Jump to content
IGNORED

20000 lire Tiziano


Recommended Posts

Salon

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, spero di non aver sbagliato sezione.

Ho trovato in una vecchia valigia queste 2 banconote da 20000 lire Tiziano insieme a molte altre banconote e monete.

Vorrei chiedervi un valore ed eventualmente interesse.

Disponibile ad inviare eventuali altre foto.

Grazie a tutti

 

IMG20210414083254_compress20.jpg

Link to post
Share on other sites

Magus

Buongiorno,

Ecco la pagina di riferimento nel catalogo: https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-BRI/10

Con questi numeri di serie dovrebbero entrambe appartenere alla serie ordinaria, considerata R:

1975 Serie ordinaria
21/02/1975
 W-BRI/10-1 AA000001A
GA500000I
Guido Carli
Barbarito
R 100 000 000 20000lireTiziano_1975_69744.jpg20000lireTiziano_1975_69745.jpg

La conservazione mi sembra medio-alta per la prima e medio-bassa per la seconda (pieghe centrali più numerose e marcate e angolini piegati). Tuttavia me ne intendo poco di cartamoneta, quindi aspetterei utenti più esperti per un giudizio sul grado di conservazione e per una valutazione.

La sezione specifica per le banconote è "Cartamoneta e Scripofilia". Forse dei curatori potrebbero spostare la discussione lì, in modo che possa ottenere maggior riscontro.

saluti

Magus

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

PriamoB

Direi che lo stato di conservazione, per entrambe - le banconote non sembrano trattate -  si posizioni sul BB, non mi pare di vedere strappi o forellini vari. E' evidente che la prima sia più gradevole dell'altra, ma insomma a mio parere un BB ci stà anche per la seconda.

Sul valore di mercato, in questo stato di conservazione starei sui 60/70 euro, forse la prima potrebbe spuntare qualche cosa di più, 10/20 euro, ma comunque siamo li.

Saluti.

Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Buona sera @Salon, complimenti per il ritrovamento! Anche secondo me la prima è migliore, soprattutto (e qui ti chiedo conferma o smentita) perché sulla seconda noto alcune zone con aloni rosa, forse dovuti all'umidità o forse effetto della fotografia (qualche alone lo vedo anche sulla prima..)

Begli angoli appuntiti e carta consistente x la prima, che darei x BB+, un po' meno x la seconda, che valuterei MB+ o qBB (quasi BB). Salvo capire se hanno preso umido, nel qual caso perderebbero un po' di appeal. Comunque due pezzi ambiti dai collezionisti, che non avrai problemi a vendere.

Saluti

Edited by Orodicarta
Link to post
Share on other sites

Salon
46 minuti fa, Orodicarta dice:

Buona sera @Salon, complimenti per il ritrovamento! Anche secondo me la prima è migliore, soprattutto (e qui ti chiedo conferma o smentita) perché sulla seconda noto alcune zone con aloni rosa, forse dovuti all'umidità o forse effetto della fotografia (qualche alone lo vedo anche sulla prima..)

Begli angoli appuntiti e carta consistente x la prima, che darei x BB+, un po' meno x la seconda, che valuterei MB+ o qBB (quasi BB). Salvo capire se hanno preso umido, nel qual caso perderebbero un po' di appeal. Comunque due pezzi ambiti dai collezionisti, che non avrai problemi a vendere.

Saluti

Grazie per il messaggio, io non sono un esperto e sinceramente dal vivo le banconote mi sembrano migliori di quanto risulta dalla foto, ho ridotto la risoluzione per poterle inserire e sinceramente il risultato può non essere ottimale, ma non ho le competenze per poter valutare.

Queste sono 2 banconote fra un sacco di altre (e monete) che sono frutto del ritrovamento.

Da una prima sommaria e inesperta valutazione mi sembravano le più appetibili soprattutto per le condizioni generali.

Sul discorso dell' umidità può essere perché la valigia e rimasta chiusa per decenni ma dal vivo non direi che abbiano macchie particolari ( Sempre con un occhio di chi non conosce tutte le sfumature di questo mondo estremamente affascinante)

Link to post
Share on other sites

Guysimpsons

Sicuramente nei principali siti di vendita on line trovi qualche interessato. Peccato per la conservazione.

A prescindere, a mio avviso, una delle più belle banconote, anche per il taglio insolito.

Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

A mio parere con la prima potremmo essere prossimi allo SPL, visto che ha una carta croccante con leggere grinze e solo una piega centrale molto leggera. Non mi sembrerebbe trattata. 
 

Anche la seconda non la vedo così male da scendere sotto al Bb... ha degli aloni ma nel complesso per me è un Bb nemmeno messo molto male.

Occhio agli affaristi che cercheranno di offrirti una miseria per rivenderle. 

Link to post
Share on other sites

Orodicarta
4 ore fa, Salon dice:

Da una prima sommaria e inesperta valutazione mi sembravano le più appetibili soprattutto per le condizioni generali.

Caso mai, se hai voglia e tempo, potresti postare una foto anche delle altre, chissà mai che non salti fuori qualche pezzo raro, tipo sostitutive o decreti particolari...

 

Link to post
Share on other sites

FFF
9 ore fa, ilnumismatico dice:

A mio parere con la prima potremmo essere prossimi allo SPL, visto che ha una carta croccante con leggere grinze e solo una piega centrale molto leggera. Non mi sembrerebbe trattata. 
 

Anche la seconda non la vedo così male da scendere sotto al Bb... ha degli aloni ma nel complesso per me è un Bb nemmeno messo molto male.

Occhio agli affaristi che cercheranno di offrirti una miseria per rivenderle. 

Concordo con la tua valutazione.

Link to post
Share on other sites

Sirlad

Buongiorno @Salon, preciso subito che non sono un affarista e non mi interessa in alcun modo acquistare le sue banconote, a mio modesto parere da queste foto (poi comunque per giudizi definitivi andrebbero sempre viste in mano) le sue banconote non superano il BB, forse la prima qualcosina meglio.

Il mercato delle banconote è diventato negli ultimi anni molto selettivo (ancor più di quello delle monete), per cui si vendono bene solo le alte ed altissime conservazioni, per le altre si fa più fatica, nel suo caso le sue banconote sono considerate rare (anche se a mio parere le rarità sono ben altre), personalmente credo che attualmente sul mercato si possa spuntare un prezzo di euro 50,00 per la seconda e qualcosina in più per la prima, ma poca roba.

Se poi dovesse venderle ad un commerciante (o ad un affarista) gli offrirebbe ancora di meno, forse gli darebbe 70-80 euro per entrambe.

Edited by Sirlad
Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

Queste banconote sono discretamente richieste dal mercato, per questo ho specificato di prestare attenzione nella fase di vendita. Per avere un’idea del valore che potrebbero avere, consiglio di andare su ebay, inserire “20000 lire” nella ricerca, e selezionare l’opzione “mostra gli oggetti venduti”. Allego alcuni screenshot che riguardano alcuni esemplari venduti, in conservazione decisamente peggiore del primo esemplare (evidenzio la vendita terminata a 61€, dove la banconota ha una scritta e uno strappo. Consiglio spassionato: per una vendita certa si può evitare serenamente il commerciante, dal momento che l’interesse del mercato per questa tipologia è oggettivamente vivace).

F11F485B-2D25-4C05-9055-644994642F37.png

F77D24F6-0148-4DCB-9858-DC41439FB612.png

9503D4FA-8454-45D0-9BDC-8ECCA8178222.png

9A4940AB-91C9-4FEE-9DA8-EEB21AEE8216.png

7F1624C3-6D7A-4BFC-A840-91B2AF631507.png

Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Sono del parere di non cederle ad un rivenditore neanche se fossero state in fds, a meno che non si debba monetizzare in fretta, detto questo, a monitor : qspl la prima e qbb la seconda, quest'ultima penalizzata dalle tre pieghe verticali vicine alla piega centrale, la banconota sarebbe stata un buon bb, ma purtroppo quelle tre pieghe hanno provocato la perdita di piccole porzioni di colore lungo di esse. Direi un più o meno 100 euro la prima e 75 euro la seconda.

Link to post
Share on other sites

wstefano

Penso anche io che il valore di mercato di queste banconote sia più vicino a 100 euro che a 50.

Detto questo, avverto che le aste vendute su ebay vanno prese solo per avere un primo orientamento e assolutamente trattate con le pinze. Capita infatti di trovare anche follie tipo questa, venduta a 56 euro dopo 33 offerte da 11 utenti diversi, tutti parecchio distratti... 🤷‍♂️

https://www.ebay.it/itm/265101368332

 

Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
12 minuti fa, wstefano dice:

Molto distratti.... :crazy:

In ogni caso le inserzioni private dove le identità degli offerenti sono protette sono sempre un'incognita :mellow:

Link to post
Share on other sites

Orodicarta
53 minuti fa, wstefano dice:

...assurdo! E si che lo dice anche nel titolo: "riproduzione"!!

Vabbe', questo è un caso limite. Di norma, le aste vendute sono l'indicazione più attendibile del reale "prezzo di mercato" x le banconote: sappiamo che il valore dei cataloghi generalmente non rispecchia quello di mercato. Del resto, il catalogo è stampato in un determinato periodo mentre il mercato fluttua.

Inoltre, tenderei a distinguere il "valore" dal "prezzo": infatti molto spesso esemplari estremamente rari (quindi con alto "valore" potenziale) sono penalizzati dal mercato a causa del poco interesse dei collezionisti e/o dall'ignoranza di cosa sia effettivamente. Un esempio con cui ho avuto a che fare di recente: le cedole pontificie bollate, che si vendono a prezzi quasi uguali a quelle non bollate, nonostante ne esistano poche decine al mondo. O l'assegnato della prima Rep. Romana col timbro di Pio VII, venduto un annetto fa a 17€ circa..

Edited by Orodicarta
Link to post
Share on other sites

Guysimpsons

È possibile inserire la parola "riproduzione" dopo che sono state fatte le offerte? Ossia è possibile modificare il titolo o la descrizione dell'oggetto in corso d'asta? Mi sembra assurdo che nessuno se ne sia accorto 

Link to post
Share on other sites

wstefano
14 minuti fa, Guysimpsons dice:

È possibile inserire la parola "riproduzione" dopo che sono state fatte le offerte? Ossia è possibile modificare il titolo o la descrizione dell'oggetto in corso d'asta? Mi sembra assurdo che nessuno se ne sia accorto 

No. Le aste non si possono modificare dopo la prima offerta. Si può solo aggiungere del testo nella descrizione.

Link to post
Share on other sites

Guysimpsons
9 ore fa, wstefano dice:

No. Le aste non si possono modificare dopo la prima offerta. Si può solo aggiungere del testo nella descrizione.

Meno male! Però caspita quanti distratti! 😟

Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
16 ore fa, nikita_ dice:

Molto distratti.... :crazy:

In ogni caso le inserzioni private dove le identità degli offerenti sono protette sono sempre un'incognita :mellow:

Purtroppo, per la motivazione scritta in precedenza, non si possono visualizzare le offerte in dettaglio, non si può quindi individuare il "distrattone' (potrebbe essere un orbo seriale :D) e quanti altri distratti diversi dal vincitore hanno partecipato.

 

 

Link to post
Share on other sites

wstefano

Hai ragione Nikita, però si può vedere che ci sono stati 11 diversi offerenti.

Stavo per continuare a scrivere che mi sembrava impossibile che qualcuno potesse organizzare un simile ambaradan sperando che un ignaro dodicesimo si facesse abbindolare, quando mi è venuto in mente di controllare le aste concluse dello stesso venditore, tra cui campeggia una preziosa riproduzione delle 100000 Manzoni, andata via a 38 euri, dopo una epica battaglia di... sempre 11 offerenti diversi. Sempre rigorosamente anonimi.

Insomma. Ritiro tutto. 
Stiamo sempre ad occhi aperti su eBay 😉

02C05A8A-AB44-4552-87CD-6954EC0E2FA9.jpeg

Link to post
Share on other sites

caravelle82

Incredibile....

Io la veritá non ho mai fatto aste,tranne na volta da piú giovane,una e unica,presi una batteria per suonare: one shot one kill,fu presa! Mia madre ricordo era disperata😂

@nikita_

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.