Jump to content
IGNORED

Una Napoletana al giorno


Recommended Posts

7 minuti fa, demonetis dice:

Ciao Rocco, ti sei dimenticato il peso🤗

Ciao Alessandro, 

Questo falso con i dati ponderali lo avevo già fatto conoscere nella discussione sui falsi d'epoca. 

Stasera li riporterò anche qui. 

Un caro saluto e buona giornata a tutti. 

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Asclepia dice:

di che metallo è fatta?

Ciao Cristiano, è stata coniata su un tondello in lega di ottone. 

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Asclepia dice:

ha il suo fascino,,

Ciao Cristiano! Anche io lo penso! Adoro vedere i falsi, le differenze e studiarne i contenuti,perciò anche questa mi affascina😉

2 ore fa, Rocco68 dice:

Stasera li riporterò anche qui.

😁✌️

Link to comment
Share on other sites


Il 28/3/2021 alle 11:25, Reficul dice:

Visto che gli avvertimenti non sono serviti a nulla @giacutuli passiamo ad altre tecniche di persuasione. Per il futuro ti consiglio di ripartire dalle sezioni dedicate ai nuovi iscritti o scegliere uno dei tanti gruppi di Facebook. Fai un pò di prove, sono sicuro che troverai un approdo più consono e compatibile al tuo modo di approcciarti alla materia.

Ho dovuto eliminare il messaggio: non si contestano in pubblico, ma solo in privato, le decisioni prese dai curatori del forum e per di più dallo stesso amministratore.

Ricordo che qui si parla di numismatica e tutto ciò che è al di fuori di essa va trattata in separata sede.

Alessandro.

Edited by demonetis
Link to comment
Share on other sites


Buongiorno! Non è una napoletana, ma son nove. "Nove nove cavalli" scusate la cacofonia, da leggere non sarà carino ma da vedere credo di si! Ci sono anche tre rarità, il 1804, il conio ibrido e il torre senza merli . Saluti amici e buona giornata ancora!

SAM_5096.jpg

SAM_5098.jpg

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Asclepia dice:

Buongiorno! Non è una napoletana, ma son nove. "Nove nove cavalli" scusate la cacofonia, da leggere non sarà carino ma da vedere credo di si! Ci sono anche tre rarità, il 1804, il conio ibrido e il torre senza merli . Saluti amici e buona giornata ancora!

SAM_5096.jpg

SAM_5098.jpg

La sfilata.di cavalli😁🔝

Buondí✌️

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Asclepia dice:

Buongiorno! Non è una napoletana, ma son nove. "Nove nove cavalli" scusate la cacofonia, da leggere non sarà carino ma da vedere credo di si! Ci sono anche tre rarità, il 1804, il conio ibrido e il torre senza merli . Saluti amici e buona giornata ancora!

SAM_5096.jpg

SAM_5098.jpg

Buongiorno, complimenti, i 9 cavalli sono tra i miei nominali preferiti, ricordo ancora l'emozione quando scoprii il conio ibrido... 

Comunque guardando con ammirazione i tuoi esemplari mi sono soffermato sulla variante denominata "torre senza merli", che dovrebbe essere quello in basso a sinistra, guardando attentamente sono arrivato alla conclusione che non si possa definire "torre senza merli" perché nel tuo esemplare la parte interessata della torre  presenta almeno due tracce di merli e di conseguenza non si può definire completamente liscia, mi sono permesso di ritagliare la tua foto per evidenziare il particolare... 

Screenshot_20210402_105806.jpg

Screenshot_20210402_105744.jpg

Link to comment
Share on other sites


Probabilmente sei stato ingannato dall'esubero di metallo sul fianco sinistro della base della torre, che a mio avviso non è da ritenere attendibile per classificare questa variante...

Posto un mio esemplare per un confronto della torre... 

IMG_20210402_105617.jpg

IMG_20210402_105634.jpg

Link to comment
Share on other sites


Il 9 Cavalli 1790 definito "torre senza merli" è derivato da una rottura del conio in due punti:

Sul lato sinistro in basso della torre e sulla merlatura. 

Quello che voglio dire è che le rotture hanno un inizio e una fine. 

L'esemplare di Cristiano è precedente come battitura al 9 Cavalli di Gennydbmoney. 

confrontando i dritti di tutti i "senza merli" condivisi fino ad oggi, sono tutti dello stesso conio. 

Se poi consideriamo come certa la  variante solo con la parte superiore completamente lineare senza che si vedano tracce della merlatura..... Allora il 9 cavalli di Cristiano è un comunissimo 9 Cavalli. 

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


Ciao @gennydbmoney e ciao @Rocco68 e grazie ad entrambi per gli interventi... concordo con la spiegazione di Rocco, semplicemente l'esemplare che hai in collezione tu @gennydbmoney ha quel difetto più netto, guardando poi anche l'esemplare fotografato sul Magliocca anche lì ci sono tracce di merli nella torre (non è una variante in cui è stato approntato appositamente un conio senza merli) ...devo dire poi che non amo particolarmente questo tipo di varianti, apprezzo di più il conio ibrido dove a creare la variante è stata la mano dell'uomo che ha accoppiato un dritto e un rovescio, un conio che si rompe e crea una variante è meno interessante per i miei gusti, di recente ho trovato anche io un ibrido il 4 cavalli del 92 con il dritto di un 3 cavalli del 92, bella emozione si!!!

Non ci tengo a difendere a spada tratta il mio esemplare, che per altro ho pagato poco e avuto senza sforzo, ma per me sono cristalline le parole "le rotture hanno un inizio e una fine"...

In ogni caso belli i 9 cavalli e coinvolgente la loro varietà :) 

Un caro saluto. Cristiano

Link to comment
Share on other sites


Sono d'accordo che sia un difetto e non una variante, ma a mio parere per definirsi torre senza merli la stessa dev'essere liscia, che poi è un problema causato più o meno dalla gravità della rottura del conio è un'altro discorso... 

Mi sono permesso di farti notare questa cosa perché mi dispiacerebbe se un collezionista che volesse metterla in raccolta spendesse dei soldi per una "presunta" variante... 

 

Link to comment
Share on other sites


Per restare in tema, 

E per ammirare la maestria dell'incisione  del dritto, aggiungo il mio 10 Tornesi 1825.

IMG_20210404_174937.png

IMG_20210404_175012.png

Link to comment
Share on other sites


Il 3/4/2021 alle 12:13, ferdinandoII dice:

Buongiorno!

In attesa di riprendere la collezione a 360° posto come "Napoletana del giorno" questa:

Piastra da120 Grana 1825 

Francesco I 

688a37be-7e41-4f15-abad-586681b21636.jpg

5e83afa2-d3ea-4007-98a2-acd8b0a1733c.jpg

Buongiorno a tutti, premesso che non ne ho nemmeno una, devo dire che a parte quello che sembra una mancanza di metallo/fessura tra mento e collo, il tuo esemplare rappresenta esattamente  la piastra che mi piacerebbe mettere in collezione di Francesco I. 

Saluti 

Alberto 

Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, Asclepia dice:

Buongiorno partecipo anche io con i 3 cavalli che ho in collezione!!! Buona Pasquetta amici!!!

SAM_5122.jpg

SAM_5121.jpg

Il secondo in alto a destra è molto raro...... 

Più del 1790 SICI e del 1804

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.