Jump to content
IGNORED

Denario di Ottaviano: è autentico?


Recommended Posts

Sovereign

Buona serata a Tutti,

ho da poco comprato questo denario di Ottaviano, consapevole della scarsa conservazione e porosità della moneta, che ho preso comunque perché non comune.

Ora la porosità mi induce al sospetto; se mi diceste la vostra opinione riguardo autenticità e valore effettivo della moneta mi fareste molto contento.

Grazie fin d'ora

Den Ottav.jpg

Den Ottav r.jpg

Link to post
Share on other sites

Agricola
24 minuti fa, Sovereign dice:

Tutto tace...

Salve , ma non era meglio chiedere prima e poi eventualmente comprare ? se dovessi giudicare in base alla foto , non l' avrei comprata .

La conservazione generale della moneta e' ottima , ma e' quella diffusa e uniforme porosita' che non mi piace ; poi cos'e' quella lunga macchia scura sotto il palco ?

Link to post
Share on other sites

Sovereign
2 minuti fa, Agricola dice:

Salve , ma non era meglio chiedere prima e poi eventualmente comprare ? se dovessi giudicare in base alla foto , non l' avrei comprata .

La conservazione generale della moneta e' ottima , ma e' quella diffusa e uniforme porosita' che non mi piace ; poi cos'e' quella lunga macchia scura sotto il palco ?

Ha ragione, ma l'ho presa ad un'asta, dove la porosità era segnalata e mi sono fidato.

Link to post
Share on other sites

vickydog

Gli argenti del primissimo impero sono insidiosi, in quanto con un argento piuttosto puro che produce rilievi morbidi e pastosi, poi le foto sono un po' sfocate per esprimersi con certezza. Comunque che asta era? 

 

 

 

 

 

Edited by vickydog
Link to post
Share on other sites

Sovereign
16 minuti fa, vickydog dice:

Gli argenti del primissimo impero sono insidiosi, in quanto con un argento piuttosto puro che produce rilievi pastosi e le foto sono un po' sfocate per esprimersi con certezza. Comunque che asta era? 

Asta Negrini 16 gennaio 2021 lotto 74

Link to post
Share on other sites

vickydog
4 minuti fa, Sovereign dice:

Asta Negrini 16 gennaio 2021 lotto 74

Con le buone foto del catalogo personalmente non vedo proprio nulla di sospetto. La casa è seria. Ergo: Mi godrei la moneta.

Link to post
Share on other sites

Sovereign

In altre aste ho visto denari di Ottaviano con simili porosità; inoltre la macchia scura (ma ve ne sono diverse) vista al microscopio si presenta come una spessa incrostazione verdognola scura.

La moneta è molto sporca e non escludo che la porosità possa essere superficiale.

Penso che la metterò in un bagnetto di EDTA.

Link to post
Share on other sites

gioal
3430432
CNG 343, 28.01.2015, Lot: 432. Estimate $500.
Sold for $650. This amount does not include the buyer’s fee.
 

Augustus. 27 BC-AD 14. AR Denarius (18mm, 3.69 g, 6h). Lugdunum (Lyon) mint. Struck 15 BC. Bare head right / Augustus seated left on curule chair set on daïs, extending hand toward two soldiers, each carrying parazonium and presenting laurel branches. RIC I 165a; Lyon 13; RSC 133. Good VF, toned, surfaces smoothed.


From the Colin Kirk Collection. Ex Classical Numismatic Group 70 (21 September 2005), lot 847; Tony Hardy Collection (Classical Numismatic Group 64, 24 September 2003), lot 931; Numismatica Ars Classica H (30 April 1998), lot 1792.

Edited by gioal
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.