Jump to content
IGNORED

ARPI SNG France VI


Recommended Posts

joannes carolus

Salve a tutti, incuriosito da questa moneta apparsa recentemente in asta, non trovata in nessuna pubblicazione relativa ad ARPI, chiedo a qualche amico del forum in possesso del volume SNG France 6.1 - Italie: Etrurie - Calabre, che purtroppo non ho la possibilità di consultare, se può gentilmente postare la descrizione ed eventualmente la foto della moneta n. 1259, grazie in anticipo

PS. anche eventuali segnalazioni di altre sillogi o passaggi in asta potrebbero aiutare

11D.jpg11R.jpg

Apulia. Arpi.Ae. d/ Cavallo a sn r/ Delfino a sinistra. gr 6,68.    Sylloge Fr.1259.

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

apollonia

Ho visto bronzi del genere passati nelle aste, però con cavallo volto a destra e delfino volto a sinistra e con entrambi volti a destra.

I riferimenti bibliografici sono HN Italy 685; HN Italy 685 var.; HN Italy 686; HN Italy 686 var. (dolphin right); SNG Italy 135.

580258473_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.1d12ed878962ea0995efe0c767cfec76.jpg

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
7 ore fa, Brennos2 dice:

Moneta interessante.

Non ne ho trovati altri nei riferimenti standard...

 

Arpi2.JPG.bf116e4970c30ae5fe77ce3ba92b7e40.JPG

 

Arpi1.thumb.JPG.aa82d95de31a9e5bc1176cf58ff2356f.JPG

PS Le foto delle monete SNG France sono disponibili su Gallica.

Grazie Brennos2 per le indicazioni. Concordo, è una moneta interessante. Tra l'altro il cavallo è a sinistra ... e sotto il delfino mi sembra di vedere una N e tracce di lettere. Peccato sia messa male, Curiosa la forte similitudine del delfino con quello sulle monete di Salapia ...Una bella moneta da studio

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

joannes carolus
3 ore fa, apollonia dice:

Ho visto bronzi del genere passati nelle aste, però con cavallo volto a destra e delfino volto a sinistra e con entrambi volti a destra.

I riferimenti bibliografici sono HN Italy 685; HN Italy 685 var.; HN Italy 686; HN Italy 686 var. (dolphin right); SNG Italy 135.

580258473_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.1d12ed878962ea0995efe0c767cfec76.jpg

Salve apollonia, sono bronzi di Salapia. Ne ho postato uno circa un mese fa, con un etnico particolare, sperando di avere aiuti per poterlo classificare, ma alla fine sul cartellino ho scritto inedito con punto interrogativo, chissà che non mi toccherà farlo anche con questa !

Link to post
Share on other sites

apollonia
5 ore fa, joannes carolus dice:

Salve apollonia, sono bronzi di Salapia. Ne ho postato uno circa un mese fa, con un etnico particolare, sperando di avere aiuti per poterlo classificare, ma alla fine sul cartellino ho scritto inedito con punto interrogativo, chissà che non mi toccherà farlo anche con questa !

Ora ho capito. Del resto Salapia è più vicina al mare di Arpi.

apollonia

Link to post
Share on other sites

legioprimigenia

Anche per me sembra essere un bronzetto di Salapia. Comunque ci sono numerose varianti più o meno comuni e non ci sono, purtroppo,  testi particolarmente esaustivi.

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
3 ore fa, legioprimigenia dice:

Anche per me sembra essere un bronzetto di Salapia. Comunque ci sono numerose varianti più o meno comuni e non ci sono, purtroppo,  testi particolarmente esaustivi.

Mi sentirei di escludere l'ipotesi Salapia per il fatto che le due monete, la 1259 France e quella postata sono praticamente complementari per quanto riguarda l'etnico al dritto ( ARPA-NOY) anche se il cavallo in una è verso destra e nell'altra verso sinistra; tra l'altro finora non risulta pubblicato ( almeno per quanto ne sappia) un tipo simile per Salapia, anche se, come facevo notare, lo stile del delfino è molto simile a quello sulle monete di Salapia con al dritto il cavallo con una zampa alzata. Da ricordare che le due poleis erano vicinissime, con magistrati monetari che molto probabilmente hanno svolto il loro ruolo in ambedue le città. Come testi credo che ad oggi il più esaustivo sia quello del dott. La Notte che però non cita la France 1259 sia per Arpi che per Salapia. A Luglio dovrebbe uscire un suo Corpus sulle apule ancora più completo, chissà non ci sia quache riferimento al tipo in dicussione. Sarebbero interessanti e beneaccetti altri pareri

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

legioprimigenia

Ok. Ti chiedo di tenerci aggiornato sul nuovo corpus.  Sapevo che era in preparazione ma ho perso i contatti col dott. Lanotte e non ho avuto più  notizie. Doveva censire moltissime varianti di Arpi. 

Link to post
Share on other sites

joannes carolus
29 minuti fa, legioprimigenia dice:

Ok. Ti chiedo di tenerci aggiornato sul nuovo corpus.  Sapevo che era in preparazione ma ho perso i contatti col dott. Lanotte e non ho avuto più  notizie. Doveva censire moltissime varianti di Arpi. 

le ultime notizie erano relative ad un possibile slittamento dei tempi legato alle note contingenze ... penso sia un aggiornamento corposo. Ci scambieremo informazioni

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
joannes carolus

arrivata, diametro mm. 19, direi nessun dubbio sull'etnico AΡΠA, leggibile seppur a fatica in alto a destra, e NOY (retrogrado) sotto il cavallo. Non so se sono condizionato dalla foto postata da Brennos2, ma mi pare di intravvedere sotto il delfino tracce di un etnico simile a quello della SNG France 1259; chiaro il tridente in alto. 

2020-07-02 002 001.JPG

2020-06-30 001 002.JPG

Edited by joannes carolus
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.