Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Elsa

Identificazione

Risposte migliori

Elsa
Ciao a tutti, mi sapreste dire di che moneta si tratta ?

Grazie

Elsa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Dopo una piccola ricerca tra i miei cataloghi d' asta......
per essere certo dell' esistenza di questa zecca.......
Proporrei:
Sisino (o sesino?) di Novellara.
Questo mi pare facile.
(confesso la mia ignoranza geografica sulla ubicazione di questa città ed anche sulla sua monetazione......)

Non contento di aver detto una probabile corbelleria, ne aggiungo una praticamente certa: è esistito un Ippolito II Gonzaga? Modificato da Giango60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Aggiungo poco a quanto detto da Giango, se non che Novellara è in Emilia, oggi provincia di Reggio.
Antico possedimento di Matilde di Canossa, fu prima dei vescovi, poi del comune di Reggio, quindi per quattro secoli (1335-1728) di un ramo collaterale dei Gonzaga di Mantova, dal quale passò agli Estensi.
Anche da parte mia, purtroppo, nessuna notizia specifica sulla zecca :(

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
Ciao, la moneta sembra un sesino di Alfonso Gonzaga conte di Novellara dal 1650 al 1678 con il nome di Alfonso I (sulla moneta sembra di leggere II, ma essendo l'ultimo a battere moneta a Novellara non dovrebbe esserci un Alfonso II).

Qualche notizia sulla [b]zecca[/b] (da [url="http://www.comune.novellara.re.it/musei.htm"]http://www.comune.novellara.re.it/musei.htm[/url]):

[code]Le monete della zecca dei Gonzaga di Novellara

I Gonzaga di Novellara nel 1533 ottennero dall'imperatore Carlo V la facoltà di battere moneta. Attorno al 1560 i Gonzaga affidarono la direzione di tale attività a uno dei migliori zecchieri del tempo, il reggiano Giovanni Antonio Signoretti.Questi prese contatto con altre zecche, in particolare con quelle di Mantova e Ferrara, stabili` i tipi monetali e il numero delle monete da battere. L' incisione dei conii fu affidata a valenti artisti e tra il 1569 ed il 1574 apparve la prima serie definitiva delle monete di Novellara. In questi anni il capo incisore della zecca fu probabilmente il celebre Pastorino da Siena, uno dei più validi medaglisti di tutti i tempi. Questo maestro ci ha lasciato un pezzo splendido, una medaglia raffigurante il conte Alfonso I Gonzaga. In alcune delle bacheche del Museo sono esposte diverse monete della Zecca dei Gonzaga di Novellara, dalle più antiche alle emissioni alfonsine. Notevoli, in particolare, il cavallotto d'argento e le medaglie coniate (su disegno dell'Orsi?) per il matrimonio di Camillo I con Barbara Borromeo nel 1555. Nel 1678 la zecca di Novellara cessò definitivamente la battitura.[/code]

Un pò di [b]notizie storico-araldiche[/b]:

[url="http://www.araldicacivica.it/Emilia/Comuni%20re/novellara.htm"]http://www.araldicacivica.it/Emilia/Comuni...e/novellara.htm[/url]

Infine [b]l'albero genealogico dei Gonzaga-Novellara[/b]:

[url="http://www.sardimpex.com/Gonzaga/Gonzaga8.htm"]http://www.sardimpex.com/Gonzaga/Gonzaga8.htm[/url]

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Dulcis in fundo, è uscito fuori anche un libro dedicato alle monete :)

[url="http://www.nomismaweb.com/libri.asp?ID=26"]http://www.nomismaweb.com/libri.asp?ID=26[/url]

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

castrix
Ciao Elsa,
la tua moneta è un sesino coniato a Novellara da Alfonso II Gonzaga (1644/1678) e fu alla morte di quest'ultimo che la zecca della cittadina venne chiusa ( ho ripreso le notizie dal libro di Varesi - M.I.R. Emilia ).
La moneta è considerata rara e così descritta :
D/ALPH II GON N C -stemma coronato
R/SESINO DI NOVELLARA - su tre righe di campo.
Era valutata £ 100.000 nel 1998 in condizioni MB.
Saluti, Castrix :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×