Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
aratro

sesterzio d'argento

Ciao, bella moneta, non posso aiutarti per identificarla, però stai attento che non sia cristallizzata, per prevenire maneggiala con cura :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un sesterzio d'argento del periodo romano-repubblicano, coniato dopo il 211 a.C.

Al D/ Testa di Roma con elmo attico alato; dietro IIS

Al R/ I Dioscuri al galoppo, con lancia in resta e clamide al vento; due stelle sopra i loro pilei. ROMA entro cornice lineare

I Dioscuri sono Castore e Polluce, i due divini Gemelli figli di Zeus e di Leda, o di Tindaro, re di Sparta, e di Leda.

Altre informazioni sul sesterzio:

http://www.monete-romane.com/denario.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Sear 46 , RRC44/7 , CRR 142 , RSC 4 , B 4

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, bella moneta, non posso aiutarti per identificarla, però stai attento che non sia cristallizzata, per prevenire maneggiala con cura :P

255536[/snapback]

Riguardo a questa possibilità ti rimando ad una discussione che ho :( purtroppo :( aperto io a febbraio.

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=18999

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sear 46 , RRC44/7 , CRR 142 , RSC 4

255696[/snapback]

Di primo impatto mi è sembrata una formula chimica :D :P

Grazie a Piergi00 che ti ha dato i riferimenti a libri o cataloghi specifici di questa monetazione che io mi sono dimenticato di dare :bash:

Sear (Roman Coins)

RRC (Roman Republican Coinage) del Crawford

CRR (The Coinage of the Roman Republic) del Sydenham

RSC (Description .... monnaies de la Republique Romaine) del Babelon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

RSC = Seaby H.A. Roman Silver Coins Vol. I Republic-Augustus 3rd edition 1978

B = Babelon E. Description Historique et Chronologique des Monnaies de la Republique Romaine 2 vols. 1885-6

In base alle abbreviazioni adottate nelle opere del Sear

Io mi sono dimenticato di fare i complimenti ad Aratro per il sesterzio e per aver oltrepassato i confini veneti :D

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RSC = Seaby H.A. Roman Silver Coins Vol. I Republic-Augustus 3rd edition 1978

B = Babelon E. Description Historique et Chronologique des Monnaies de la Republique Romaine 2 vols. 1885-6

In base alle abbreviazioni adottate nelle opere del Sear

255716[/snapback]

Ho capito: siccome anche per il Babelon il sesterzio è al n. 4, ho equivocato RSC come l'opera del Babelon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora aggiungo B 4

Mi sembra di giocare a scacchi :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acc....quante informazioni e riferimenti!!!

Grazie a tutti.... starò molto attento alla cristallizzazione!

Riprendendo l'ultima nota della vecchia discussione postata, il processo si può bloccare o perlomeno cercare di consolidare la moneta per evitare la rottura?

Tra l'altro anche le monete d'argento medioevali possono subire lo stesso processo?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?