Jump to content
IGNORED

Questi "venditori" o queste "vendite"


Recommended Posts

In Ricreazione
favaldar

E' più forte di me ma questi venditori e/o queste vendite non riesco a sopportarle anche se specifica che non è originale. Potrei accettarle solo se ci fosse (una volta era obligatorio ma forse solo per le circolanti) stampato COPIA.  Chi l'acquista un buon 70% sono persone che poi cercano un metodo per invecchiarle e farle passare per buone. Io in collezione non metterei mai una copia pacchiana meglio il buco o collezionare cose che posso acquistare.

https://www.ebay.it/sch/cammino.delsol.1/m.html?item=224411747010&mkevt=1&emsid=e11021.m43.l3160&osub=-1~1&crd=20210405062131&mkpid=0&mkcid=7&sojTags=ch%3Dch%2Cbu%3Dbu%2Cut%3Dut%2Cosub%3Dosub%2Ccrd%3Dcrd%2Csegname%3Dsegname%2Cchnl%3Dmkcid&ch=osgood&ut=RU&euid=1a7e75955a9845c3b4d911cba83fbcd8&bu=43214900227&segname=11021&rt=nc&_trksid=p2047675.l2562

Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Purtroppo, come sai, non esiste alcuna legge che vieti di riprodurre vecchie monete fuori corso e, se vogliamo, nemmeno di provare a venderle per buone, anche se in quel caso si rischia di incorrere nel reato di truffa, tuttavia sempre difficile da dimostrare. Se poi, come in questo caso, vengono esplicitamente dichiarate RIPRODUZIONI, non ci si può proprio fare nulla :whome: se non arrabbiarsi :angry: ed evitare di comprarle. Anche se questo, naturalmente, non fermerà né venditori, né acquirenti :glare:

petronius

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Si hai ragione e per questo mi rode.In un Paese dove ti chiedono di tutto anche se poi nella realtà non è cosi, per delle monete originali e che si sà dove vanno, ad un collezionista con nome e cognome, invece di marcire in scantinati (ci sono le prove), ma si possono vendere dei Falsi perche questo sono per me. Il problema non è ora che il venditore lo dichiara ma chi l'acquista con una patina ed un invecchiatura a puntino è fatto l'inganno. C'è cascata una casa d'Asta ed io l'ho acquistata anche se sono trent'anni che le studio. Non mi va giù. Saranno sempre più perfezionati,infatti so (è stato scritto anche qui sul forum)di monete antiche vendute per buone e non credo tutti gli acquirenti se ne siano accorti. Mi piacerebbe controllare anche tutti gli zecchini venduti, monete difficilissime, per non parlare dei piccoli moduli in rame.

Va bè piccolo sfogo,grazie per averlo letto e risposto. Speriamo che possa servire a qualche nuovo collezionista è sempre meglio mettere la pulce nell'orecchio a chi si avvicina in questo campo.👍🧐

Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Anni fa trovai questa nota su di un sito US che voleva intervenire sulle aste, ma credo che non ci sia nulla da fare... l'ho solo copiata, incollata e tradotta con google, quindi non sarà grammaticalmente corretta.

Le monete false sono prodotte su scala industriale in Cina, grazie in gran parte a leggi locali permissive che non vietano la produzione di monete false, ma solo la frode di cercare di venderle effettivamente come monete autentiche. È abbastanza comune vedere questi falsi in vendita come acquisti all'ingrosso su Ebay da venditori con sede in Cina e Hong Kong, accompagnati da dichiarazioni di non responsabilità che affermano che non sono monete autentiche e che gli acquirenti non dovrebbero cercare di venderle come tali (sebbene è difficile pensare a qualsiasi altra ragione per cui un numero significativo di persone vorrebbe acquistare all'ingrosso monete false).

Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Scusate, ma dove eravate quanto sollevai la polemica sulla 500 lire d'argento bandiere controvento (riproduzione)? di cui ne sono pieni molti siti di vendita e in pochi in questo forum risposero alle mie riflessioni tanto da far capire che si trattasse di una normalità?

Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
21 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

Scusate, ma dove eravate quanto sollevai la polemica sulla 500 lire d'argento bandiere controvento (riproduzione)? di cui ne sono pieni molti siti di vendita e in pochi in questo forum risposero alle mie riflessioni tanto da far capire che si trattasse di una normalità?

Beh, proprio pochi non direi, quella discussione ha avuto 26 interventi (tra cui il mio, che non ricordavo proprio di aver fatto :rolleyes:), poi dopo una settimana, come è normale per la maggior parte delle discussioni, si è esaurita.

La ripropongo, così chi all'epoca non l'avesse letta potrà farlo e, se vuole, anche farla ripartire.

petronius

Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Grazie per il tentativo di rispolverare una vecchia discussione e chiedo scusa se posso essere sembrato un pò aggressivo nel mio intervento ma quando vedo in circolazione/vendita monete copia penso sempre a coloro (leggi /stati) che permettono la produzione di queste patacche.

Non me la prendo con il venditore che onestamente vende tali oggetti come copie ma penso sempre a quanti degli acquirenti acquistano tali oggetti per farne un uso disonesto, e come abbiamo sempre affermato in questo forum non tutti sono esperti per poter valutare se l'"acquisto vale la candela".

Buona serata a tutti.

Link to post
Share on other sites

kadesh

Tempo fa pensavo al fatto che la questione dei falsi/copie, mi preoccupa e non poco. Ragionavo e pensavo, con tutti i mezzi tecnologici che ci sono ora a disposizione, è davvero difficile/impossibile riuscire ad riprodurre alla perfezione le monete? Ci sono "falsi d'epoca" che si riconoscono lontano un miglio ma anche altri fatti sicuramente meglio. Mi domandavo, ad oggi, nel 2021, è davvero impossibile riprodurre alla perfezione sia monete che patina, al punto da ingannare anche l'occhio più esperto?

 

Sono magari un po' offtopic con le intenzioni del post, ma era un pensiero che volevo condividere con voi da un po'..

Link to post
Share on other sites

ciccio 62
9 ore fa, kadesh dice:

Tempo fa pensavo al fatto che la questione dei falsi/copie, mi preoccupa e non poco. Ragionavo e pensavo, con tutti i mezzi tecnologici che ci sono ora a disposizione, è davvero difficile/impossibile riuscire ad riprodurre alla perfezione le monete? Ci sono "falsi d'epoca" che si riconoscono lontano un miglio ma anche altri fatti sicuramente meglio. Mi domandavo, ad oggi, nel 2021, è davvero impossibile riprodurre alla perfezione sia monete che patina, al punto da ingannare anche l'occhio più esperto?

 

Sono magari un po' offtopic con le intenzioni del post, ma era un pensiero che volevo condividere con voi da un po'..

Mi premetto di intervenire pur essendo ancora abbastanza inesperto di numismatica, ma un pò di tecnologia la conosco, ritengo che sia perfettamente possibile produrre  se mi permettete la licenza un falso autentico (ma secondo me ciò è possibile da molto tempo), tuttavia il punto è quanto ne valga la pena, perché un falso diventi vero (tanto da ingannare degli esperti) richiede tempo e risorse che di per se sono costose, 

un saluto

Link to post
Share on other sites

kadesh
1 ora fa, ciccio 62 dice:

Mi premetto di intervenire pur essendo ancora abbastanza inesperto di numismatica, ma un pò di tecnologia la conosco, ritengo che sia perfettamente possibile produrre  se mi permettete la licenza un falso autentico (ma secondo me ciò è possibile da molto tempo), tuttavia il punto è quanto ne valga la pena, perché un falso diventi vero (tanto da ingannare degli esperti) richiede tempo e risorse che di per se sono costose, 

un saluto

Sicuramente potrebbe valerne la pena per monete di un certo calibro. È comunque preoccupante pensare che magari certi falsi finiscano addirittura nelle mani di case d'asta, che comunque uno dovrebbe ritenere affidabili perché passate tra le mani di esperti.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.