Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
darioelle

Varesi MIR IV - Sicilia

Risposte migliori

darioelle

Volendo acquistare questo testo, vorrei sapere da chi già lo possiede la propria opinione per sapere se è sufficiente per chi vuole approcciarsi al collezionismo delle monete siciliane.

Grazie a tutti!

Darioelle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Non e' male come catalogo, quindi con il vantaggio di riportare delle quotazioni.

Il testo fondamentale per la numismatica siciliana resta pero' ancora l'opera (in 2 volumi) dello Spahr.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Ciao Numa

puoi darmi qualche informazione in più sullo Spahr (editore, titolo, anno) in modo che possa informarmi anche su questo testo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Per quanto riguarda il MIR Sicilia, io lo consiglio per iniziare, perchè oltre ad essere fatto molto bene, riporta il valore delle monete ed è accessibile economicamente. Però se hai la possibilità di spendere un po' di più lo Spahr rimane la Bibbia delle monete siciliane.

Modificato da fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fid

approfitto di questa discussione per annotare (a futura memoria di chi visionerà le vecchie discussioni come queste) che il MIR Varesi non ha certamente lo stesso valore scientifico dei due volumi dello Spahr, nei quale sono presenti tutti i dati importanti (ponderali e non) della monetazione siciliana dal 582 al 1836.

Il MIR però, a differenza dei due Spahr, presenta quasi tutte le foto delle tipologie di monete coniate in Sicilia da Ruggero I a Ferdinando II per cui è comunque un testo da acquistare che oltretutto, rispetto allo Spahr, possiede la comodità di visionare nelle medesime pagine descrizione e immagini (nello Spahr dovrete accontentarvi delle tavole allegate)

Per ciò che riguarda le valutazioni commerciale e le rarità il MIR andrebbe totalmente rivisto (stesso discorso vale per i gradi di rarità dello Spahr) per cui vi invito a prestare molta attenzione a non prendere per oro ciò che viene riportato

Modificato da Ieronimoy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Altro testo di indubbio valore scientifico sul Medioevo e fondamentale per i numismatici siciliani e' :

Grierson- Travaini Medieval European Coinage Vol.14 South Italy, Sicily, Sardinia ,Cambridge, 1998

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

utenteBannato
Altro testo di indubbio valore scientifico sul Medioevo e fondamentale per i numismatici siciliani e' :

Grierson- Travaini Medieval European Coinage Vol.14 South Italy, Sicily, Sardinia ,Cambridge, 1998

346282[/snapback]

Ottimo testo come il I vol. del resto. Purtroppo dopo la morte del Grierson ho paura che non vedremo gli altri volumi: e pensare che il volume sull'Italia settentrionale era già in preparazione e ci sono monete che il Fitzwilliam aveva acquistato da me :( Mah, speriamo che portino avanti lo stesso il progetto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×