Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
eg1979

Atena

Recommended Posts

miglio81

L'ideale sarebbe che tu ci mostrassi una foto.

L'accoppiata pegaso-Athena degli stateri corinzi fu utilizzata in gran parte del mondo greco, come dimostra questo statere della colonia di Leukas. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

le gambe del cavallo sono molto raccolte, quasi a seguire la curvatura del tondello della moneta

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

la penultima lettera è lambda, l'ultima non è chiara, o zeta o epsilon o xi... ma non ne sono sicuro

Edited by eg1979

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000

Potrebbe non essere pegaso, ma un ippocampo?

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

ehmmm... ma come fai???? credo sia proprio quella! Cos'è?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000

Zecca di Siracusa .... buona caccia...

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

perfetto! mi metto alla ricerca... GRAZIEEEE :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

l'unica alternativa pssibile mi pare Calciati 42

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kainon
ehmmm... ma come fai???? credo sia proprio quella! Cos'è?

214112[/snapback]

Mha! niente di che...semplicemente una moneta conosciuta in soli due esemplari.....che pesa circa 10 volte la tua moneta...

B)

Kainon

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81

E' una litra del V secolo a.C.

SNG ANS 447, Calciati 44. ;)

E' una delle monete più prodotte dalla zecca di Siracusa ed è presente in ritrovamenti di tutta la Sicilia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kainon

La moneta postata da tacrolimus2000 non e' la comunissima Litra citata da Miglio,bensi' appartiene ad una rarissima emissione ( CNS 33 ) ,conosciuta in due esemplari,il cui valore ponderale e' oggetto di discussioni. L'esemplare sopra mostrato è apparso sul mercato antiquario anni fa, offerto da una prestigiosa casa d'aste ( NAC13).

Il peso si aggira sui 30 Gr.

Ovviamente non ha niente a che fare con l'oggetto della discussione aperta da EG179

KAINON

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000
Ovviamente non ha niente a che fare con l'oggetto della discussione aperta da EG179

KAINON

214344[/snapback]

Mi sa che hai letto male quanto ho scritto.

Non ho mai detto che l'immagine che ho allegato fosse la moneta di EG, ma suggerivo solo di cercare un animale diverso e Siracusa era una zecca possibile.

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81

Certo Luigi ha mostrato l'immagine solo come imput, anzi è stato come sempre bravissimo a capire e a decifrare la moneta di eg senza vederla e interpretando le sue parole... ;)

Gli 8-10 grammi di eg, confermano la classificazione precedentemente postata. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kainon
Ovviamente non ha niente a che fare con l'oggetto della discussione aperta da EG179

KAINON

214344[/snapback]

Mi sa che hai letto male quanto ho scritto.

Non ho mai detto che l'immagine che ho allegato fosse la moneta di EG, ma suggerivo solo di cercare un animale diverso e Siracusa era una zecca possibile.

Luigi

214397[/snapback]

Non mi riferivo al tuo intervento,ma a quello di Miglio.Quando ha critto: "E' una litra del V secolo a.C.

SNG ANS 447, Calciati 44. wink.gif

E' una delle monete più prodotte dalla zecca di Siracusa ed è presente in ritrovamenti di tutta la Sicilia". Credevo rispondesse a me

^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979

quindi questa moneta è stata emessa nella fase democratica di Siracusa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
Ovviamente non ha niente a che fare con l'oggetto della discussione aperta da EG179

KAINON

214344[/snapback]

Mi sa che hai letto male quanto ho scritto.

Non ho mai detto che l'immagine che ho allegato fosse la moneta di EG, ma suggerivo solo di cercare un animale diverso e Siracusa era una zecca possibile.

Luigi

214397[/snapback]

Non mi riferivo al tuo intervento,ma a quello di Miglio.Quando ha critto: "E' una litra del V secolo a.C.

SNG ANS 447, Calciati 44. wink.gif

E' una delle monete più prodotte dalla zecca di Siracusa ed è presente in ritrovamenti di tutta la Sicilia". Credevo rispondesse a me

^_^

214425[/snapback]

No, io cercavo di dare una mano a eq per classificarla. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81
quindi questa moneta è stata emessa nella fase democratica di Siracusa?

214439[/snapback]

Il periodo è quello a cavallo tra la fine della seconda democrazia e Dioniso I. ;)

Quindi direi fine del V° inizio del IV secolo a.C.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
quindi questa moneta è stata emessa nella fase democratica di Siracusa?

214439[/snapback]

Il periodo è quello a cavallo tra la fine della seconda democrazia e Dioniso I. ;)

Quindi direi fine del V° inizio del IV secolo a.C.

214445[/snapback]

quindi non è databile con precisione o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

miglio81

Se per precisione intendi un anno... :( , direi di no.

Se preferisci avere date di riferimento, considera un periodo tra il 409 e il 395 a.C. circa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Riesce sempre impresa difficile dare delle indicazioni valide sulla mera base di descrizioni, senza avere un riscontro fotografico.

Se la moneta di Eg riporta al rovescio effettivamente un ippocampo (e non un pegaso), potrebbe essere non la dracma (in bronzo del peso di gr. 22) citata da Kainon (dell quale uno dei pochi esemplari conosciuti fu venduto alla famosa ASta della collezione Moretti (NAC 13), bensi' la litra, sempre in bronzo, con i medesimi tipi che pesa attorno ai 6-8 grammi. La legenda al rovescio e' SYRA (ovviamente in caratteri greci). Molto piu' comune, ma comunque un pezzo molto interessante.

Ad Eg consiglio comunque, prima del futuro acquisto di monete (visto che ora sembra di versificarsi nelle greche) di comprare una digitale e magari anche una bilanci, strumenti ambedue preziosi per un buon numismatico!

numa numa

Share this post


Link to post
Share on other sites

cori
Riesce sempre impresa difficile dare delle indicazioni valide sulla mera base di descrizioni, senza avere un riscontro fotografico.

Se la moneta di Eg riporta al rovescio effettivamente un ippocampo (e non un pegaso), potrebbe essere non la dracma (in bronzo del peso di gr. 22) citata da Kainon (dell quale uno dei pochi esemplari conosciuti fu venduto alla famosa ASta della collezione Moretti (NAC 13), bensi' la litra, sempre in bronzo, con i medesimi tipi che pesa attorno ai 6-8 grammi. La legenda al rovescio e' SYRA (ovviamente in caratteri greci). Molto piu' comune, ma comunque un pezzo molto interessante.

Ad Eg consiglio comunque, prima del futuro acquisto di monete (visto che ora sembra di versificarsi nelle greche) di comprare una digitale e magari anche una bilanci, strumenti ambedue preziosi per un buon numismatico!

numa numa

214485[/snapback]

...Hai perfettamente ragione numma numma...

leggendo la discussione...mi sono chiesto, eg1979 si é stancato forse delle Romane? :D ....o forse questa moneta gli é capitata per caso?:D

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.