Jump to content
IGNORED

futuro tra i giovani sul tema cartamoneta....collezionismo in salute o sul viale del tramonto?


jhoanrambo
 Share

Recommended Posts

gia di per se e sempre stato un settore di nicchia nella galassia numismatica, o per lo meno qui in italia/europa,in america questa forma numismatica ha ricevuto sempre un trattamento diverso tanto che alcune ditte si sono specializzate nella chiusura a sigillo di banconote con stato di conservazione tramite un sistema numerico. mi chiedevo, secondo viola carta moneta vecchia, italiana,estera,asiatica,africana ec può avere una longevità o c'e il rischio che biglietti anche di un certo rango diventano carta straccia?

Link to comment
Share on other sites


Ciao, personalmente ho sempre sostenuto la tesi secondo cui l'interesse collezionistico dipende in massima parte dalla familiarità con gli oggetti collezionati. Ad esempio, prima dell'era internet, quando per comunicare con amici e parenti distanti occorreva scrivere lettere e affrancarle coi francobolli per spedirle, la filatelia era un campo molto ampio e frequentato del collezionismo. Poi, spariti i francobolli, l'interesse collezionistico è andato scemando e oggi i francobolli te li regalano.

Credo che lo stesso accadrà con la cartamoneta e con le monete quando (prospettiva abbastanza lontana nel futuro ma nemmeno troppo) il contante non si userà più perché rimpiazzato dai pagamenti elettronici. Potrebbero però nascere nuove forme di "numismatica", come ad esempio il collezionismo delle criptovalute???

Questa mia visione mi ha spesso messo in cattiva luce qui sul forum, dove ovviamente non fa piacere sentirsi dire che i soldi spesi per mettere insieme la propria amata collezione potrebbero andare perduti in futuro. Ma io rispondo che se dovesse accadere che la notafilia (collezionismo di cartamoneta) andasse a morire, sarei un collezionista felice perché potrei finalmente permettermi di acquistare tutti quegli esemplari che oggi per me sono inarrivabili!

Se volessi investire, cercherei di porre molta attenzione a farlo con titoli "volatili", cioè facilmente rivendibili, tipo azioni e titoli vari, dove basta un click. Se acquisto una banconota, lo faccio per tenerla e studiarla, e basta.

Mia opinione personale, ovviamente...

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, Orodicarta dice:

Ciao, personalmente ho sempre sostenuto la tesi secondo cui l'interesse collezionistico dipende in massima parte dalla familiarità con gli oggetti collezionati. Ad esempio, prima dell'era internet, quando per comunicare con amici e parenti distanti occorreva scrivere lettere e affrancarle coi francobolli per spedirle, la filatelia era un campo molto ampio e frequentato del collezionismo. Poi, spariti i francobolli, l'interesse collezionistico è andato scemando e oggi i francobolli te li regalano.

Credo che lo stesso accadrà con la cartamoneta e con le monete quando (prospettiva abbastanza lontana nel futuro ma nemmeno troppo) il contante non si userà più perché rimpiazzato dai pagamenti elettronici. Potrebbero però nascere nuove forme di "numismatica", come ad esempio il collezionismo delle criptovalute???

Questa mia visione mi ha spesso messo in cattiva luce qui sul forum, dove ovviamente non fa piacere sentirsi dire che i soldi spesi per mettere insieme la propria amata collezione potrebbero andare perduti in futuro. Ma io rispondo che se dovesse accadere che la notafilia (collezionismo di cartamoneta) andasse a morire, sarei un collezionista felice perché potrei finalmente permettermi di acquistare tutti quegli esemplari che oggi per me sono inarrivabili!

Se volessi investire, cercherei di porre molta attenzione a farlo con titoli "volatili", cioè facilmente rivendibili, tipo azioni e titoli vari, dove basta un click. Se acquisto una banconota, lo faccio per tenerla e studiarla, e basta.

Mia opinione personale, ovviamente...

 

non fa piacere chiedere chiedere se una cosa rappresenta un investimento o meno, della serie, va fatto solo perché ti piace qui non si accettano speculazioni numismatiche.

andrò controcorrente anche io, ma se ho speso nel giro di 10 anni 15.000 euro in banconote pregiate e questa mia passione anziché essere premiata subisce una mazzata ritrovandomi tutto ciò al valore di 200 euro se riesco allora le smercio subito, passione o no

Link to comment
Share on other sites


A differenza dei francobolli, i soldi esisteranno sempre e avranno sempre la loro funzione, che siano “fisici” o “astratti” quindi credo che il mercato della numismatica non seguirà mai quello dei francobolli o dei miniassegni. Ovviamente umile parere personale mio 

Link to comment
Share on other sites


Ciao, Non aver fretta di liberarti dalle tue banconote. Ci vorranno un paio di generazioni prima che perdano il loro valore. Sempre che davvero si passi alle valute digitali.

Intanto se ti va facci sognare postando qua  uno dei tuoi pezzi più belli. Quello non ha prezzo ??

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Posted (edited)

Nel viale del tramonto potrebbero ricaderci delle banconote di extra nicchia, quelle giusto per seguire una moda, errori genuini sopravalutati ma non da tutti apprezzati, asiatiche reputate rare, serie sostitutive dai prezzi proibitivi, specimen, numerazioni strane costose, banconote emesse negli ultimi trent'anni a cui hanno attribuito un grado di estrema rarità basato su tendenze moderne, specializzazioni con pochi proseliti e similari.

 

Cita

 se ho speso nel giro di 10 anni 15.000 euro in banconote pregiate e questa mia passione anziché essere premiata subisce una mazzata ritrovandomi tutto ciò al valore di 200 euro

Per le classiche non ci dovrebbero essere problemi, bisogna acquistare con criterio naturalmente, passare da 15.000 euro a 200 significa aver raccolto....... 941354510_nonlosodacaricare.gif.01d5d43c5bd9c919a94ebacd31492818.gif

 

lienablu.jpg.e58644723fbd34f3496d570944c0aa96.jpg

Queste "cose" per esempio sono molto pericolose:

monte.jpg.795d8836d7bb66782db45c7a75bbe452.jpg

Ma in US posso permettersi certe americanate, lo troveranno sempre qualcuno disposto ad investire sul nulla, .....però alla fine quantomeno 20 dollari saranno assicurati! :D

 

Edited by nikita_
  • Like 1
  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.