Jump to content
Create New...
IGNORED

Denario di Tito con trono


Pxacaesar
 Share

Recommended Posts

Ciao, oggi condivido un denario di Tito con al rovescio la rappresentazione di un trono con drappo coniato, almeno spero, nell'80 d. C.  ( RIC 123). Gli splendidofili ed i fiordiconiofili storceranno sicuramente il naso (ovviamente è una battuta, meglio specificarlo) ma penso che ormai avere intuito che a me piacciono le monete che hanno circolato e quindi svolto la funzione percui sono state create. E mi piace anche pensare quanti passaggi di mano avranno fatto, in quante bisacce avranno stazionato, in quante transazioni commerciali saranno state utilizzate.... Un surplus di valore, per me, che non si può quantificare economicamente e che sta alla base di tutti i miei acquisti 🙂. Ritornando alla moneta il trono su di essa rappresentato (molto frequente sulla monetazione dei Flavii) dovrebbe far parte del cosiddetto Pulvinar, un piccolo palco presente sulle tribune che era il posto d'onore spettante all'imperatore all'interno del circo dove si svolgevano i giochi e gli spettacoli. Posto che Tito avrà occupato molte volte, sicuramente meno di altri imperatori visto che governo solo per poco più di 2 anni ( 79/81 d. C). Fu lui che porto' a termine la costruzione del Colosseo, iniziata da suo padre Vespasiano, a testimonianza dell'importanza che si dava agli spettacoli ed al divertimento che, insieme al pane, non dovevano mai mancare al popolo. Il cosiddetto "Panem et circenses" e la gente era tenuta buona e sotto controllo. Sono solo all'inizio delle schede storica e tecnica percui ogni intervento a riguardo è benvenuto. Il denario ha la particolarità del ritratto volto a sinistra, ha circolato molto e si vede ma nonostante questo è perfettamente attribuibile e per me piacevole. Sulla sua autenticità da esame diretto non ho dubbi, avendo trovato anche un esemplare della stessa tipologia ma in condizioni evidentemente molto migliori che condivide lo stesso conio di incudine del mio. Grazie ed alle prossime 

ANTONIO 

MM 18      G 3,23      RIC 123

IMG_20220709_194719-01-01-01-01.jpeg

IMG_20220709_194947-01-01-01-01.jpeg

IMG_20220709_195323-01-01-01-01.jpeg

IMG_20220709_195226-01-01-01-01.jpeg

Edited by Pxacaesar
Link to comment
Share on other sites


Pare che la serie dei Pulvinaria sia stata emessa in occasione dell'inaugurazione del Colosseo.

All'interno del monumento, in posizione d'onore, erano riservati dei sedili agli dei principali, identificabili dai loro attributi.

Le spighe di grano visibili sopra il semicerchio dello schienale riferirebbero ad Apollo o a Diana.

Qui una nota in argomento (in inglese): link

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, Pxacaesar dice:

Foto denario stessa tipologia e identico conio di incudine. 

IMG_20220805_111305.jpg

IMG_20220805_111215-01.jpeg

 

Sicuro sia lo stesso conio? A me sembra di notare alcune differenze

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao @ImmensaFe @modulo_largo, io ne sono quasi certo. Ma in Numismatica mai dire mai. Di differente c'è lo stato di usura che nel mio denario ha appianato molto sia I rilievi più sporgenti che le legende. Inoltre la foto dell'altro denario è ruotata a sinistra e può trarre in inganno. Riposto foto del confronto coi dritti allineati. Sempre a scopo didattico,voi dove riscontrate le differenze tra i due conii? 🙂

ANTONIO 

 

IMG_20220806_061340.jpg

IMG_20220806_061426.jpg

Edited by Pxacaesar
Link to comment
Share on other sites


Tito, l'ottimo principe, prima ancora di diventare imperatore dimostrò il suo valore, ponendo fine alla rivolta degli ebrei e distruggendo il tempio giudaico.

Ecco l'arco eretto a Roma per il suo trionfo:

 

Arch_of_Titus_(Roma).jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Il 6/8/2022 alle 11:09, Il Sabaudo dice:

Tito, l'ottimo principe, prima ancora di diventare imperatore dimostrò il suo valore, ponendo fine alla rivolta degli ebrei e distruggendo il tempio giudaico.

Ecco l'arco eretto a Roma per il suo trionfo:

 

Arch_of_Titus_(Roma).jpg

 

La vittoria in Giudea è stata ampiamente celebrata sulle monete di Vespasiano e Tito.

Ecco un denario coniato da Vespasiano, in cui al rovescio Tito conduce la quadriga trionfale:

 

TITUS_-_RIC_II_368_(Vespasian)_161125.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search