Jump to content

Recommended Posts

kalup

Buonasera,

mi son di recente aggiudicato in asta la moneta in allegato. Sia dalla foto, sia dal vivo mi ha lasciato un poco in dubbio il baffo del re (ma su un 2 cent, forse è normale) e la R di Roma.

Inoltre sarei curioso di una valutazione stimata di grading, in quanto a mio parere più basso di quello proposto dalla casa d'aste.

Grazie mille

 

lot_60424bd48749c309c77ba97d_images_1614957524120.jpg

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
danielo93
Supporter

Ciao, innanzitutto complimenti! E' un bel pezzo :D

Comunque a me sembra buona, per la classificazione c'è qualche colpettino e qualche dettaglio è un pò liscio sul viso di Vittorio Emanuele (baffi, capelli)

In ogni caso i rilievi si vedono benissimo, quindi io personalmente direi un qSPL.

Ma sentiamo anche qualche altra campana :)  

Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901

Per me non supera il BB, a esser generosi BB+. L'usura è quantomai evidente su entrambi i lati

Link to post
Share on other sites

Fxx
2 ore fa, Scudo1901 dice:

Per me non supera il BB, a esser generosi BB+. L'usura è quantomai evidente su entrambi i lati

Io non sarei così ingeneroso con il R, in quanto le foglie sono ancora ben visibili. Ma considerando la differenza di esperienza tra me e te... indubbiamente hai ragione tu!

Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
42 minuti fa, prtgzn dice:

Io sono stretto di manica e la mia in condizioni come quella postata me la sono catalogata  MB/BB.

Severo Graziano, molto severo! 😱😀Ma la moneta postata lo SPL o anche il qSPL lo vede col binocolo, ne’ al D ne’ al R. 

Link to post
Share on other sites

Contento
prtgzn

In effetti, nel campo dello SPL non ci arriva.  Discutiamo pure ma restiamo nella zona del BB punto più o punto meno. Io, ripeto, ho tendenza ad essere stretto, però ho visto, dopo quasi 40 anni, che il più delle volte azzecco. Poi, chi non sbaglia scagli la prima pietra.

Link to post
Share on other sites

Paolino67

Sul dritto i capelli sono ampiamente andati, fatica parecchio ad arrivare al BB. Il R/ è migliore ma possiamo arrivare al BB+.

In sostanza possiamo considerarlo qBB/BB+

Lasciamo stare lo SPL o qSPL, che è tutta un'altra cosa.

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

È una monetina che ha svolto la propria funzione passando di mano in mano e usurandosi. La moneta è gradevole e degna di essere messa in collezione.

Per me, la conservazione s'aggira attorno al BB. Come consueto, posto un esemplare in buona conservazione per fare un confronto.

1455845669_2centesimi1907.thumb.jpg.f0565ec187dc7672dde889b8081a03c3.jpg

Link to post
Share on other sites

miza

Buongiorno @kalup

Moneta molto gradevole, ha una piacevole patica e un bel contorno

Come di consueto in queste tipologie il R/ è quasi sempre migliore rispetto al D/,  secondo me,  facendo una media  la monetina è in conservazione BB.  

saluti

Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
23 ore fa, Paolino67 dice:

Sul dritto i capelli sono ampiamente andati, fatica parecchio ad arrivare al BB. Il R/ è migliore ma possiamo arrivare al BB+.

In sostanza possiamo considerarlo qBB/BB+

Lasciamo stare lo SPL o qSPL, che è tutta un'altra cosa.

Concordo in pieno 👌

Link to post
Share on other sites

kalup

Chiedo venia per la risposta tardiva.

Vi ringrazio molto per le vostre opinioni. Mi trovo molto in accordo con chi è critico relativamente alla conservazione della moneta, però si è trattato del mio primo centesimino in bronzo del regno, quindi mi son trovato in difficoltà nel valutare la effettiva usura e la eventuale stanchezza di conio (es. per i raggi intorno alla stella). La ho acquistata con dubbio di autenticità e con in mente una possibile valutazione qBB/BB

La casa d'asta ha proposto un BB+, valutazione a mio parere generosa; inoltre nella stessa asta è stato battuto un altro esemplare dello stesso millesimo, valutato BB ma di fattura evidentemente superiore al pezzo che mi son aggiudicato (e di fatto conclusosi ad un prezzo superiore). Il tutto diciamo che ha alimentato di più la mia confusione.

Ancora mille grazie a tutti quanti, mi riservo una risposta ulteriore per l'esemplare proposto da El Chupacabra

Link to post
Share on other sites

kalup
Il 19/5/2021 alle 07:04, El Chupacabra dice:

È una monetina che ha svolto la propria funzione passando di mano in mano e usurandosi. La moneta è gradevole e degna di essere messa in collezione.

Per me, la conservazione s'aggira attorno al BB. Come consueto, posto un esemplare in buona conservazione per fare un confronto.

1455845669_2centesimi1907.thumb.jpg.f0565ec187dc7672dde889b8081a03c3.jpg

El Chupacabra, l'esemplare qui proposto è stupendo, i dettagli dei capelli e dei baffi sono incredibili, soprattutto considerata la dimensione della moneta.

Per quanto riguarda la autenticità, ciò che mi confonde dei centesimini è la differenza che si vede tra i vari esemplari visibili nei passaggi in asta o in vendita presso i negozi (online per ora, visto il periodo).

In particolare confrontando il mio esemplare con quello qui presentato noto delle differenze:
- Stanghetta del 2 (assente? nell'esemplare di El Chupacabra)
- Stanghetta del 7 (assente nell'esemplare di El Chupacabra)
- Virgoletta di eccesso di conio in basso a destra del 7 (assente nell'esemplare di El Chupacabra e consunta nel mio esemplare, ma tipica presenza di altri 2 centesimi 1907)
- Spazio tra lo 0 e il 7

Mi tranquillizza la similitudine nella R di Roma, perché di solito nelle foto che trovavo online è un po' evanescente ed era uno dei dettagli che mi aveva fatto dubitare del mio acquisto.

Grazie mille per l'ottimo esemplare proposto,

kalup

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
17 ore fa, kalup dice:

Per quanto riguarda la autenticità, ciò che mi confonde dei centesimini è la differenza che si vede tra i vari esemplari visibili nei passaggi in asta

Ci sono, in effetti, due "varianti"... Qui sotto riporto l'esemplare che avevo prima (anch'esso periziato da NIP come autentico) e che mi dispiace non aver tenuto (ma allora non seguivo le "varianti"): come vedi presenta alcune differenze evidenti.

393642274_2centesimi1907old.thumb.jpg.a91dbb703362436dcb7ea88218cd6e99.jpg

 

Edited by El Chupacabra
Link to post
Share on other sites

FFF

Qui si passa dalla fase "euforica" iniziale, alla fase "depressiva" 😅

Chiudete la discussione prima che qualcheduno si arrischi a dire MB 🤣

Link to post
Share on other sites

kalup
Il 27/5/2021 alle 10:15, El Chupacabra dice:

Ci sono, in effetti, due "varianti"... Qui sotto riporto l'esemplare che avevo prima (anch'esso periziato da NIP come autentico) e che mi dispiace non aver tenuto (ma allora non seguivo le "varianti"): come vedi presenta alcune differenze evidenti.

393642274_2centesimi1907old.thumb.jpg.a91dbb703362436dcb7ea88218cd6e99.jpg

 

Wow! Non sapevo della esistenza di varianti all interno dello stesso millesimo nelle monete di quell epoca, a parte evidenti variazioni (es. Prora con o senza punto). Devo prima o poi procurarmi un catalogo onnicomprensivo di vem3

Tra l'altro ho appena visto che nella prossima sessione di inasta propongono 1 centesimo in doppia variante. 

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra
2 ore fa, kalup dice:

nella prossima sessione di inasta propongono 1 centesimo in doppia variante

Di che millesimo stiamo parlando?

Link to post
Share on other sites

El Chupacabra

I Centesimi di VEIII presentano in tutti i millesimi delle piccole differenze dovute ai conii parziali che imprimevano la data. L'unica data, però, degna di nota - a mio avviso - è la monetina del 1908 "Italia su prora" che presenta una differenza interessante sulla forma dell'8 nella data dovuta ad un rifacimento "improvvisato" del conio:

327245657_1centesimo1908proraconfronto.thumb.jpg.0e574fcf3b44e368fa8863b88f3fe1cb.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.