Jump to content
IGNORED

Denario di Giulia Domna,falso?


Pxacaesar
 Share

Recommended Posts

Supporter

Ciao,proseguo la catalogazione dei miei denari ed oggi ne ho scelto uno di Giulia Domna con al rovescio la dea Vesta. Nessun problema nell'attribuirgli il RIC 390 e mi appresto a redigere una scheda storica della moneta come faccio sempre. Ma veniamo al titolo del mio post,ebbene io su questo denario nutro dei forti dubbi sulla sua autenticità. L'acquisto risale a circa un anno fa, quindi avendo avuto occasione di esaminarlo più volte ho notato molti difetti che fanno propendere per questa tesi. A parte la superficie molto rugosa(che potrebbe essere dovuta anche a una pulizia molto aggressiva🙄) non mi piacciono la perlinatura superiore del rovescio,la legenda del dritto come impastata,la non presenza del collo sul ritratto dell'Augusta(da me evidenziato) ma soprattutto la presenza sul bordo molto regolare di una escrescenza di circa 4mm di larghezza che esaminata con lente si vede perfettamente che è stata limata secondo me di recente(quindi mi sento di escludere che si tratta di tosatura risalente a quell'epoca) e di cui pubblico foto che mi fanno pensare all'eliminazione del cordolo di fusione. E  se di fusione si tratta è stata secondo me fatta bene perché ho esaminato tutta la superficie della moneta con la lente  e non ho trovato la presenza di bolle. A questo punto chiedo a tutti quelli che vorranno intervenire di dare un giudizio a tal proposito, fatelo senza problemi tanto il denario avendolo acquistato un anno fa non lo posso più restituire(ma mi tornerà utile come oggetto di studio) 😁 Grazie a tutti quelli che interverranno                Alla prossima                                         ANTONIO                                                MM 20  G 3,18              

20210819_103159.jpg

20210819_103259.jpg

20210819_103425.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Link to comment
Share on other sites


Supporter
1 ora fa, Arka dice:

A guardarla in foto sembra buona...

Arka

Diligite iustitiam

Ciao,infatti ma anche dal vivo perciò non la restituii quando l'acquistai. Più di tutto però è la limatura sul bordo che non mi convince (a meno che questa non sia stata fatta in epoca recente per incastonare la moneta🤔). Grazie per l'intervento che per adesso l'unico.....                                  Alla prossima                                       ANTONIO 

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Pxacaesar dice:

Più di tutto però è la limatura sul bordo che non mi convince (a meno che questa non sia stata fatta in epoca recente per incastonare la moneta🤔)

Pure a me pare buona, ma riesci a far vedere meglio la presunta limatura?

Dalla pessima foto e con la mia pessima vista non mi pare di vedere i segni della lima.

Ave!

Quintus

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
44 minuti fa, Quintus dice:

Pure a me pare buona, ma riesci a far vedere meglio la presunta limatura?

Dalla pessima foto e con la mia pessima vista non mi pare di vedere i segni della lima.

Ave!

Quintus

Ciao,grazie per l'intervento e per la pessima foto, è vero! Temo che le foto non saranno mai il mio forte(dovrò studiare anche fotografia😁). La limatura c'è ed è anche recente. L'ho esaminata più volte con la lente, è sicuro.             Alla prossima  

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

A me le foto non sembrano malfatte. Certo, la moneta ha qualcosa di sgradevole, nel senso che le lettere non sono belle nitide, ed i fondi sembrano un po' granulosi, ma forse è stata sottoposta, appunto, a forme aggressive di pulizia. Potrebbe comunque essere autentica. Quanto ai residui del codolo di fusione, tieni conto che i tondelli venivano preparati per fusione, prima di essere coniati.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
15 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

A me le foto non sembrano malfatte. Certo, la moneta ha qualcosa di sgradevole, nel senso che le lettere non sono belle nitide, ed i fondi sembrano un po' granulosi, ma forse è stata sottoposta, appunto, a forme aggressive di pulizia. Potrebbe comunque essere autentica. Quanto ai residui del codolo di fusione, tieni conto che i tondelli venivano preparati per fusione, prima di essere coniati.

Grazie per l'intervento,penso che la classifichero' come dubbia.                   Alla prossima                                          ANTONIO 

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Pxacaesar dice:

Grazie per l'intervento,penso che la classifichero' come dubbia.                   Alla prossima                                          ANTONIO 

Secondo me la moneta è buona. È giusto essere cauti, ma sinceramente mi sembri davvero un po' paranoico, vedi falsi ovunque... cerca di goderti la passione numismatica con la consapevolezza che prima o poi un falso in collezione capita a tutti - lo diceva il più grande nostro "collega", Francesco Gnecchi - ma senza che questo diventi il tuo unico ossessionante pensiero.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Gallienus dice:

Secondo me la moneta è buona

Lo è anche per me.

Ho notato che se si condivide un acquisto o si mostra una moneta della collezione, prima o poi qualcuno solleva dei dubbi sull'autenticità. "Non è il mio campo ma......" Se non è il tuo campo astieniti dal dare giudizi. Abbiamo qui esperti in ogni campo, aspettiamo il loro di giudizio.

Se poi si colleziona con il timore di comprare falsi, allora è meglio lasciare la numismatica e collezionare qualcos'altro. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Supporter
58 minuti fa, Gallienus dice:

Secondo me la moneta è buona. È giusto essere cauti, ma sinceramente mi sembri davvero un po' paranoico, vedi falsi ovunque... cerca di goderti la passione numismatica con la consapevolezza che prima o poi un falso in collezione capita a tutti - lo diceva il più grande nostro "collega", Francesco Gnecchi - ma senza che questo diventi il tuo unico ossessionante pensiero.

Ciao,grazie per l'intervento. Ti posso assicurare che la mia non è paranoia, ma unicamente voglia di imparare quanto prima(ed è difficile lo so ma sono due anni che mi impegno solo su questo) a riconoscere monete non autentiche tra quelle che acquisto. Per un collezionista di monete antiche, secondo il mio opinabile parere, questa è la cosa più gratificante ed appagante. Ho deciso per questo di collezionare denari(da pochi euro) e mi sono imposto rigorosamente di acquistarli senza perizia(non me ne vogliano i periti nimismatici) proprio perché tutto ciò mi incentiva a raggiungere quanto prima questo obbiettivo. Come hai notato dalle foto pistate ho privilegiato in questi primi anni l'acquisto di monete di Imperatori ed Auguste molto comuni percui avevo messo in preventivo il fatto che potessero capitarmi dei falsi e questo non mi da assolutamente problema anzi mi permette di poterli studiare e di evitare, quando arriverà il momento, di acquistare denari più rari come quelli di Pertinace, Giulia Aquileia,Macrino,Pupieno.... di poterli ricoscere. Sono poi perfettamente d'accordo col grande numismatico Francesco Gnecchi,e come non esserlo...                                 Alla prossima                                          ANTONIO 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Posted (edited)
1 ora fa, fagiolino dice:

Lo è anche per me.

Ho notato che se si condivide un acquisto o si mostra una moneta della collezione, prima o poi qualcuno solleva dei dubbi sull'autenticità. "Non è il mio campo ma......" Se non è il tuo campo astieniti dal dare giudizi. Abbiamo qui esperti in ogni campo, aspettiamo il loro di giudizio.

Se poi si colleziona con il timore di comprare falsi, allora è meglio lasciare la numismatica e collezionare qualcos'altro. 

Ciao permettimi di dirti che questo tuo intervento non mi piace per niente. È chiaro che quando si posta una moneta e si chiede un parere ( non una perizia che da foto è impossibile fare) quelli che rispondono sono tutti collezionisti di monete o studiosi di numismatica non penso di francobolli o di schede telefoniche o di persone che si collegano al sito per caso. Se è un parere che si chiede tutti gli utenti con un minimo di esperienza possono esprimerlo secondo me.Questo tuo intervento mi da lo spunto di fare delle considerazioni su una cosa che ho notato in questi miei tre mesi di frequentazione del sito e che prima o poi avrei fatto e tu mi hai dato il via, e di questo ti ringrazio. Noto che spesso chi interviene per dare giudizio su una moneta lo fa sempre timoroso, titubante come se temesse di commettere un reato o lesa maestà nei confronti di qualcuno. Perché forse qualcuno mette faccine o stronca l'opinione espressa con qualche post che in alcuni casi possono essere anche offensivi? Io e quelli come me neofiti se viene richiesto un parere su una moneta romana ho il diritto di poter dire la mia anche sbagliando? È anche cosi che si cresce in numismatica. Sara compito,sempre se lo vogliono, degli esperti e studiosi di lunga data indirizzare e correggere noi 'studenti',facendoci capire quando sbagliamo per farci apprendere sempre di più. Il compito di un buon Professore è quello di  insegnare e spronare l'alunno ad imparare, e non di umiliarlo mettondolo dietro la lavagna o con i ceci sotto le ginocchia come con rammarico ho visto spesso fare in numerosi post di questo forum. Dite sempre la vosta,rispettando ovviamente l'interlocutore io lo faccio sempre! Per quanto concerne il timore dei falsi se hai letto il mio post che è contemporaneo al tuo la risposta c'è già. Scusate ma questa cosa volevo dirla già da parecchio.                             Alla prossima                                          ANTONIO 

Edited by Pxacaesar
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Pxacaesar dice:

Ciao permettimi di dirti che questo tuo intervento non mi piace per niente. È chiaro che quando si posta una moneta e si chiede un parere ( non una perizia che da foto è impossibile fare) quelli che rispondono sono tutti collezionisti di monete o studiosi di numismatica

Ho aggiunto al mio giudizio sulla tua moneta una considerazione sul deplorevole andazzo che riguarda non solo monete antiche. Nel tuo caso non è successo ma, ripeto, dei pseudo esperti, e ti assicuro che qui ce ne sono, si sentono in dovere di dire la loro anche se "non è il loro campo". Così facendo mettono la proverbiale zecca ( siamo un forum di numismatica e non abbiamo le pulci ma le zecche) del dubbio nel nuovo collezionista.

Tanto per riderci su ho recuperato un poema epico postato da qualcuno molti anni fa :

 

S'ode a destra uno strillo : ma è falsa

a sinistra rispondono : è bbuona !

Poi nessuna opinione è prevalsa

E s’inizia una gran maratona.

C’è chi nota la bolla del fuso

Chi ritien che sia solo sporcizia,

un difetto causato dall’uso

e s’invoca una bella perizia.

Ora un altro s'avanza spiegando

che si è fatta una gran confusione

che da foto soltanto osservando

non si può ricavarne opinione

Per intanto si spargono accuse

D’arroganza e di scarso saper

Di postare le tesi più astruse

E di imporre lo proprio voler.

Ecco appare un drappello schierato;

ecco un altro che incontro gli vien.

E il discorso non più moderato

Viene chiuso per fare del ben.

 

  • Like 3
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites


Supporter
21 minuti fa, fagiolino dice:

Ho aggiunto al mio giudizio sulla tua moneta una considerazione sul deplorevole andazzo che riguarda non solo monete antiche. Nel tuo caso non è successo ma, ripeto, dei pseudo esperti, e ti assicuro che qui ce ne sono, si sentono in dovere di dire la loro anche se "non è il loro campo". Così facendo mettono la proverbiale zecca ( siamo un forum di numismatica e non abbiamo le pulci ma le zecche) del dubbio nel nuovo collezionista.

Tanto per riderci su ho recuperato un poema epico postato da qualcuno molti anni fa :

 

S'ode a destra uno strillo : ma è falsa

a sinistra rispondono : è bbuona !

Poi nessuna opinione è prevalsa

E s’inizia una gran maratona.

C’è chi nota la bolla del fuso

Chi ritien che sia solo sporcizia,

un difetto causato dall’uso

e s’invoca una bella perizia.

Ora un altro s'avanza spiegando

che si è fatta una gran confusione

che da foto soltanto osservando

non si può ricavarne opinione

Per intanto si spargono accuse

D’arroganza e di scarso saper

Di postare le tesi più astruse

E di imporre lo proprio voler.

Ecco appare un drappello schierato;

ecco un altro che incontro gli vien.

E il discorso non più moderato

Viene chiuso per fare del ben.

 

Ciao,su questo tuo post nulla da eccepire è chiarissimo. Sempre se posso e se hai voglia di rispondermi ti posso chiedere(dal tuo profilo risulta che sei tecnico) in cosa sei specializzato?Grazie ed alla prossima                                                   ANTONIO 

Link to comment
Share on other sites


Devo dire che anche a me dà fastidio la frase: '' Non è il mio campo, ma non mi piace. '' 

Ribadisco che, se fossimo in presenza, nessuno direbbe una frase del genere.

Ma siamo in un forum e questo è uno dei difetti che bisogna sopportare. Per fortuna i pregi sono molti di più. 🤗

Per quanto riguarda la titubanza, è dovuta proprio al fatto che si giudica una foto e così il giudizio non può essere definitivo. Con le foto a tutti noi è capitato di sbagliare... 

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
16 minuti fa, Arka dice:

Devo dire che anche a me dà fastidio la frase: '' Non è il mio campo, ma non mi piace. '' 

Ribadisco che, se fossimo in presenza, nessuno direbbe una frase del genere.

Ma siamo in un forum e questo è uno dei difetti che bisogna sopportare. Per fortuna i pregi sono molti di più. 🤗

Per quanto riguarda la titubanza, è dovuta proprio al fatto che si giudica una foto e così il giudizio non può essere definitivo. Con le foto a tutti noi è capitato di sbagliare... 

Arka

Diligite iustitiam

Ciao,perfettamente d'accordo con te e se ricordi te l'ho detto anche in un altro post. Per quanto riguarda giudicare l'autenticità da una foto è difficile,e questo io lo specifico sempre, ma si tratta di un parere non vincolante che chiedo( non una perizia) . Non chiedo mai e non chiederò mai di darmi un parere sulla conservazione o sul valore della moneta,per me e sottolineo per me sono cose secondarie e prettamente soggettive. Poi se qualcuno vuole esprimere un giudizio estetico che lo faccia pure tranquillamente, sia esso positivo che negativo, la cosa non mi da per niente fastidio. Le monete che acquisto piacciono a me,poi si sa chi si contenta....... Grazie                            Alla prossima 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Salve, scusate per l'intromissione è permettetemi il giudizio. E una moneta coniata, genuina e anche se ci fosse una limatura, sicuramente non è dovuta a fusione. Osservate l'occhio e le labbra al dritto, e il viso al rovescio, particolari del genere non si possono riprodurre.

Scusate ancora e Buona serata

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.