Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Newton

La Marcia di Radetzky

Risposte migliori

Newton

Questo è il titolo del romanzone con cui Joseph Roth ci fornisce un magistrale spaccato della società austriaca negli ultimi anni dell'impero asburgico.

Ma vediamo un po' le monete che giravano per le mani del tenente Trotta, il protagonista della storia.

Cominciamo con una moneta da 20 corone ungheresi, oro .900, peso 6,77 grammi

post-432-1183301242_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

questa è la moneta da 20 corone del 1915 (il famoso riconio). Questa fra l'altro è stata la mia PRIMA moneta d'oro. Grande valore affettivo quindi... :)

post-432-1183301394_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

ecco l'altra faccia del 20 corone austriaco

post-432-1183301445_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

Questa è la moneta d'argento da 5 Corone...

post-432-1183301668_thumb.jpg

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

questo è il rovescio del 5 corone...un po' rovinata, quel bel conio in stile Liberty viennese merita un esemplare migliore. Prima o poi...

post-432-1183301716_thumb.jpg

Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

questa è la monetina da una corona ungherese

post-432-1183301807_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bart

ancora complimenti :rolleyes: e vorrei (come nel post precedente) approfittare di un esperto: quanto può valere la moneta da 5 corone, di cui tu hai inserito le foto, e la variante commemorativa del 1848 (con la sritta DVODECIM LVSTRIS GLORIOSE PERACTIS)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
...e rovescio  :)

243190[/snapback]

comprai la corona austriaca a Vienna quando ci andai in gita al 4° liceo :rolleyes: grande valore affettivo :P

ancora complimenti :rolleyes: e vorrei  (come nel post precedente) approfittare di un esperto: quanto può valere la moneta da 5 corone, di cui tu hai inserito le foto, e la variante commemorativa del 1848 (con la sritta DVODECIM LVSTRIS GLORIOSE PERACTIS)?

243195[/snapback]

la moneta è del 1908 e commemora i 60 anni (duodecim lustris, dodici lustri) di regno di Francesco Giuseppe

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

Eccola :)

Io l'ho pagata 10 euro a un mercatino, ma credo che in un negozio costerebbe assai di più.

post-432-1183307624_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bart

sì, grazie è proprio questo :D io l'ho pagato ancora meno, dando 20 euro ad un collega di mio padre x un lotto di un centinaio di monete (fra cui c'era anche una sterlina d'oro -vera- del 1931 e il bellisimo buffalo nickel)!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton

Bene Bart, allora possiamo concludere che la moneta Duodecim porta fortuna. :D

E pensare che Francesco Giuseppe amava definirsi "Pechvogel" - Uccello del malaugurio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Comunque complimenti sono tutte delle belle monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Ancora complimenti Newton, bellissimi i ritratti di Stefan Schwartz ed interessante l'influenza dello stile Secession nelle 5 corone 1900. :)

ancora complimenti :rolleyes: e vorrei  (come nel post precedente) approfittare di un esperto: quanto può valere la moneta da 5 corone, di cui tu hai inserito le foto, e la variante commemorativa del 1848 (con la sritta DVODECIM LVSTRIS GLORIOSE PERACTIS)?

243195[/snapback]

Ancora una volta, non sono un esperto! :D

Ti riporto le quoazioni del catalogo Alfa "Austria", seconda edizione (2006).

5 CORONE

-data 1900: BB 20 euro, SPL 50, FDC 100.

-data 1907: BB 23 euro, SPL 70, FDC 150.

5 CORONE 60° Anniversario del Regno di Francesco Giuseppe I

-data 1908: BB 20 euro, SPL 40, FDC 80.

Ciao. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

temujin79

Salve a tutti,vedo che si parla di monete austriache del periodo 1892-1918 circa,il sistema monetario della corona per intenderci.Visto che anch'io seguo quella collezione,anche se a livello abbastanza amatoriale(non ho nessuna moneta d'oro per intenderci),mi piacerebbe sapere quanto puo' valere il pezzo da 1 heller del 1915 con lo stemma austriaco a tre bande orizzontali nel petto dell'aquila asburgica.Io compro al mio mercatino preferito non sono mai riuscito a trovarlo.

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
mi piacerebbe sapere quanto puo' valere il pezzo da 1 heller del 1915 con lo stemma austriaco a tre bande orizzontali nel petto dell'aquila asburgica.Io compro al mio mercatino preferito non sono mai riuscito a trovarlo.

252383[/snapback]

Quello che dici tu dovrebbe essere l'heller del 1916 con stemma a scudo rigato.

Può essere considerato non comune ed è quotato (Alfa 2006) 8€ BB, 15€ SPL, 25€ FDC.

L'heller del 1915, con stemma "tradizionale" è invece comunissimo con valutazioni di 1, 2 e 6 euro nelle varie conservazioni.

ciao.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

complimenti Newton per le monete, sono bellissime e ricche di fascino oltre che di storia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

temujin79
mi piacerebbe sapere quanto puo' valere il pezzo da 1 heller del 1915 con lo stemma austriaco a tre bande orizzontali nel petto dell'aquila asburgica.Io compro al mio mercatino preferito non sono mai riuscito a trovarlo.

252383[/snapback]

Quello che dici tu dovrebbe essere l'heller del 1916 con stemma a scudo rigato.

Può essere considerato non comune ed è quotato (Alfa 2006) 8€ BB, 15€ SPL, 25€ FDC.

L'heller del 1915, con stemma "tradizionale" è invece comunissimo con valutazioni di 1, 2 e 6 euro nelle varie conservazioni.

ciao.

petronius :)

252508[/snapback]

Si,intendevo proprio quello,ho sbagliato la data!Cmq non sono mai riuscito a trovare questa moneta nel mercatino dove di solito vado a fare acquisti.Probabilmente,anche se non e' cosi' rara,non ci sono molti collezionisti che la richiedono....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×