Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
darioelle

Abruzzo Aiuto Identificazione Cavallo dell'Aquila

Risposte migliori

darioelle

Mi servirebbe la conferma dell'identificazione di questa moneta.

Credo che sia un cavallo dell'Aquila, in caso affermativo per favore potete fornirmi il numero di catalogo?

Grazie!

post-5024-1184881491_thumb.jpg

post-5024-1184881888_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rigo

Sì, la moneta è un cavallo di Ferdinando I d'Aragona.

Il cavallo è ridotto male :D

L'emissione della zecca dell'Aquila si distingue da quella di Napoli per la presenza di una piccola aquila vicino la zampa del cavallo. Francamente dalla foto postata non riesco a distinguere. Lo puoi valutare meglio tu 'de visu'.

Se fosse L'Aquila i riferimenti di catalogazione li trovi a questo link:

Cavallo - Ferdinando I d'Aragona

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Ciao Rigo, la moneta è un po diversa perchè la scritta aequitas regni è spostata e manca la lettera T. Inoltre l'aquila non c'è in quella posizione ma mi sembra di verla piccolina fra collo e zampa anteriore del cavallo. Può essere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rigo
... mi sembra di vederla piccolina fra collo e zampa anteriore del cavallo. Può essere?

Sembrerebbe di sì, però non ci giurerei :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

OK aspettiamo che si faccia avanti qualcun'altro altrimenti posterò un particolare della zampa per evidenziare l'aquila.

Grazie Rigo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase

Di varianti ce ne sono diverse...

potrebbe essere il primo tipo riportato dal D'Andrea-Andreani

Comunque dalla qualità della foto non si distingue bene cosa si trova alla sinistra della zampa del cavallo. Se fosse un'aquila allora potremmo attribuirla con certezza alla zecca del capoluogo abruzzese.

Considera che in questo stato di conservazione vale pochino...

ed è anche molto comune

vedi se riesci a fare una foto migliore o a vederla ad occhio nudo...

PS con tutte le incrostazioni sembra il cavallo dell'agip!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Aggiungo un particolare della zampa del cavallo su cui sembra appollaiata un'aquila. Esistono tipi simili nei vostri cataloghi?

Ciao,

Dario

post-5024-1184940882_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao,

a me non sembra il segno di Aquila,

Esaminando il soggetto del cavallo ho dovuto studiarci un po' perchè a prima vista sembrava avere sei gambe. Allego elaborazione.

Ho segnato con le frecce rosse quelle che non dovrebbero essere le zampe.

Il segno della seconda freccia rossa sembra della stessa natura della presunta "aquila".

Ovvero aggressione (chimica e/o meccanica).

Dato però che esistono varianti (manuale Le monete de L'Aquila), attendiamo altri pareri. :rolleyes:

post-680-1184951897_thumb.jpg

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Io non vedo nessuna aquiletta (anche se la conservazione è bassa) quindi per me è da attribuire a Napoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Ciao a tutti,

ho osservato attentamente la parte che dovrebbe essere l'aquila è direi che non è aggressione chimica, il rilievo fa parte della moneta.

Nessuno ha in collezione o in catalogo un cavallo con le stesse caratteristiche:

-nessun segno di zecca (a meno che non lo sia una piccola stellina sotto la base del cavallo)

- scritta "equitas regni" intorno al cavallo

- busto e scritta "Ferdinandus"

A presto,

Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Allora, anche se l'aquila non si vede doveva starci, perchè per me è della zecca dell'Aquila. Il fatto che ci sia una stella in esergo è normale... considera che ce ne sono circa 200 varianti di cavalli dell'aquila. La tua ha anche le A che sono delle V rovesciate.

Dal rovescio sembrerebbe che la moneta sia stata ribattuta (avveniva spesso) o ci sia stato uno scivolamneto di conio (le eccessive zampe del cavallo). Cosidera poi che questa moneta oltre che all'Aquila fu coniata in altre città, ma su di essa non vi sono simboli che lascino pensare ad una zecca diversa dell'Aquila.

Fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase

in base alle foto visionate io non me la sento di dire che si tratti della Zecca de L'Aquila. Tantomeno mi sento di negarlo...

Bisogna vederla di persona e studiarsela un po...

Modificato da polase

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×