Jump to content
IGNORED

Grosso Pietro Gradenigo


Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

oggi vorrei condividre con voi questo grosso matapan di Pietro Gradenigo che è in collezione da diversi anni. Lo ritengo in buona conservazione e proprio per questo mi sono venuti alcuni dubbi sulla autenticità. Spero che le foto siano di sufficiente qualità per potere esprimere un giudizio. Il peso è di 2,09 grammi. 

Grazie a chiunque vorrà intervenire

 

grosso pietro gradenigo_1.jpg

grosso pietro gradenigo_2.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao!

A me, dalle foto, non mi da cattive impressioni; per me è buono, anche il peso è nel range.

Segno del Massaro (bisante sotto il gomito sinistro del Cristo) nr. 3 del Papadopoli.

saluti

luciano

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


@417sonia @Arka grazie mille per le vostre conferme sull'originalità del pezzo. Avere la vostra opinione positiva è un buon conforto. Ogni tanto mi vengono dubbi, che derivano probabilmente dopo aver letto numerosi discussioni sul forum su riproduzioni anche ben fatte che ingannano anche l occhio esperto.

Come conservazione ci può stare uno splendido per il tipo?

Saluti

Italo

Edited by italpen
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Concordo!

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


5 ore fa, italpen dice:

Buongiorno a tutti,

oggi vorrei condividre con voi questo grosso matapan di Pietro Gradenigo che è in collezione da diversi anni. Lo ritengo in buona conservazione e proprio per questo mi sono venuti alcuni dubbi sulla autenticità. Spero che le foto siano di sufficiente qualità per potere esprimere un giudizio. Il peso è di 2,09 grammi. 

Grazie a chiunque vorrà intervenire

 

grosso pietro gradenigo_1.jpg

grosso pietro gradenigo_2.jpg

 

3 ore fa, 417sonia dice:

Ciao!

A me, dalle foto, non mi da cattive impressioni; per me è buono, anche il peso è nel range.

Segno del Massaro (bisante sotto il gomito sinistro del Cristo) nr. 3 del Papadopoli.

saluti

luciano

15 minuti fa, Arka dice:

Sì, va bene SPL.

Arka

Diligite iustitiam

Bel pezzo @italpen, confermo in toto chi ti ha preceduto sia sull'autenticità, sia sulla classificazione per massaro, sia sulla conservazione; su quest'ultimo punto, e può confermartelo il buon @Arka, i grossi di Pietro Gradenigo (pur nella mia limitatissima esperienza) soffrono assai in generale di debolezza di conio, come per il tuo esemplare: sia al D/ che al R/ hai dei particolari con rilievo ancora molto ben definiti (es. il volto del doge, le sue mani e i pallini sui polsini della sua veste), mentre alcune definite parti sono più povere (es. il volto di San Marco). Simpatico il salto di conio sul trono del Cristo. Complimenti per l'esemplare in collezione. :) 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti gli intervenuti. Questo grosso fa parte della mia raccolta tipologica di monete di Venezia. Come tanti, penso, cerco di comprarle in buona conservazione, senza però svenarsi. 

Italo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il 23/6/2021 alle 17:28, italpen dice:

Grazie a tutti gli intervenuti. Questo grosso fa parte della mia raccolta tipologica di monete di Venezia. Come tanti, penso, cerco di comprarle in buona conservazione, senza però svenarsi. 

Italo

Anche a mio modo di vedere è uno Spl Gradenigo. Sul fatto di riuscire ad acquistare senza svenarsi, direi che ultimamente è causa persa.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.