Jump to content

Recommended Posts

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Ecco la terza ed ultima monetina del V secolo; questa pesa 1,91 g. e misura 12 mm. A prima vista l'imperatore mi era parso barbuto, poi guardando meglio mi ero accorto che la faccia è "decorata" da due lettere (VS), esito probabile di una ribattitura per rimbalzo del martello. Ma non è escluso che la barba ci sia. Si legge, non bene, -PF AUG.  Al rovescio: vittoria a sinistra, che mi pare regga una corona. Nel campo a sinistra, una evidente S. Si legge anche sulla destra, ma non bene: AVG.. Forse influenzato dalla S ho pensato a Johannes, RIC X, 1910 s.  Ma ho molti, moltissimi dubbi.

P1000095.JPG

P1000098.JPG

Link to post
Share on other sites

Nervoso
Stilicho
Supporter

Ciao @gpittini

premetto che le mie sono solo osservazioni di un appassionato.

A me sembra di vedere una ribattitura sul dritto e sul rovescio. Sul dritto ci vedrei  ...IVS della legenda ribattuta. Sul rovescio, quella che pare una S,  a me pare una corona effetto della ribattitura che genera due Vittorie sovrapposte (la S sarebbe quindi la corona retta dalla Vittoria più in basso).

Spero di essermi spiegato.

Buona serata da Stilicho

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

E' vero che c'è una ribattitura evidente anche al rovescio, e si vedono "due vittorie", una in alto e l'altra in basso. Però con la moneta in mano a me pare che la S ci sia.

Link to post
Share on other sites

Nervoso
Stilicho
Supporter

In effetti, guardando  bene, quello che io chiamo "corona" non ha la classica forma ad anello, e'  spessa e diversa da quella soprastante.  Inoltre mi sembra, in effetti, troppo distante dalla mano. E guardando bene forse si percepisce un piccolo anello attaccato alla mano della Vittoria sottostante.

Sul rovescio, potrebbe leggersi AVGG (tipo VICTORIA AVGG)?

Stilicho

 

Edited by Stilicho
correzione
Link to post
Share on other sites

Poemenius

la moneta potrebbe essere di valentiniano III

la moneta comunque è molto spessa ed è quindi probabile che in realtà si tratti di una doppia battitura ....devono aver riutilizzato una moneta molto più vecchia e riadattata ma non scaldata a sufficienza... la doppia battitura riguarda il dritto e il rovescio ... è una VICTORIA AVGG

non escludo Onorio, ma mi pare più probabile Valentiniano III

Link to post
Share on other sites

Vietmimin

I due sono possibili con la S nel campo sinistro.

RIC 2118 o 2120 per Valentiniano, RIC 1357 per Onorio

https://www.nummus-bible-database.com/monnaie-164.htm

FD7AB0F0-696E-40C3-9FAC-2BF78BF6C2C4.jpeg.d0822ea45b029e3090500c7cb15b29f1.jpeg

https://www.nummus-bible-database.com/monnaie-68614.htm

027AE461-812C-42B2-A132-8E32FAFFE7FF.jpeg.9cc259a672895f482a58925a951096df.jpeg

 

E se fosse un chi Rho? RIC 2138, Valentiniano III.

Anch’io vedevo forse [...]IVS P(?) della doppia battitura al dritto, ma la cesura HONOR-IVS non s’incontra per questi Ae4. Ovviamente non può essere Johannes perché [..]VS almeno sembra certo. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.