Jump to content
IGNORED

Autenticità 20 lire Littore


Recommended Posts

Daniele Elias

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Peso: 14,78 gr.
Diametro: 35 mm.
Metallo Presunto: argento?

Buongiorno a tutti

Mi serve cortesemente il vostro aiuto per valutare l'autenticità della moneta delle foto allegate.

Ho quasi finito di catalogare tutte le vecchie monete di famiglia ed ho lasciato, per ultime, quelle che non mi convincono. Premetto che non sono particolarmente esperto della monetazione di V.E. III. Ho cercato di confrontarla con foto di monete originali, ma non ho trovato importanti differenze. Quello che non mi convince sono, essenzialmente, le strane e abbondanti incrostazioni,  presenti soprattutto sul rovescio della moneta.

Autentica o meno, posso procedere con il classico ammollo in acqua distillata?

Grazie per ogni eventuale osservazione o consiglio.

dritto.jpg

rovescio.jpg

Link to post
Share on other sites

La moneta è coniata e sembrerebbe originale. Giustamente qualche perplessità nasce dalle concrezioni (non mi paiono ossidazioni anche perchè lAg 800 non ossida in quel modo spot e con quel colore rugginoso) ma anche da una certa minima irregolarità del perlinato (probabilmente è solo usura) e dalla sottile linea di contorno sul bordo interno del rovescio addossata alle perline (probabilmente è un artefatto fotografico).

Dunque: verosimilmente autentica. Utile il peso; in questo caso la pulizia è consigliata (benissimo acqua distillata).

Link to post
Share on other sites

Hirpini
8 minuti fa, dux-sab dice:

per me falsa

Concordo, a parte le incrostazioni e la macchia azzurrina, sembra che ad ore 12-15 del rovescio emerga metallo vile, ma vedremo poi, dopo la cura. Intanto non mi trovo soprattutto con il modulo, dovrebbe misurare mm. 35,5 di diametro, mentre 35 sono davvero troppo pochi. Il contorno dovrebbe essere rigato, ma qui non lo vediamo. (sorvolo sul peso, g.14,78 invece che 15). 

In ogni caso credo che mezzo cm di differenza nel diametro la dica lunga. Per di più noto qualche non piccola differenza con l'originale, come per esempio tra le mani dell'Italia, specie la sinistra, e la fiamma della fiaccola:

mani.thumb.jpg.29b461c40277c32fdeb93288a2f10395.jpg

Io dico che è falsa. Ma spettiamo altri pareri.

HIRPINI

Link to post
Share on other sites

Daniele Elias

Grazie dux-sab, Giov60 e Hirpini per le velocissime risposte.

Chiedo scusa per aver dimenticato di dire che il contorno è rigato.

Aggiungo che ad un controllo con i mezzi a mia disposizione (non ho un calibro di precisione) il diametro è effettivamente maggiore di 35 mm, quindi più vicino ai 35,5 mm. 

La sottile linea di contorno sul bordo interno è un effetto fotografico come supposto da Giov60, con la moneta in mano non si vede.

Provvederò ad un bel bagnetto, poi rifarò e posterò nuove foto (possibilmente migliori se ci riuscirò).

Grazie ancora

Daniele

Link to post
Share on other sites

Ipnotizzato
favaldar
2 ore fa, dux-sab dice:

per me falsa

Concordo. Piede sinistro lungo che tocca la scarpa dell'Italia,mano e braccio che regge il fascio evanascente,metallo poroso....... almeno con queste foto.

 

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Buona sera. Concordo con le osservazioni fatte per la non conformità.

Trovo anche le cifre della data non regolari in modo particolare il 2 e il doppio bordo sull'esterno dello scudo nella sua parte sinistra.(appena accennato nell'originale)

Sembrerebbe quasi costituita da metallo vile e che abbia subito un trattamento di argentatura

che si sta spelando e corrodendo.

Falso d'epoca fatto da un artista!?

Sono curiosa di sentire altri pareri , a risentirci e buona serata.

Gabriella

Edited by ACERBONI GABRIELLA
Link to post
Share on other sites

Daniele Elias

Buongiorno a tutti

Come promesso, riecco la moneta dopo il classico bagnetto. Mi sembra che non sia cambiato molto.

Sperando di aver fatto foto migliori delle precedenti (mi sono accorto di quanto sia difficile fotografare monete), lascio a voi eventuali commenti. Mi limito solo a precisare che ho giocato un po' sulla foto del rovescio, per evidenziare quelle strane striature, simili a pennellate, che sono peraltro visibili, anche se in minor misura, sul dritto, dietro la nuca e vicino all'orecchio del re. A tale proposito, mi sembra giusto quanto ipotizzato da Acerboni Gabriella circa un eventuale trattamento di argentatura, su metallo vile, che si sta spelando. 

Grazie ancora a tutti

Daniele

image001.jpg

image001.jpg

Link to post
Share on other sites

caravelle82
1 ora fa, Daniele Elias dice:

Buongiorno a tutti

Come promesso, riecco la moneta dopo il classico bagnetto. Mi sembra che non sia cambiato molto.

Sperando di aver fatto foto migliori delle precedenti (mi sono accorto di quanto sia difficile fotografare monete), lascio a voi eventuali commenti. Mi limito solo a precisare che ho giocato un po' sulla foto del rovescio, per evidenziare quelle strane striature, simili a pennellate, che sono peraltro visibili, anche se in minor misura, sul dritto, dietro la nuca e vicino all'orecchio del re. A tale proposito, mi sembra giusto quanto ipotizzato da Acerboni Gabriella circa un eventuale trattamento di argentatura, su metallo vile, che si sta spelando. 

Grazie ancora a tutti

Daniele

image001.jpg

image001.jpg

Mah..a mio modesto parere,queste foto mi hanno convinto sempre piú che sia falsa.

Saluti

Link to post
Share on other sites

Daniele Elias
11 ore fa, lipari dice:

Pesala e avrai conferma della falsita' 

Ho ricontrollato il peso che avevo già riportato all'inizio della discussione. Confermo gr. 14,78.

Preciso che uso un bilancino professionale, già ampiamente collaudato su qualche centinaio di monete.

Direi a questo punto che non ci sono molti dubbi sulla falsità della moneta.

Grazie ancora a tutti quelli che sono intervenuti nella discussione.

Daniele

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.