Jump to content
IGNORED

GC Tetra di Atene


Rapax
 Share

Recommended Posts

Bel colpo Emanuele

E' una bellissima moneta. a me le tacche di saggio (su questo tipo di moneta) non disturbano affatto, in quanto sono abbastanza normali.

Complimenti ;)

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti per gli apprezzamenti, diciamo che sono utilissimi per compensare lo stato psicologico post acquisto, che sopraggiunge con l'arrivo dell'estratto conto della banca... :P :P

A parte gli scherzi, una tetra con dritto e rovescio in buona conservazione e privi di colpi di prova raggiunge quotazioni non indifferenti e per me non molto accessibili. Nella ricerca ho per questo puntato più sul dritto che sul rovescio. Ho trovato questo esemplare con un ritratto di Atena a parer mio molto bello, e anche il rovescio è a suo modo appagante... insomma, è un ottimo compromesso.

Link to comment
Share on other sites


E una splendida moneta, complimenti rapax.

Lo sai perchè il ramo d'ulivo sopra la civetta?

Nel disputarsi il controllo della città due divinità si contrapposero e decisero di sfidarsi creando qualcosa per essa.

Poseidone fece sgorgare una sorgente che garanti l'accesso al mare mentre Atena piantò degli ulivi i cui frutti garantivano l'olio per l'illuminazione e per i condimenti. Gli abitanti decisero che l'olio era più utile, scelsero Atena come protrettrice e diedero il suo nome alla città.

( una variante dice che Poseidone fece conoscere il cavallo )

lele

Link to comment
Share on other sites


E una splendida moneta, complimenti rapax.

Lo sai perchè il ramo d'ulivo sopra la civetta?

Nel disputarsi il controllo della città due divinità si contrapposero e decisero di sfidarsi creando qualcosa per essa.

Poseidone fece sgorgare una sorgente che garanti l'accesso al mare mentre Atena piantò degli ulivi i cui frutti garantivano l'olio per l'illuminazione e per i condimenti. Gli abitanti decisero che l'olio era più utile, scelsero Atena come protrettrice  e diedero il suo nome alla città.

( una variante dice che Poseidone fece conoscere il cavallo  )

lele

202554[/snapback]

Grazie lele, non sapevo di questa cosa.

Link to comment
Share on other sites


Grazie mille lele, interessantissimo davvero! ;)

Io poi ho un debole per gli aspetti mitologici...:wub:

...mi sa che ho un po' di confusione in testa... ma il rametto d'ulivo non centra nulla con la battaglia di Maratona?

Link to comment
Share on other sites


le famose civette di Atene, legate alla scaperta e allo sfruttamente delle miniere del Lavrion in Attica dal periodo di Ippia (515 a.C) fino al I sec. a.C. rimarranno con poche modifice ( la piu rilevante fu quella dell'introduzione del tetradramma "new style") il tipo unico della città di Atene.

Nella lunga serie di emissioni possiamo ricordare dracme, tetradrammi e glie cezzionali decadrammi. Questi pezzi con al rovescio la civetta con le ali aperte venivano considerati commemorativi della battaglia di Maratona ( 490 a.C) mentre ora vengono collegati con il bottino ateniese dopo la battaglia dell' Eurimedonte e con il quale vennero pagati i mercenari.

Queste stupende e rare monete erano conosciute in pochi esemplari fino a quando nel 1987 in un ripostiglio di 1700 monete greche rinvenuto in Turchia se ne scoprirono altri 14 pezzi noti .

recentemente presso la casa d'aste CGN uno di questi esemplari è stato battuto a 575.000 dollari.

http://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=95378

lele

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.