Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
fagiolino

MUSEI REALI TORINO. Le collezioni numismatiche. I.

Recommended Posts

fagiolino

Presentazione del volume
MUSEI REALI TORINO. Le collezioni numismatiche. I. Il Medagliere Reale. Storia e collezioni

a cura di Federico Barello, Elisa Panero, Serafina Pennestrì
Introduce e modera Pierangelo Gentile, Università degli Studi di Torino

 

Presentazione webinar
giovedì 25 giugno, ore 17.00
In occasione della riapertura dei Musei Reali, viene pubblicato e messo disposizione on-line il primo volume relativo alle collezioni numismatiche dei Musei Reali di Torino, realizzato in collaborazione con la Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e in raccordo con la Soprintendenza ABAP di Torino. I due volumi sono dedicati alle grandi raccolte numismatiche e offrono per la prima volta una panoramica sui due medaglieri, tra gli esempi storicamente e qualitativamente più rilevanti del collezionismo numismatico pubblico nel panorama museale italiano, europeo e internazionale.
 
 
Modalità di partecipazione
Iscrizione via mail a 
mr-to.edu@beniculturali.it
(max 100 partecipanti)
  • Like 2
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Grazie per la segnalazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

daniellehope

Ne approfitto per indicarvi che il Webinar é gratuito , verrà presentato il primo dei due volumi dedicati al Medagliere Reale. I due volumi sono dedicati alle grandi raccolte numismatiche e offrono per la prima volta una panoramica sui due medaglieri, tra gli esempi storicamente e qualitativamente più rilevanti del collezionismo numismatico pubblico nel panorama museale italiano, europeo e internazionale. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Peccato che la versione cartacea non venga commercializzata ma donata a un ristretto numero di persone..

Share this post


Link to post
Share on other sites

fagiolino

ho scaricato il pdf . Lettura per il week-end

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Complimenti per la lodevole iniziativa ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
7 ore fa, piergi00 dice:

Peccato che la versione cartacea non venga commercializzata ma donata a un ristretto numero di persone..

E’ purtroppo il risultato di una politica, molto miope di un’editoria pubblica, in primis del Poligrafico dello Stato, che non crede molto al fatto che opere di numismatica possano avere un successo e una diffusione pubblica adeguata che ne giustifichino un adeguato ritorno economico. 
parimenti per quanto e’ accaduto con l’importante progetto dei Bollettini che illustrano la collezione Reale  e Importanti ripostigli , il Poligrafico non intese dare seguito alla pubblicazione cartacea a disposizione del Pubblico. Solo poche copie, destinate a biblioteche e pochi selezionati destinatari furono stampate lasciando la versione digitale per tutte le altre esigenze. 
 

come abbiamo visto, dopo alcuni anni di ‘ebrezza digitale’ la carta stampata non solo resiste ma è tornata piu forte di prima e la soddisfazione di una richiesta in tal senso da parte di un Pubblico sempre piu’ attento dovrebbe essere presa in seria considerazione.

per fortuna sui ‘Bollettini’ e’ stato possibile faee marcia indietro. Auspichiamo che anche per altre importanti opere, come appunto questa dei Musei Reali di Torino, si possa arrivare in tempi non troppo lunghi ad un’edizione cartacea.

oggi - incredibile ma vero ( @incuso non me ne voglia) si stampano piu’ libri rispetto a 20 anni fa - non di meno. 

Edited by numa numa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franzo
50 minuti fa, numa numa dice:

E’ purtroppo il risultato di una politica, molto miope di un’editoria pubblica, in primis del Poligrafico dello Stato, che non crede molto al fatto che opere di numismatica possano avere un successo e una diffusione pubblica adeguata che ne giustifichino un adeguato ritorno economico. 
parimenti per quanto e’ accaduto con l’importante progetto dei Bollettini che illustrano la collezione Reale  e Importanti ripostigli , il Poligrafico non intese dare seguito alla pubblicazione cartacea a disposizione del Pubblico. Solo poche copie, destinate a biblioteche e pochi selezionati destinatari furono stampate lasciando la versione digitale per tutte le altre esigenze. 
 

come abbiamo visto, dopo alcuni anni di ‘ebrezza digitale’ la carta stampata non solo resiste ma è tornata piu forte di prima e la soddisfazione di una richiesta in tal senso da parte di un Pubblico sempre piu’ attento dovrebbe essere presa in seria considerazione.

per fortuna sui ‘Bollettini’ e’ stato possibile faee marcia indietro. Auspichiamo che anche per altre importanti opere, come appunto questa dei Musei Reali di Torino, si possa arrivare in tempi non troppo lunghi ad un’edizione cartacea.

oggi - incredibile ma vero (@Incuso non me ne viglia) si stampano piu’ libri rispetto a 20 anni fa - non di meno. 

Io, prima del blocco per covid,  ho fatto richiesta per l'acquisto della versione cartacea di alcuni bollettini.

Aspetto ancora una risposta.

E il discorso non vale solo per l'istituzione citata....

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

A me hanno velocemente risposto :

Gentile Utente,

la pubblicazione cui si riferisce esiste sul Portale Numismatico dello Stato ed è il volume 14 del Notiziario del Portale. È possibile accedere alla pagina specifica qui. Il Notiziario fa parte del sistema Biblioteca Virtuale dello Stato.

Il volume può essere consultato online o scaricato liberamente, ma ne è vietata la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro.

Non esiste una versione cartacea del volume né attualmente è prevista la stampa a cura del Poligrafico che invece ha effettuato la realizzazione tecnica della versione digitale.

 

La rimando al Portale per tutte le altre informazioni e per tutti gli altri fascicoli consultabili.

 

Cordiali saluti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Come diceva @numa numa speriamo che il ripensamento avvenuto per i Materiali on-line avvenga anche per altre opere.

A questo proposito, se non già segnalato, ci sono le ultime 2 opere pubblicate tra i Materiali:

https://www.bdnonline.numismaticadellostato.it/materiali/jsp/sommario_BdN_Materiali_53_2017.jsp?id=225

https://www.bdnonline.numismaticadellostato.it/materiali/jsp/sommario_BdN_Materiali_54_2017.jsp?id=226

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
1 ora fa, piergi00 dice:

A me hanno velocemente risposto :

Gentile Utente,

 

la pubblicazione cui si riferisce esiste sul Portale Numismatico dello Stato ed è il volume 14 del Notiziario del Portale. È possibile accedere alla pagina specifica qui. Il Notiziario fa parte del sistema Biblioteca Virtuale dello Stato.

 

Il volume può essere consultato online o scaricato liberamente, ma ne è vietata la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro.

 

Non esiste una versione cartacea del volume né attualmente è prevista la stampa a cura del Poligrafico che invece ha effettuato la realizzazione tecnica della versione digitale.

 

 

 

La rimando al Portale per tutte le altre informazioni e per tutti gli altri fascicoli consultabili.

 

 

 

Cordiali saluti

 

 

 

Si ma non si comprende come oggi pubblichino cani e porci ( scusate) e opere fondamentali per la ricerca Comd queste debbano Restare solo digitali.

so di gente che scaricando il documento se ne e’ fatta fare una copia  rilegata per la maggiore comodità di averlo in libreria

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Stavo leggendo il PDF , nella prima tavola delle monete savoia qualcosa non mi torna !

Clipboard01.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Umberto I  !!!  Umberto II

Mezzo denaro !!!     Denaro

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Aimone

Denaro bianco !!!     Grosso denaro bianco

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Amedeo VI

Grosso Tornese !!!

p.s. Mi domando una catalogazione piu' precisa con i relativi riferimenti almeno al CNI , Biaggi , Simonetti , Rovera non era fattibile ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franzo

In virtù di queste osservazioni sono meno rammaricato di non aver avuto la possibilità di acquistare una eventuale copia cartacea.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

fagiolino
30 minuti fa, piergi00 dice:

Amedeo VI

Grosso Tornese !!!

p.s. Mi domando una catalogazione piu' precisa con i relativi riferimenti almeno al CNI , Biaggi , Simonetti , Rovera non era fattibile ?

Ne troverai molti altri.  Chissà se le hanno fatte classificare dagli studenti di archeologia come, se ricordo bene, avevano fatto classificare alcune monete qualche anno fa (stendiamo un velo pietoso sul risultato).

Il 25 prossimo c''è la presentazione, spero che tu e qualche altro esperto (Rovera ? ) ci andiate. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

fagiolino
4 minuti fa, Franzo dice:

In virtù di queste osservazioni sono meno rammaricato di non aver avuto la possibilità di acquistare una eventuale copia cartacea.....

E'' Il vantaggio della copia web. Se non ti piace con un click scompare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Ma non c’i dovrebbe essere un comitato scientifici di riferimento che dovrebbe controllare attribuzioni e concordanze con le classificazioni ad oggi accettate ed evitare cosi eventuali ‘cappellate’?

nei lavori di redazione dei bollettini cui ho partecipato una revisione scientifica era attiva

1 minuto fa, fagiolino dice:

E'' Il vantaggio della copia web. Se non ti piace con un click scompare.

 

Meglio: puo’ essere aggiornata con poca spesa e fastidio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Chi sono gli autori ?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
24 minuti fa, dabbene dice:

Chi sono gli autori ?

 

 

Clipboard01.jpg

Clipboard02.jpg

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Gli articoli di Jacopo Corsi e di Federico Barello sono invece molto interessanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff
15 ore fa, numa numa dice:

oggi - incredibile ma vero ( @incuso non me ne voglia) si stampano piu’ libri rispetto a 20 anni fa - non di meno. 

Mai stato contrario alla carta. Ma ammettiamo che molti libri sono di fatto irreperibili e che la disponibilità di una versione elettronica aiuti non poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

L'odore della carta stampata è uno degli ultimi che vorrò sentire....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.