Jump to content
IGNORED

Lo strano caso della moneta di Napoleone I & Maria Luigia


Recommended Posts

Buonasera a tutti,

continuando nel lavoro di catalogazione, mi sono imbattuto in uno strano esemplare con su una faccia Napoleone I e sull'altra Maria Luigia, quasi fosse un pezzo (probabilmente da 10 soldi) del Regno di Italia sotto il Bonaparte del 1814 su cui è stato ribattuto un pezzo di Maria Luigia per il Ducato di Parma del 1815.

Metallo: Argento (presumibilmente)

Ø max 19,5 mm

Ø min 18,8 mm

2,53 gr 

A voi ogni possibile considerazione in merito.

Grazie a tutti.

 

20200209_170554.jpg.977bc1b5703d21a9d29269b333a61efe.jpg20200209_170626.thumb.jpg.64339783a8f7afad224917073daf7937.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

@guasti2007

Così malridotta diventa difficile dare qualunque giudizio. Il peso è coerente con l'ipotesi 10 soldi, il diametro è un po' abbondante.

Cosa c'è sul contorno?

Escluderei comunque la ribattitura della moneta di Napoleone che dovrebbe essere ben piú schiacciata in questo caso. E poi, possibile che dal lato Maria Luigia sia sparito qualunque segno del precedente rovescio?

Salvo che in zecca a Milano, dove avevano il materiale creatore di entrambe,  non si siano divertiti (ma lo ritengo improbabile) propenderei per una produzione di fantasia ad uso "gadget". Sicuro non sia una fusione?

 

M.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Questa è la prima che vedo😆 

Mi sembra un'accoppiata incongrua. Si conoscono monete di Maria Luigia sfregiate con il ritratto del re di Roma o dello stesso Napoleone.. possibile che dalla zecca di Milano sia uscita così?

Fusione o no, la reputo una curiosità decisamente simpatica😄

Link to comment
Share on other sites


Ciao @incuso ,

il bordo è liscio ... non mi sembra una fusione, ma provando a piegare il tondello effettivamente risulta molto morbido, come fosse di piombo o, più probabilmente, di stagno.

Sicuramente non mi sembra una produzione recente, sia per la patina che per la tipologia.

Grazie anche a @guasti2007 per l'intervento...probabilmente hanno voluto unire chi la Storia divise 😉 

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Il 9/2/2020 alle 22:40, incuso dice:

propenderei per una produzione di fantasia ad uso "gadget"

Considerando la fattura alquanto "grossolana" dell'esemplare, ritengo che l'ipotesi avanzata da @incuso sia la più probabile.
Personalmente, non credo sia uscita da una zecca, sia per la qualità della moneta sia per una serie di motivazioni storiche.
Allo stesso modo, mi sento di escludere che si possa trattare di un qualcosa prodotto recentemente.
Credo, piuttosto, che si tratti di una produzione fantasiosa dell'epoca, creata ad hoc per i "nostalgici" bonapartisti; un modo per unire in un unico tondello gli ormai ex imperatore ed imperatrice di Francia. Sicuramente si tratta di un qualcosa di curioso, da conservare assolutamente 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.