Jump to content
IGNORED

E' Primavera!


Recommended Posts

Baylon
Supporter

All'inizio dei tempi, la dea Cerere seminava, innaffiava le piante e faceva sì che gli alberi fiorissero e dessero frutti. Mentre Cerere lavorava, sua figlia Proserpina giocava nei verdi boschi della Sicilia, e la sera tornava a casa insieme alla madre, cantando e ridendo con lei.

Plutone, il dio dei morti, non viveva sul Monte Olimpo, ma regnava sotto terra, al freddo e al buio, da solo. Nessuna donna aveva infatti mai voluto rinunciare allo splendore della luce, al calore del sole e alle bellezze della natura per diventare regina dell'Oltretomba.

Un giorno, Plutone scorse Proserpina mentre ella raccoglieva fiori nel verde della sua amata Sicilia, e quando la vide se ne innamorò. Sapendo però che se fosse andato a chiederla in sposa a Cerere, entrambe avrebbero rifiutato la sua proposta, decise di rapirla, col consenso di Giove. Salì quindi sul suo carro nero e, sporgendosi da questo, afferrò Proserpina per i capelli. Quando giunsero al fiume Acheronte, che divide il regno dei vivi dal regno dei morti, Proserpina gridò al punto che anche il fiume s'impietosì, e cercò di far cadere Plutone afferrandolo per le gambe. Proserpina, disperata, si tolse la cintura di fiori che indossava e la lanciò nel fiume, affinché le acque potessero portare alla madre il suo messaggio.

Plutone e Proserpina giunsero nel regno dei morti e, mentre Plutone cercava di consolarla dicendole che sarebbe diventata regina, sulla Terra era sceso il tramonto. Cerere invano la cercò disperatamente in giro per il mondo, e intanto, per il dolore e la disperazione, lasciò appassire i fiori e smise di seminare, sicché il frumento e i frutti smisero di crescere. Dopo nove giorni e nove notti vissuti senza sonno e senza cibo alla ricerca della figlia scomparsa, il decimo giorno Cerere si sedette stanca e disperata lungo la riva di un fiume, e in quel momento scorse, accanto a lei, una piccola cintura di fiori. La verità le fu quindi raccontata da Elios, il dio Sole. Egli le rivelò lo svolgimento dei fatti avvenuti con il consenso di Giove. Per il dolore, Cerere non si curò più della terra, e quindi cessò la fertilità dei campi.

Giove, vedendo la fame sterminare intere popolazioni, mandò i suoi messaggeri a rabbonire l'indignata Cerere, la quale, irremovibile, rispondeva che sarebbe tornata alle cure della terra solo se Proserpina fosse tornata con lei. Giove decise allora d'inviare immediatamente Mercurio ad avvisare la figlia affinché non toccasse cibo. Plutone infatti aveva fatto preparare un pranzo succulento e appetitoso, e malgrado Proserpina fosse troppo infelice per mangiare, infine, su insistenza di Plutone, cedette per la fame davanti a rossi e succosi chicchi di melograno che il dio dei morti, furbamente, le aveva messo in mano. Plutone gliene porse una dozzina e, quando arrivò Mercurio, Proserpina purtroppo ne aveva già assaggiati sei.

La fanciulla scoppiò in lacrime quando venne a conoscenza della legge divina per cui colui che mangia anche un solo boccone mentre si trova nel regno dei morti non può più ritornare sulla Terra. Giove, mosso a compassione, decise che Proserpina, avendo mangiato sei soli chicchi di melograno, avrebbe vissuto nel regno dei morti insieme a Plutone sei mesi all'anno e i rimanenti sei mesi avrebbe vissuto sulla Terra insieme alla madre Cerere.

Il mito di Proserpina vuole quindi che l'arrivo della primavera sia sancito dall'arrivo di Proserpina sulla Terra, e che il suo ritorno nell'Ade, sei mesi dopo, coincida con l'arrivo dell'autunno. La primavera ritornerebbe allora l'anno successivo, assieme alla fanciulla.

1079107688_IlRattodiProserpina.thumb.jpg.b1320ce2344ea45b3ba8fa8d954c7cee.jpg

Gian Lorenzo Bernini ( 1621 ) Il Ratto di Proserpina

Roma - Galleria Borghese 

Link to post
Share on other sites

sdy82

Buona primavera a tutte e a tutti!

Il mio inizio di primavera è meno mitologico, ma altrettanto godereccio come il rapimento messo in atto da Plutone.

P_20210321_182412.thumb.jpg.2b2364533ecf9881956fb677f75aaf6c.jpg

Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter
28 minuti fa, sdy82 dice:

Buona primavera a tutte e a tutti!

Il mio inizio di primavera è meno mitologico, ma altrettanto godereccio come il rapimento messo in atto da Plutone.

P_20210321_182412.thumb.jpg.2b2364533ecf9881956fb677f75aaf6c.jpg

Noto che ti sei armato anche di contenuti energetici per riuscire nell'impresa :D... però mi chiedo se Cerbero stia effettivamente facendo la guardia o stia puntando i dolcetti. Sapendo che possiede 3 teste ed è molto feroce, non mi meraviglierei se con una punti al delizioso piattino e le altre 2 alle tue mani :crazy:. Se la mia vista non m'inganna, quelli sono Baci di Dama e Tartufi Dolci d'Alba?

Link to post
Share on other sites

sdy82
3 ore fa, Baylon dice:

Noto che ti sei armato anche di contenuti energetici per riuscire nell'impresa :D...

😀😎 

Classifica, annota, confronta... ci vogliono energie! Non le lascerò a Cerbero!

3 ore fa, Baylon dice:

Se la mia vista non m'inganna, quelli sono Baci di Dama e Tartufi Dolci d'Alba?

Baci di dama, biscotti alle mandorle, pasticcini al pistacchio, 6 chicchi di melograno. 😉

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.