Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
eg1979

Costante II

Risposte migliori

eg1979

Io l'ho identificata come SBC 1005, ma ho qualche dubbio.

La zecca è costantinopoli?

l'anno è N/epsilon/O / mu ?

Aspetto conferme

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

qualche nota biografica su questa luuuunga barba :P (da wikipedia)

Costante II ( 7 novembre 630 - Siracusa, 15 settembre 668) fu un imperatore bizantino (641-668).

Figlio di Costantino III, venne proclamato imperatore dall'esercito nel 641 in seguito alla rivolta contro Eraclio II. Impose il Monotelismo con un editto del 648 (Typos) e deportò il papa Martino I quando questi condannò l'editto. Costante II difense l'impero contro gli Arabi in Asia e contro gli Slavi in Europa.

Nel 663 condusse l'ultima vera e decisa azione dell'Impero Romano d'Oriente diretta a riconquistare i territori occidentali e a riaffermare nei fatti la superiorità formale dell'Impero: propose un'azione decisa nel sud dell'Italia contro i Longobardi, in seguito stabilendo conseguentemente in Sicilia, precisamente a Siracusa, la nuova sede imperiale (muovendosi sulla falsa riga di alcuni progetti passati - e mai attuati - di Eraclio diretti a rendere Cartagine come la nuova sede imperiale), con l'intenzione di organizzare una vasta azione militare anti-musulmana volta a riconquistare il controllo del Mediterraneo. È di questo periodo la sua visita per pochi giorni a Roma, ricordata da un lato per essere stata l'ultima visita di un imperatore romano nella "Città Eterna", e dall'altro lato per il letterale saccheggio che l'imperatore ordinò ai suoi uomini del Pantheon, i cui ricchi ornamenti vennero portati via.

Proprio a Siracusa però cadde vittima di un complotto che ha come conseguenza il suo assassinio e la successione di suo figlio Costantino IV.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

scusate, secondo voi è giusta l'identificazione? la zecca è costantinopoli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

il simbolo sopra la M è chi-ro? scusate ma non riesco proprio a trovare l'identificazione giusta... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×