Jump to content
IGNORED

Massaro


Recommended Posts

Buonasera, le immagini sono di un grosso di Francesco Foscari di mm. 20   gr. 1.51, la sigla del massaro dovrebbe

essere MP, quello che non mi torna è l'iscrizione GLORIA che nella moneta la parola invece è GLORI · A

Guardando il CNI l'unico massaro dove è presente la parola GLORI · A  la sigla è  ML.

Voi cosa ne pensate.

Saluti a tutti e grazie.

 

IMG_20210715_173604.jpg

IMG_20210715_173629.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao!

A me non sembra che la prima lettera del massaro sia una "M", ma una "Z" con grafia medioevale; quindi le iniziali sarebbero ZP .... quindi un Zusto o Zuanne P.

Non trovo però un Massaro con queste iniziali .....

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

In effetti l'unica cosa sicura è la parola GLORI · A con il numero 7 mi pare di vedere tra due punti, in questo

caso è un massaro sconosciuto (però le iniziali sono diverse) che nel CNI è indicato nel n. 56.

Un bel dilemma...questo Foscari cambiava massaro ogni anno..

Grazie

Edited by Augusto60
Link to comment
Share on other sites


Sono d'accordo sul massaro ZB, ma più che la rottura del punzone credo che la causa della scarsa leggibilità sia una doppia battitura della B.

Arka

Diligite iustitiam

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao!

E si, avete ragione, tornato a casa dalla bergamasca (per visita di papà fatta questa mattina) vedo che non ci sono alternative al conosciuto Zuanne Barbo (il Montenegro scrive erroneamente, credo per un errore di battitura: Zuanna Bardo) che, così scrive Andrea Keber, operò nella zecca dal 12/04/1432 al 12/04/1433.

"Un bel dilemma...questo Foscari cambiava massaro ogni anno.." :rolleyes:  34 anni di dogato, c'è da sbizzarrirsi e ne mancano all'appello ... ma non è questo il nostro divertimento?

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Caro Augusto, durante il dogado del Foscari abbiamo avuto una grande quantità di massari ed alcuni sono ancora sconosciuti.

Lo prova anche la grande difficoltà nel censire i massari dei soldini (ne sa qualche cosa @aratro).

La varietà di coni e varianti è grandissima. Per rimanere al grossetto sapevi che non tutti hanno il 7 come congiunzione ET?

Ecco un vero e proprio ET

image00405.jpg

Link to comment
Share on other sites


Posted (edited)

Intanto mi puoi spiegare cosa significa

13 ore fa, fabry61 dice:

Caro Augusto, durante il dogado del Foscari abbiamo avuto una grande quantità di massari ed alcuni sono ancora sconosciuti.

Lo prova anche la grande difficoltà nel censire i massari dei soldini (ne sa qualche cosa @aratro).

La varietà di coni e varianti è grandissima. Per rimanere al grossetto sapevi che non tutti hanno il 7 come congiunzione ET?

Ecco un vero e proprio ET

image00405.jpg

Grazie, però volevo sapere cosa significa congiunzione ET, dopodichè In effetti guardando il dritto io vedo un 7 tra due punti, forse mi sbaglio ma per l'identificazione siamo ancora il alto mare in quanto ho guardato il CNI riguardo Zuanne Barbo ma non presenta un 7

tra due punti. Non so a quale massaro attribuire questo grosso.

Grazie delle vostre risposte.

 

Immagine 2021-07-17 112923.png

Edited by Augusto60
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao!

Abbiamo un po' di confusione eh? Niente paura, procediamo con ordine ....

La ET è, come hai giustamente scritto, una congiunzione; più precisamente equivale alla E, ma scritta in latino. (ora et labora = prega e lavora)

Nel medioevo, quando la divulgazione scritta ha cominciato a svilupparsi, c'è stata l'esigenza di inventarsi delle abbreviazioni che sostituissero, in toto o in parte, delle lettere, per risparmiare carta e tempo... d'altra parte i diretti interessati erano degli amanuensi che, così, ci mettevano meno tempo a scrivere ed anche la pergamena e poi la carta (carissima), veniva risparmiata. Si inventarono quindi delle abbreviazioni, comuni a tutti, che costituirono la "Brachigrafia medioevale".

Ce ne sono moltissime; a noi interessa:

- l'abbreviazione con significato proprio "7" che equivale a "et", oppure "9" che equivale a "con"

- l'abbreviazione con significato relativo "3" in fine parola, che può significare: "ue", "et" o "is"

come vedi il "7" messo sulla moneta o il "3" riportato sul CNI, hanno lo stesso significato, cioè "et". C'è da chiedersi, semmai, perchè sul CNI è estato riportato il 3 che non corrisponde al 7 messo sulla moneta.

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Supporter
2 minuti fa, Arka dice:

7 e 3 sul CNI sono la stessa cosa. In realtà non è né un 7 né un 3, ma un segno che significa ET.

Arka

Diligite iustitiam

Ciao!

Ops ... ci siamo sovrapposti ... :pleasantry:

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Il 16/7/2021 alle 12:46, 417sonia dice:

Ciao!

E si, avete ragione, tornato a casa dalla bergamasca (per visita di papà fatta questa mattina) vedo che non ci sono alternative al conosciuto Zuanne Barbo (il Montenegro scrive erroneamente, credo per un errore di battitura: Zuanna Bardo) che, così scrive Andrea Keber, operò nella zecca dal 12/04/1432 al 12/04/1433.

"Un bel dilemma...questo Foscari cambiava massaro ogni anno.." :rolleyes:  34 anni di dogato, c'è da sbizzarrirsi e ne mancano all'appello ... ma non è questo il nostro divertimento?

saluti

luciano

In realtà esisteva anche un Zuan Boldu praticamente coevo….. Papadopoli attribuisce a lui questa g gotica.

a Zuan Barbo attribuisce invece la z gotica: di questa però nn ho trovato esemplari con questa lettera (nemmeno al correr se hanno cercato bene)

Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, fabry61 dice:

Caro Augusto, durante il dogado del Foscari abbiamo avuto una grande quantità di massari ed alcuni sono ancora sconosciuti.

Lo prova anche la grande difficoltà nel censire i massari dei soldini (ne sa qualche cosa @aratro).

La varietà di coni e varianti è grandissima. Per rimanere al grossetto sapevi che non tutti hanno il 7 come congiunzione ET?

Ecco un vero e proprio ET

image00405.jpg

Questa per me è invece una M su G (mal coniata) Marco Gradenigo 23/06/1454. Nessuno Massaro conosciuto con M su e gotica conosciuto ne all’argento né all’oro. 
 

in foscari ci sono alcune coppie di iniziali censite (vedi CNI) che nn esistono e/o sono altre lettere

 

Edited by aratro
Link to comment
Share on other sites


7 minuti fa, aratro dice:

Questa per me è invece una m gotica su G (mal coniata) Marco Gradenigo 23/06/1454. Nessuno Massaro conosciuto con M su e gotica conosciuto ne all’argento né all’oro. 
 

in foscari ci sono alcune coppie di iniziali censite (vedi CNI) che nn esistono e/o sono altre lettere

 

La e gotica usata all’epoca è diversa: guardate quella usata da Ettore Pasqualigo (sempre col Foscari) e si vede la differenza

appena riesco vi posto quelle sul soldino

Edited by aratro
Link to comment
Share on other sites


Non si finisce mai di imparare, vi ringrazio tutti, ma il dilemma resta e cioè a chi corrispondono le lettere del Massaro e se la moneta eventualmente e' una variante non censita del CNI.

Link to comment
Share on other sites


Supporter
16 minuti fa, aratro dice:

In realtà esisteva anche un Zuan Boldu praticamente coevo….. Papadopoli attribuisce a lui questa g gotica.

a Zuan Barbo attribuisce invece la z gotica: di questa però nn ho trovato esemplari con questa lettera (nemmeno al correr se hanno cercato bene)

Ciao!

E' sempre la solita problematica che nasce dalla "capacità" dei veneziani di storpiare i nomi ..... il figlio del Doge Francesco Foscari sembra "certo" che si chiamasse Jacopo, eppure in alcuni scritti viene riportato Jacomo, Iacopo, Giacomo  ..... Bergamo si direbbe sia Bergamo, la città ..... eppure talvolta si trova scritto Pergamo.

Ora, chiamare Zuan o Zuanne è lo stesso, ma credo che ci si riferisca in ogni caso a Giovanni; dovendo riportare l'iniziale del nome, gli antichi avranno usato una "G" o una "Z"? Penso che il risultato sia ad libitum.

Da mal di testa :pleasantry:

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Mi sono sorpreso di una discussione così ampia relativamente alla moneta in questione, detto questo

e valutato ogni possibile riferimento come lo classifichereste questo grosso secondo la vostra esperienza ?

Grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, Augusto60 dice:

Mi sono sorpreso di una discussione così ampia relativamente alla moneta in questione, detto questo

e valutato ogni possibile riferimento come lo classifichereste questo grosso secondo la vostra esperienza ?

Grazie a tutti.

MB più.  Tosato e ben consunto. A mio parere non raggiunge il BB.

Link to comment
Share on other sites


9 minuti fa, fabry61 dice:

MB più.  Tosato e ben consunto. A mio parere non raggiunge il BB.

Grazie ma io intendevo classificato non dal punto della conservazione ma dal punto della classificazione relativamente al

CNI o altro catalogo.

Link to comment
Share on other sites


Lo classificherei:

CNI VII, 4 variante.

Anche l'esemplare del re deve essere piuttosto mal messo e quindi poco leggibile. E' l'unico, comunque, ad avere un distanziamento tra la I e la A di GLORIA, dove è probabile che ci fosse un globetto...

Arka

Diligite iustitiam

Link to comment
Share on other sites


14 ore fa, Augusto60 dice:

Grazie ma io intendevo classificato non dal punto della conservazione ma dal punto della classificazione relativamente al

CNI o altro catalogo.

concordo con arka

Edited by aratro
Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, Arka dice:

Lo classificherei:

CNI VII, 4 variante.

Anche l'esemplare del re deve essere piuttosto mal messo e quindi poco leggibile. E' l'unico, comunque, ad avere un distanziamento tra la I e la A di GLORIA, dove è probabile che ci fosse un globetto...

Arka

Diligite iustitiam

Ciao e grazie intendi che il massaro era zuane barbo ? per cui dovrebbe essere il n. 4 dell' immagine sotto.

Ciao e grazie

Immagine 2021-07-17 112923.png

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.