) o....

grazie ancora. marco

Edited by marco1966

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Di religioso non mi pare ci sia molto in questo sigillo, comunque può essere interessante conoscere il parere di Borghobaffo, grande conoscitore della Medaglistica religiosa.

 

@borghobaffo

Share this post


Link to post
Share on other sites

borghobaffo

Niente a che vedere con le simbologie religiose delle medaglie devozionali tradizionali, più probabile il riferimento a simbologie massoniche -esoteriche o misteriche di qualche setta?- Ciao Borgho

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

okt

Due foto (una è un particolare ingrandito) di una sirena a due code su un palazzo di Siracusa, scattata nove anni fa.

Perché non cercare "stemma sirena due code"?

s1.jpg

s2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Questo è lo stemma della famiglia Candida (ramo dei napoletani Filangieri), un cui esponente fu nel XIX secolo un famoso araldista.

Di stemmi con la sirena (indifferentemente a una o due code) ce ne sono diversi.

Compreso quello della famiglia marchigiana Antonelli, legato a un fenomeno singolare e curioso: un suo esponente, vissuto fra XVIII e XIX secolo, portò con sé quando divenne cardinale.

E, per evitare che una figura pagana troneggiasse in uno stemma religioso, la sirena fu "mutata" in un sireno... 🤣

...scusate l'off topic.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

vi faccio i miei più sinceri complimenti per preparazione e disponibilità.....mi state aiutando molto.....ho fatto svariate ricerche con sirena bicaudata ed è una simbologia abbastanza vasta...speravo che qualcuno avesse già visto tutto l'insieme dei simboli ....e sinceramente, a naso lo retrodatavo.....                                                                                                                                                                                                                                                         grazie mille. marco

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

arrigome

...a mio modesto avviso... c'è un forte richiamo alchemico..  con un significato di un unione di due ceppi, rami o gruppi di appartenenza.

... ma sembra il tutto di grande fantasia  e mescolanze varie che  in qualche modo sembrano depistare una  ricerca araldica.

Rimane certamente un oggetto curioso anche nel manico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rapax

Sarebbe davvero interessante vedere l'immagine in positivo... sul viso della sirena bicaudata pare esserci qualcosa, una banda trasversale a metà del volto, ma parrebbe troppo in basso per essere una benda sugli occhi.

Potrebbe anche trattarsi di una Melusina.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

intanto grazie per l'interessamento....anche io pensavo ad una melusina...oggi cerco di provvedere per l'immagine in positivo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Melusina è la variante medievale d'area francofona del mito della sirena, e (stando alla leggenda) la sua iconografia viene spesso abbinata a un tino, o a una botte, nella quale periodicamente rintanava la sua metà ittica per non farla notare da nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

buonasera a tutti ecco il positivo....spero possano essere di aiuto....

grazie.marco

melusina 001.JPG

melusina 002.JPG

melusina 004.JPG

melusina 006.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco1966

buonasera a tutti ecco altre foto più nitide

sigillo2 001.JPG

sigillo2 003.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.