Jump to content
IGNORED

Il vizietto


Stufaapellet97
 Share

Recommended Posts

Solo un genio si porta dietro vasi antichi, monete da scavo con monete ottocentesche e libri rubati ( sicuri che lo sapesse ? ) a un convegno

Personaggio particolare , ma il tutto da come è descritto non è credibile , vedremo.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


No comment

Avrei tanto da "vomitare" a livello di sfogo,ma evito....

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao, è l'Italia bellezza... Non dimentichiamolo mai, la "nostra" Italia.... Nella speranza che prima o poi qualcosa cambierà.... Nel frattempo chi di speranza vive.... 🙄

Link to comment
Share on other sites


Se sta ancora li vuol dire che qualcuno in alto lo protegge..........a me avrebbero dato la galera già dalla prima volta. Chi sarà? Perché lo protegge?  Non ci vuole molto a capire quindi sono tutti ............compiacenti, o no?

Link to comment
Share on other sites


Io invece trovo bizzarro, insolito e francamente anche un po' invadente un nuovo utente che invece di presentarsi, come la buona educazione richiederebbe, entra semplicemente condividendo un link. E' umano concentrarsi sul contenuto del link, ma dovrebbe esserlo altrettanto seguire qualche regola di sano buon senso.

Ma forse ormai sono solo un inguaribile nostalgico. 

Link to comment
Share on other sites


Tutto sta a vedere cosa c'è di vero.

Su Cronaca Numismatica viene riportato che i Carabinieri erano al "Convegno" per altro commerciante sospetto e sono incappati su Pagano per caso. https://www.cronacanumismatica.com/obbligo-di-dimora-per-il-soprintendente-commerciava-libri-vasi-e-monete/

Viene riferito che commerciava oggetti di inestimabile valore, ma vengono menzionate solo monete in rame senza una chiara descrizione (comprese alcune "ottocentesche".

Ormai sono schifato esclusivamente dal tentativo dei "Media" di rendere tutto "odioso", presentandolo di conseguenza. Nessuno mi leva dalla testa che l'articolo linkato al #1 è stato scritto da qualcuno non propriamente indifferente ne supra-partes. Comunque vedremo come (o meglio "se") la faccenda finirà con una condanna ...

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Scudo1901 dice:

Io invece trovo bizzarro, insolito e francamente anche un po' invadente un nuovo utente che invece di presentarsi, come la buona educazione richiederebbe, entra semplicemente condividendo un link.

Il CdC è della stessa opinione, e ricordando che tutti sono innocenti fino a quando non viene dimostrato il contrario attraverso i tre gradi di giudizio previsti dal nostro ordinamento, chiude la discussione.

Link to comment
Share on other sites


  • CdC locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.