Jump to content

Recommended Posts

Giogioroma

Ciao a tutti mio zio mi ha regalato alcune monete più che altro di epoca fascista ,questa però non so cosa sia, probabilmente epoca Romana, non è in ottime condizioni e non si riesce a leggere molto a parte la SC..

Leggendo online mi è parso di capire sia una moneta augustea ma non trovo altri dati

Qualcuno può farmi avere informazioni ? Grazie 

PS purtroppo ho dovuto inserire uno screenshot perché le due foto singole non mi permetteva di caricarle essendo una qualità troppo elevata .

Grazie 

 

 

 

IMG_20210527_162056.jpg

Edited by Giogioroma
Link to post
Share on other sites

  • Giogioroma changed the title to Moneta sconosciuta
  • Solution
Avrelivs

Ciao,

confermo periodo di Augusto, si tratta di un asse.

Trovi tutte le info qui:

https://numismatica-classica.lamoneta.it/moneta/R-AUGASR/8

Il tuo esemplare in particolare ha una contromarca (il rettangolo schiacciato al retro).

Riusciresti a fare un ingrandimento di quella parte?

Saluti

Link to post
Share on other sites

Giogioroma

Ciao grazie mille per la risposta .. si ma volevo già caricate due foto macro che sono di ottima qualità ma il forum non me lo ha permesso e ho dovuto screenshottare le foto in galleria ( quelle che ho allegato nel precedente post )

Riprovo comunque ..

Grazie 

Link to post
Share on other sites

Avrelivs
12 minutes ago, Giogioroma said:

Cosa sarebbe una contromarca ?

Grazie

La contromarca è un segno che viene impresso dopo che la moneta è stata coniata (anche anni).

Il segno viene impresso tramite una pinza o punzone per schiacciamento perciò il risultato è incuso, cioè incavato nella moneta, all'opposto del rilievo.

Ora, sulle monete romane è difficile stabilire il motivo per il quale venivano fatte ma solitamente lo scopo era attribuirgli un nuovo valore.

Le contromarche godono di un collezionismo tutto loro anche se molto ristretto.

Link to post
Share on other sites

Giogioroma
1 minute ago, Avrelivs said:

La contromarca è un segno che viene impresso dopo che la moneta è stata coniata (anche anni).

Il segno viene impresso tramite una pinza o punzone per schiacciamento perciò il risultato è incuso, cioè incavato nella moneta, all'opposto del rilievo.

Ora, sulle monete romane è difficile stabilire il motivo per il quale venivano fatte ma solitamente lo scopo era attribuirgli un nuovo valore.

Le contromarche godono di un collezionismo tutto loro anche se molto ristretto.

Grazie mille delle spiegazioni.

Ti chiedo un ultima cosa , secondo te si può pulire per "rigenerarla" un po' o si rischia di rovinare quel poco che è rimasto ?

Link to post
Share on other sites

Avrelivs
15 minutes ago, Giogioroma said:

Grazie mille delle spiegazioni.

Ti chiedo un ultima cosa , secondo te si può pulire per "rigenerarla" un po' o si rischia di rovinare quel poco che è rimasto ?

Assolutamente no. Non pulirla in alcun modo perché non verrà meglio di così.

Comunque la patina uniforme e l'effetto sabbia non sono per niente male e danno un valore aggiunto al tuo pezzo.

Tieni anche presente che quella tipologia di moneta, anche se comune, è difficilissima da trovare in condizioni migliori.

Edited by Avrelivs
Link to post
Share on other sites

Giogioroma

Ok non faccio nessuna operazione di pulizia ..ma ha un valore finanziario o lo catalogo solo affettivamente ?

E ultima cosa ..leggendo al volo ( non essendo un collezionista di monete ) ho letto che anche volessi venderla non potrei perché le monete più vecchie di 50 anni non possono essere vendute ..mi è parso di capire che la legge sia chiara ,poi però controllando su alcuni siti ho visto che vengono fatte anche aste private su monete romane quindi molto molto antiche ..cosa ne pensi ?

Link to post
Share on other sites

Avrelivs
6 minutes ago, Giogioroma said:

Ok non faccio nessuna operazione di pulizia ..ma ha un valore finanziario o lo catalogo solo affettivamente ?

E ultima cosa ..leggendo al volo ( non essendo un collezionista di monete ) ho letto che anche volessi venderla non potrei perché le monete più vecchie di 50 anni non possono essere vendute ..mi è parso di capire che la legge sia chiara ,poi però controllando su alcuni siti ho visto che vengono fatte anche aste private su monete romane quindi molto molto antiche ..cosa ne pensi ?

Sul valore direi che ci aggiriamo su qualche decina di euro perciò fossi in te la terrei.

Per quanto riguarda la vendita, da che so io dovrebbe essere accompagnata da documenti che ne attestino la lecita provenienza, altrimenti chi la compra non potrebbe dimostrare di detenerla legittimamente. Per esempio la fattura di acquisto.

Non vendendo monete e non comprandone da anni però sono ignorante a riguardo ed è meglio se lascio la risposta a chi è più informato.

Link to post
Share on other sites

Giogioroma
2 minutes ago, Avrelivs said:

Sul valore direi che ci aggiriamo su qualche decina di euro perciò fossi in te la terrei.

Per quanto riguarda la vendita, da che so io dovrebbe essere accompagnata da documenti che ne attestino la lecita provenienza, altrimenti chi la compra non potrebbe dimostrare di detenerla legittimamente. Per esempio la fattura di acquisto.

Non vendendo monete e non comprandone da anni però sono ignorante a riguardo ed è meglio se lascio la risposta a chi è più informato.

Ok nessun valore finanziario,mi aspettavo qualcosina in più onestamente per 20 euro la tengo sicuramente 😂😅

Quindi in questo caso per tenerla al meglio dove la posso riporre ? Una scatoletta con un po' di cotone può andare bene ? 

Grazie

Link to post
Share on other sites

Sirlad
1 ora fa, Giogioroma dice:

Ok non faccio nessuna operazione di pulizia ..ma ha un valore finanziario o lo catalogo solo affettivamente ?

E ultima cosa ..leggendo al volo ( non essendo un collezionista di monete ) ho letto che anche volessi venderla non potrei perché le monete più vecchie di 50 anni non possono essere vendute ..mi è parso di capire che la legge sia chiara ,poi però controllando su alcuni siti ho visto che vengono fatte anche aste private su monete romane quindi molto molto antiche ..cosa ne pensi ?

Se provi a venderla senza una adeguata documentazione al seguito, rischi che ti vengano a casa i carabinieri...

Bisogna prestare attenzione su queste cose, in Italia c'è una legislazione molto stringente in materia.

Link to post
Share on other sites

Avrelivs
1 hour ago, Giogioroma said:

Ok nessun valore finanziario,mi aspettavo qualcosina in più onestamente per 20 euro la tengo sicuramente 😂😅

Quindi in questo caso per tenerla al meglio dove la posso riporre ? Una scatoletta con un po' di cotone può andare bene ? 

Grazie

Si, basta che stia all'asciutto. 

 

Link to post
Share on other sites

Giogioroma
41 minutes ago, Sirlad said:

Se provi a venderla senza una adeguata documentazione al seguito, rischi che ti vengano a casa i carabinieri...

Bisogna prestare attenzione su queste cose, in Italia c'è una legislazione molto stringente in materia.

Si ho letto che è abbastanza chiara ..poi però poco fa ho proprio trovato siti italiani che fanno aste di monete romane ( credo tra privati ) quindi è parecchio difettato il procedimento..

A parte che io ho un moneta che non vale nulla e che mi terrò ,ma a prescindere che valga tanto o poco ,volessi venderla ,quale documentazione dovrei dare che mio zio ha 90 anni e nemmeno si ricorda dove può averla presa ( premetto che è una persona onesta ) magari a sua volta gli è stata regalata ,oppure l'ha trovata 50 anni fa in qualche mercatino ..anche perché mi ha lasciato altre 4 monete però di epoca fascista ..cosa dovrei fare nel caso volessi anche in futuro darle a vendere ad un negozio numismatico ?

 

Link to post
Share on other sites

Lucifugo
1 ora fa, Giogioroma dice:

Esiste una sezione apposita per le monete contromarcate dove ripostare l'immagine per saperne un po' di più ?grazie

Prova ad aprire una discussione in Monete Romane Imperiali, con un titolo adatto e, soprattuto, un buon ingradimento fotografico della contromarca.

Moneta molto interessante.

Link to post
Share on other sites

FFF

Aumentando il contrasto del colore, la parte con il "rettangolo" impresso, sembra più recente rispetto alla moneta. Almeno vista la differenza di incrostazioni presenti.

O mi sbaglio? 😅

ac34523af77.jpg

Link to post
Share on other sites

Giogioroma

Grazie dell''info.. provo a scattare una foto migliore in quella parte pur avendo a disposizione solo lo smartphone e a aprire una discussione come suggerito 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.